Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
Visualizzazione risultati 21 fino 27 di 27

Discussione: SoS barchetta in cantiere .... forse

  1. #21
    Data registrazione
    18-11-2012
    Residenza
    Milano
    Età
    53
    Messaggi
    719

    Predefinito

    Ma certo

  2. #22
    Data registrazione
    28-01-2011
    Residenza
    ischia
    Età
    19
    Messaggi
    347

    Predefinito

    non so chi di voi ricordi questo post, ma pur avendo un pò trascurato la passione per il legno per un pò per vari motivi, non ho mai abbandonato l' idea della barca, tant'è che quale anno e un pò di esperienza dopo, ho deciso di provarci, restaurandone una però.
    Ho comprato questo gozzo ligure in vetroresina per pochi soldi perchè bisogna rifarlo quasi completamente sia per quanto riguarda glii impianti e il motore sia per la struttura in se.
    Ha un sacco di problemi, primo tra i quali un infiltrazione nel doppiofondo per delle viti messe male che mi ha costretto a smontare tutte le paratie per tappare i fori e fare un lavoro sistemato, poi devo costruire tutta la parte sotto ai gavoni in quanto adesso non c'è nulla , ha poi bisogno di qualche rattoppo sulla vetroresina e una bella verniciatura completa, devo rifare completamente tutti gli impianti e vorrei renderlo autosvuotante alzando un pò la coperta.
    Proprio su quest ultimo punto vorrei chiedere a qualcuno che ne capisce qualcosa in più di me (e non ci vuole cosi tanto ) che materiali potrei usare per non spendere cifre blu e come potrei muovermi.
    So che non è una barca in legno, ma ho deciso di postarla lo stesso perche vorrei fare in legno tutto quello che posso, e poi perchè è probabilmente il più grande impiccio in cui mi sia mai cacciato, e spero in un aiuto
    al momento ho solo queste due foto, più le varie che ho fatto alla parte meccanica quando ho sbarcato il motore ma non credo vi interessino, pero appena riesco a passare e fargliene di migliori le posto

    WhatsApp Image 2017-09-15 at 11.30.28(1).jpgWhatsApp Image 2017-09-15 at 11.30.28.jpg

  3. #23
    Data registrazione
    02-02-2011
    Residenza
    Portogruaro
    Età
    58
    Messaggi
    1,310

    Predefinito

    ciao e bentornato!
    se ho ben capito, stai chiedendo lumi sul sistema per installare una pompa di sentina automatica o sbaglio? Perchè dal testo non ho capito bene.
    Se di questo si tratta, essendo una barca molto piccola, te la cavi con una pompa di sentina a 12V di piccole dimensioni dotata di interruttore a galleggiante. Ovviamente devi metterne anche una manuale, in caso di avaria elettrica. Era di questo che parlavi?
    Maurizio

  4. #24
    Data registrazione
    28-01-2011
    Residenza
    ischia
    Età
    19
    Messaggi
    347

    Predefinito

    No Giotto scusa, mi sono spiegato male, la pompa di sentina provvederó ad installarla di sicuro, anche se non automatica, perché spesso si "incantano" e non vorrei trovarmi con la batteria a terra in mezzo al mare. Vorrei alzare un po' il pavimento, in modo tale da poter creare degli ombrinali che facciano defluire L acqua fuori senza troppi marchingegni. Non so se sono riuscito a spiegarmi, se vuoi ti faccio un disegnino

  5. #25
    Data registrazione
    02-02-2011
    Residenza
    Portogruaro
    Età
    58
    Messaggi
    1,310

    Predefinito

    ora è chiaro. Viste le dimensioni limitate, la cosa più semplice è realizzare dei fori a filo fasciame di coperta, non ne servono molti, messi nella parte più bassa, che in quello scafo corrisponde al centro barca. Date le caratteristiche, non sarà uno scafo adatto a navigare con mare grosso, quindi al massimo serve a far defluire qualche spruzzo e eventuale pioggia. Alzare il fasciame a filo la vedo più complicata e soprattutto molto più costosa....non avrebbe senso. A quel punto dovresti inserire delle falchette munite di ombrinali, ma con quel che costano...
    Maurizio

  6. #26
    Data registrazione
    28-01-2011
    Residenza
    ischia
    Età
    19
    Messaggi
    347

    Predefinito

    Scusami Giotto, ma non credo di aver capito 🙈. Cosa intendi con fori a filo fasciame? Cioè senza alzare L attuale pavimento fare solo dei fori che escono fuori? E se fosse così poi non rischio di avere comunque i piedi nell acqua perché entrerebbe anche dall esterno?


    Edit: riflettendoci ho capito meglio, la parte della coperta del gozzo è già autosvuotante, io volevo rendere autosvuotante il pozzetto di poppa.. mi sa che devo farti qualche altra foto altrimenti ti faccio solo impazzire inutilmente
    Ultima modifica di mariettone : 16-09-2017 alle ore 12.19.58

  7. #27
    Data registrazione
    02-02-2011
    Residenza
    Portogruaro
    Età
    58
    Messaggi
    1,310

    Predefinito

    eh si...dalle foto che hai messo non si vede molto...
    Ma ora ho capito...tuttavia, se il pozzetto è più profondo dell'opera morta, non c'è alternativa a una pompetta e un ombrinale di scarico sull'opera morta. Ma serve vedere come è fatto il pozzetto e se l'acqua finisce già dentro alla sentina, perchè in quel caso non ha molto senso, dovresti creare una ulteriore paratia...
    Fai foto e poi vediamo
    Maurizio

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •