PDA

Visualizza versione completa : riparazione gozzo ligure



tury1956
19-06-2009, 07.14.57
Salve a tutti, sono un nuovo utente ed ho già postato un quesito al forum ma chissà dove è finito....Posseggo un gozzo ligure in legno di mogano con la carena vetroresinata. A poppa alcune assi si sono marcite e dovrei sostituirle.Come posso fere per la piega che a poppa è molto accentuata? pensavo di adoperare del compensato marino non troppo spesso magari doppio-POi come posso fissarlo alle ordinate? con chiodi in rame o altro?Sucessivamente farei un rappezzo in vetroresina ma vorrei fare uno stroto in più a tutta la barca, devo togliere del tutto la vetroresina esistente fino al legno oppure posso sverniciare, levigare da creare superficie aggrappante e sucessivamente vetroresinare? Scusate per le tante domande e se nno mi sono spiegato bene ma avere dei consigli per me è molto importante.Non ho ancora chiesto un preventivo in un cantiere perchè pensavo di fare da solo poichè ho paura che dovrei chiedere un mutuo. Grazie

Toto
19-06-2009, 07.30.33
Ciao Tury, il tuo messaggio precedente è qui nella stessa sezione intitolato
Riparazione e restauro gozzo (http://www.il-truciolo.it/showthread.php?t=3526) Ora dovrò eliminarne uno ma ti riporto il messaggio originale gia postato.

Ciao a tutti sono Gilberto, posseggo da alcuni anni un gozzo ligure.La carena è vetroresinata per non aver continui prolemi di infiltrazione di acqua e poi perchè qui sul lago di Garda si usa fare così.Il mio problema è che a poppa nella parte destra alcune"assi" si sono marcite la vetroresina si è segnata ed entra un pò di acqua. Temo che dovrò toglier la parte marcita e allora chiedo consigli.....Posso sostituire le assi con del compensato marino?, essendo la poppa molto curva questo materiale si riesce a piegare oppure come posso fare?Vorrei anche fare uno strato in più di vetroresina e devo togliere tutta quella esistente fino al legno oppure sverniciarla levigarla da essere aggrappante per il sucessivo strato? Ragazzi confido in voi perchè se devo andare in cantiere devo aprire un mutuo Grazie a chi mi risponderà.

Non hai ricevuto risposte in quanto gli esperti di barche non hanno ancora avuto modo di leggere, abbi fede che le risposte arriveranno, ma, credo sia meglio postare delle foto per farsi un'idea dello stato della barca.

tiziano
19-06-2009, 09.16.05
scusa, ma è difficile dare anche solo opinioni, senza altre nizie e tante foto, anche da vicino.
ad es. la vetroresina è solo esterna? come è stata fatta, artigianale ?
hai tenuto presente il problema "osmosi" che aggredisce e deteriora quasi tutti i tipi di vtr.?;
è un bel problema... ciao ,
Tiziano

ivan74
19-06-2009, 09.25.59
ciao tury metti qualche foto cosi vediamo...
se il gozzo e stato resinato in passato vuol dire che aveva qualche problema al fasciame e per non spendere tanti soldi lo hanno sacrificato con una macchia indelebile della vetro... la domanda e? quanto vuoi spendere... pensa che per farti capire un po l'intervento monetario ... per sostituire la chiglia,torello,contro torello, ruota di prua e passo dell'elica ci vogliono Più' o meno sui 7000 € .... :ohh

tury1956
19-06-2009, 13.48.55
Ciao, per le foto non posso perchè il gozzo è in acqua, prevedo di fare il tutto più avanti.Quando l'ho comperato circa 10 anni fa era già vetroresinato lo avevano fatto per non avere continui problemi di manutenzione. Io pensavo di sostituire le sole assi marce verificando bene lo stato delle altre, diciamo che si dovrebbe trattare di circa 1 mt quadro di sezione della fiancata di poppa il resto è ok.Il gozzo è lungo 5,50 mt e largo 1,70 circa e monta un motore fuoribordo appoggiato su un porta motore all'esterno della poppa al posto del timone. Per me è bellissimo qui sul lago di Garda dove abito io è molto invidiato,non ce ne sono molti. ha remi in rovere costruiti su fuso intero, scaletta pieghevole in mogano e prendisole in rovere. Beh quando posso vi posto le foto. Grazie, ciao