PDA

Visualizza versione completa : Tavolino da salotto



53ZAC
28-03-2009, 21.10.12
Ciao a tutti.
Un po' di tempo fa, approfittando di una laboratorio fatto con un po' di amici da Toto, avevamo preparato un pannello in castagno per fare un tavolino rotondo.
Ora in una pausa di lavori l'ho ripreso ed ho realizzato la struttura e terminato.
Vi mostro un po' di immagini della realizzazione.

Da una vecchissima tavola recuperata da una demolizione ho ricavato i 4 listelli per le fasce e le 4 gambe che ho rastremato.

http://i40.tinypic.com/b61us3_th.jpg (http://i40.tinypic.com/b61us3.jpg) http://i43.tinypic.com/2i1mk5z_th.jpg (http://i43.tinypic.com/2i1mk5z.jpg[)

Con due frese 1/4 di tondo di diametri diversi ho ottenuto la sagoma della parte alta delle gambe.

http://i44.tinypic.com/aenlmd_th.jpg (http://i44.tinypic.com/aenlmd.jpg) http://i39.tinypic.com/2zxrokx_th.jpg (http://i39.tinypic.com/2zxrokx.jpg)

Dopo avere realizzato tenoni e mortase per fissare le fasce, qui vedete il montaggio. Per rinforzare l'unione ho incollato dei blocchetti tagliati a 45° negli angoli.

http://i41.tinypic.com/24giw6r_th.jpg (http://i41.tinypic.com/24giw6r.jpg) http://i39.tinypic.com/wboytg_th.jpg (http://i39.tinypic.com/wboytg.jpg)

Terminato il montaggio della struttura ho fresato il bordo del piano sulle due facce.

http://i43.tinypic.com/1idik0_th.jpg (http://i43.tinypic.com/1idik0.jpg) http://i39.tinypic.com/f3aob4_th.jpg (http://i39.tinypic.com/f3aob4.jpg)

Prova di montaggio del piano e dettaglio della lavorazione.

http://i43.tinypic.com/2q40bcw_th.jpg (http://i43.tinypic.com/2q40bcw.jpg) http://i39.tinypic.com/2j0fsd0_th.jpg (http://i39.tinypic.com/2j0fsd0.jpg)

Dettaglio del fissaggio del piano con listelli e viti in fori asolati per consentire il movimento del legno. Dopo due mani di gommalacca data una mano di cera.

http://i40.tinypic.com/2wq61c8_th.jpg (http://i40.tinypic.com/2wq61c8.jpg) http://i39.tinypic.com/2pynrlk_th.jpg (http://i39.tinypic.com/2pynrlk.jpg)

Tavolino finito e dettaglio finitura a mezza cera.


http://i44.tinypic.com/2z3qgkp_th.jpg (http://i44.tinypic.com/2z3qgkp.jpg) http://i43.tinypic.com/2h55kl1_th.jpg (http://i43.tinypic.com/2h55kl1.jpg)

Alex
28-03-2009, 21.17.23
Come sempre una bella realizzazione, complimenti :bra:bra

ENTENDIDO
28-03-2009, 21.21.46
appero':ohh!...splendido,Alberto!

Toto
28-03-2009, 21.27.26
Bello il tavolo, bello il castagno, belle le gambe, ottima spiegazione e illustrazione.
Complimenti Alberto!

condinar
28-03-2009, 21.27.33
La tua bravura non è mai stata in discussione,adesso piu' che mai:bra

peppeprincipe
28-03-2009, 21.57.31
Altro che parlare questa e' realta bravo Zac ottima realizzazione:bra:bra

woodhobby58
28-03-2009, 22.22.10
:ohh Complimenti Alberto, questo tavolo mi piace parecchio e bravissimo anche per come lo hai illustrato. Esce quella tonalità usando la gommalacca senza nessun mordente? Ti chiedo troppo se mi spieghi come hai usato le frese per il disegno delle gambe? Grazie e W il castagno!

53ZAC
28-03-2009, 22.35.34
:ohh Complimenti Alberto, questo tavolo mi piace parecchio e bravissimo anche per come lo hai illustrato. Esce quella tonalità usando la gommalacca senza nessun mordente? Ti chiedo troppo se mi spieghi come hai usato le frese per il disegno delle gambe? Grazie e W il castagno!

Nessun mordente, due mani di gommalacca e una di cera bituminosa che scurisce leggermente ma soprattutto le venature.
Per le frese ho usato una 1/4 di tondo piccola per la prima passata che vedi nella terza foto, poi con un'altra 1/4 di tondo più grande ho fatto la seconda passata decentrando e aumentando la profondità,lo vedi in foto 4.

Ciao

woodhobby58
28-03-2009, 23.12.28
:Ok Alberto, tutto chiaro! Grazie

MisterQ
28-03-2009, 23.33.58
Prorpio una bella realizzazione, complimenti Alberto :Ok:Ok:Ok

Eltornidor
29-03-2009, 10.56.40
:bra:bra:bra

febbraio80
29-03-2009, 14.06.30
Veramente, veramente bello soprattutto la tonalità. :bra
Infatti ti volevo chiedere alcune delucidazioni al riguardo:

1) che legno hai utilizzato?
2) ma non hai dato ne mordenti, ne impregranti? solo gommalaccato?
3) mi spiegheresti come si utilizza la cera dopo aver dato la gommalacca?

Grazie anticipatamente dei suggerimenti che sicuramente saranno dettagliati e precisi come tuo solito!

pitu
29-03-2009, 17.56.09
Lindo!!:ohh

Bravo Zac!
Pitu

53ZAC
29-03-2009, 20.21.30
1) che legno hai utilizzato?
2) ma non hai dato ne mordenti, ne impregranti? solo gommalaccato?
3) mi spiegheresti come si utilizza la cera dopo aver dato la gommalacca?


1 - L'essenza, come indicato, è castagno.
2 - Nessuna mordenzatura, era castagno molto vecchio con una tonalità piuttosto intensa. Solo gommalacca, due mani, ed una mano di cera bituminosa. In questo modo la cera (anche solo colorata) si ferma nei vuoti della venatura dandogli più risalto.
3 - Dopo aver dato l'ultima mano di gommalacca carteggi o spaglietti molto leggermente, stendi la cera con uno straccio facendo attenzione che sia uniforme e tirandola (mio consiglio) lungo vena. Una volta asciugata la cera lucidi con un panno di lana o cotone morbido con aggiunta di un bel po' di olio di gomito :ahah

Ciao

anto_pappa
29-03-2009, 21.27.33
Complimenti Alberto, come al solito un'ottima realizzazione. Questo castagno è molto bello

Stefano54
31-03-2009, 08.35.26
Solo applausi, molto bello, bravissimo! :bra