PDA

Visualizza versione completa : Aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa



valentina
26-04-2010, 10.59.29
Ciao ragazzi......se vi state chiedendo cosa vuol dire il titolo, vi svelo subito l'arcano è un urlo di sfogo.......
vi spiego un po', così non mi prendete per pazza.......
Penso che ormai tutti sappiate che non riesco a trovare un po' di tiglio da nessuna parte, vista la mia impazienza, mi trovavo da Brico e ho comprato una tavola di abete.....non l'avessi mai fatto
ho iniziato a lavorarlo e già trovo i primi difetti, però mi dico vabbè almeno faccio un po' di pratica, ma più vado avanti più il legno si fa una vera schifezza, in pratica si sfibra tutto ad ogni colpo di scalpello......
Mi sono già tagliata due volte...ma orami è diventata una sfida tra me e quella tavola maledetta.......
Per fortuna un tipo che conosce il mio ragazzo ci ha regalato tanto bel mogano, è duro però è tutta un'altra cosa.......
Facendo un po' di esperimenti devo dire che credo di essere più per la scultura....vedremo
spero di riuscire a postare presto un mio lavoro....

Scusate per lo sfogo....

ninni49
26-04-2010, 13.38.28
Mi pare fantascientifico non trovare il tiglio, hai provato dove vendono legname all'ingrosso? Normalmente vendono anche al "piccolo", magari una tavola. Se poi vuoi puoi provare con il "Tulipier" ""Il tulipier si lavora facilmente e le superfici piallate e levigate presentano una finitura opaca molto bella. Puo' essere anche tinteggiato e verniciato con facilita'. Tutte le giunzioni con colla, viti e chiodi tengono bene. E' adatto pure per essere tranciato e sfogliato. Viene impiegato per arredamenti d'interni ed anche per rivestimenti esterni, in questo caso pero' il legno deve essere trattato con opportune sostanze preservanti. Il legno che presenta delle tonalita' biancastre, si presta a venire tinto ad imitazione di legni piu' pregiati come il noce, mentre quello con tonalita' verdastre particolarmente spiccate e' ricercato dagli intarsiatori che utilizzano nelle loro composizioni legni dalle naturali varieta' cromatiche.""
Inoltre, mi è capitato di trovare, nei centri commerciali del " Brico Io" dei bei pannelli di pero che sono molto facili da intagliare ed assomigliano al tiglio.(almeno così è parso a me)
Prova...gira...chiedi e non fermarti al primo che ti dice che "non c'è"
ps. Volevo aggiungere... vacci piano a ..."colpi di scalpello" all'inizio è meglio usare delle buone sgorbie, con delicatezza e decisione si ottengono risultati apprezzabili.
In bocca al lupo!

53ZAC
26-04-2010, 13.44.46
Ueh!!! Amici napoletani!!! Nessuno che può dare una dritta a Valentina?:grrr

valentina
26-04-2010, 14.02.23
Ninni ti assicuro che ho girato parecchio e non ho trovato il toglio da nessuna parte, per fortuna altre persone campane del forum me ne hanno offerto un po', solo che non ho ancora avuto modo di andare a prenderlo.......
Sono stata anche da alcuni falegnami, ma con scarsi risultati, poi non so da voi ma qui a Napoli i falegnami fanno orari da pascià aprono tardi chiudono presto e il sabato non lavorano........
Da Brico ho trovato solo abete, venduto in tutte le salse, mentre ieri da Scaramuzza ho visto che hanno dei bei cubi di faggio e poi c'è sto ragazzo che mi ha regalato del mogano....
Ninni stai tranquillo che non mi arrendo, quando decido di fare una cosa divento inarrestabile ;)

ninni49
26-04-2010, 14.18.32
Valentina vai con questi propositi e uscirai vincitrice. Poi, per quel poco che posso dire, ti confesso che molti legni veramente belli li trovo dove vendono legna da ardere. Trovo dei bei tronchetti di corbezzolo, di rovere, di faggio, di carpino e di orniello . Quello che più mi piace è il corbezzolo, si intaglia benissimo e rimane già liucido di suo. Quì ci sono molte pizzerie e rosticcerie a legna, di conseguenza anche molte rivendite di legname da ardere. A Napoli, che è la capitale della pizza, di queste rivendite dovrebbero essercene a bizzeffe...

salonne
26-04-2010, 20.01.14
Ciao Valentina mi associo a Domenico consigliandoti di provare con il tulipier molto facile da lavorare e penso anche da reperire, l'intaglio a punta di coltello non è la mia specialità ma le poche prove che ho fatto ,con il tulipier, mi hanno soddisfatto

Paolo
26-04-2010, 21.23.55
Confermo quanto dice Domenico "Ninni" che al Brico si trova il "pero orientale" che poco ha a che fare col nostro pero, ma se lui dice che è adatto ti conviene provare. Se poi hai gia del mogano, avanti che vogliamo vedere qualcosa........

peppeprincipe
26-04-2010, 22.07.44
Valentina la tavola che ti avevo offerto si sta accorciando sempre di piu':ahah comunque tra il 3 e il 5 maggio sto su Napoli a montare un arredamento se ti interessa ci sentiamo e me la porto appresso.:Ok

valentina
27-04-2010, 12.03.34
Peppe grazieeeeeee.....non ti ho ancora contattato perchè non so quando riuscirò a venire a Salerno. Per i giorni di maggio ti faccio sapere...dipende dal lavoro :(
Sei sempre gentilissimo..........GRAZIEEEEEEEEEEEE

vito
27-04-2010, 17.34.58
la paulonia la trovi ovunque, ma anche legni come il frakè, il baiha, il leng o anche detto ciliegio cileno, il pioppo(bellissimo se marezzato è indicato per panneggi) ......ma anche l'ontano ....

barone rosso
28-04-2010, 09.15.28
Scusa Vito ma anche la paulonia va bene?
Io l'ho usata per alcune cose ma ho trovato che ha una fibra lunghissima ed è facile che si "sfilacci".

aceofblade
28-04-2010, 09.40.30
Se proprio non lo trovi e non ne vuoi chissa chè quantità ma sta nel paccocele3/maxi ecc la falegnameria vicino a me ne ha vari mc stagionati...anche se mi pare strano che li non lo trovi...mah?

Ciao

Dan

vito
28-04-2010, 10.38.09
Scusa Vito ma anche la paulonia va bene?
Io l'ho usata per alcune cose ma ho trovato che ha una fibra lunghissima ed è facile che si "sfilacci".

ma, tutto sommato va bene, è molto tenera e con la punta di coltello o sgorbie affilate a dovere si taglia come burro... il pioppo non è tanto diverso. certo non è proprio il massimo, ma io trovo sia una otima palestra. soprattutto se uno intende portare l'intaglia gia bello e pulito senza poi pulirlo in un secondo tempo con carta vetrata.

valentina
30-04-2010, 08.26.00
Ragazzi grazie a tutti per i consigli.........
è incredibile vero tutta questa difficoltà a reperire un po' di legno?!?!?! Io sinceramente resto basita dal fatto che mi è stato detto che brico può avere così tante varietà di legno, mentre da me ha solo ACERO....perssimo per l'intaglio.....
Cmq...........la ricerca continua, per fortuna ho quel po' di mogano.....
ancora grazie a tutti
ciaooo

BEGHETTO
30-04-2010, 20.08.51
Ragazzi grazie a tutti per i consigli.........
è incredibile vero tutta questa difficoltà a reperire un po' di legno?!?!?! Io sinceramente resto basita dal fatto che mi è stato detto che brico può avere così tante varietà di legno, mentre da me ha solo ACERO....perssimo per l'intaglio.....
Cmq...........la ricerca continua, per fortuna ho quel po' di mogano.....
ancora grazie a tutti
ciaooo
Il pero orientale io lo trovo al brico a 5 euro 100x30x18- 7 euro 100x40x18
è morbido,leggero, uno scultore che conosco ne parla bene, ma lui usa cirmolo. Ciao e buon lavoro.

Marco
06-05-2010, 00.17.35
il tiglio si trova a tavole in falegnameria.......dal brico solo legni che non valgono nulla per l'intaglio..............comunque i legni da intagliare per chi inizia sono TIGLIO,CIRMOLO;TULIPIER, ciao ciao