Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Visualizzazione risultati 11 fino 19 di 19

Discussione: Costruzione tettoia fai da te

  1. #11
    Data registrazione
    08-06-2016
    Residenza
    Rovigo
    Età
    40
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da pierpi Visualizza messaggio
    Ciao Roberto rileggendo il tuo post mi sono accorto che se hai un trave da 6 m. e vuoi una luce da 5 m con i pilastri da 16x16 sbordi di 34 cm e non di 50 (6m meno 5 m di luce meno 32 cm dei pilastri = 0,68 diviso 2 = 34) mentre con una luce da 5,50 sbordi di soli 9 cm.

    Inoltre come fisserai il trave al pilastro visto che sia il pilastro che il trave sono da 16 - non hai preso in esame i pilastri da 20x20 e fare un incastro a U in modo che il trale si possa inserire all'interno e lo puoi ficcare al pilastro sia ozizzontalmente che verticalmenteAllegato 78989
    questo è il lavoro che ti proponevo inoltre nella parte inferiore invece di inserire il pilastro all'interno del cassone dove comunque potrebbe filtrare acqua e iniziare a marcire perché non ispezionabile io (ma questa è una mia fissa) ho preparato delle T rovesciate bloccate a terra dove ho infilato il trave Allegato 78990

    questo per il dimensionamento del lamellare
    http://www.archweb.it/Tecnologia/leg..._lamellare.pdf
    Ciao pierpi, grazie per il post interessante.
    ehm... sono riccardo
    io ho tenuto 5,5mt da esterno a esterno dei pilastri, quindi sbordo esattamente 25cm per parte.
    Il trave è fissato ad ogni pilastro con 2 vitoni da 36cm, non ho fatto incastri particolari: poi ci sono i travetti e tutto il peso della copertura a tenerlo fermo... mi hanno consigliato così e ne ho viste altre fatte così, almeno nella mia zona anzi, sono tutte così.
    comunque apprezzo molto la tua soluzione, mi piace... ma io non potevo farla perché pilastri da 20 sarebbero stati visibilmente troppo grossi per la mia struttura... non sarebbe risultata aggraziata.

    Per il fissaggio a terra, io invece ho queste: images.jpg con distanziatori sotto, che sono fatte appunto per lascar scorrere via l'acqua ed evitare problemi del genere. Inoltre ho provveduto ad immergere i pilastri nell'impregnante e nel protettivo.

    comunque nel fine settimana la tettoia è andata su, o almeno lo scheletro (pilastrim travi e travetti): l'unico problema è stato il tassello chimico che mi avevano fornito... troppo rapido nell'asciugarsi e impossibile da usarsi con la pistola da silicone: per fortuna ero aiutato da familiari che lavorano nel campo dell'edilizia ed erano dotati di strumentazioni professionali, fra le quali chimico e pistola "serie" con le quali non c'è stato problema.

    Ieri pomeriggio ho finito di impregnare le perline: ora devo acquistare le canadesi bituminose e monto il tutto.

  2. #12
    Data registrazione
    08-06-2016
    Residenza
    Rovigo
    Età
    40
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Dimenticavo: un dubbio per la copertura... prima delle canadesi è consigliabile mettere una guaina?

  3. #13
    Data registrazione
    06-05-2010
    Residenza
    Quarto D'Asti AT
    Età
    53
    Messaggi
    56

    Predefinito

    ciao pierpi,volevo sapere se il tuo avvitatore funziona anche con la spina staccata

  4. #14
    Data registrazione
    22-06-2009
    Residenza
    Quartu Sant'Elena
    Età
    58
    Messaggi
    628

    Predefinito

    certo che no quello è stato uno scherzo degli aiutanti (mio figlio e mio fratello) mentre scattava la foto mia moglie - questo e stato uno dei tanti per alleviare le fatiche
    ciao Pierpi

  5. #15
    Data registrazione
    22-06-2009
    Residenza
    Quartu Sant'Elena
    Età
    58
    Messaggi
    628

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da RiccardoS Visualizza messaggio
    Dimenticavo: un dubbio per la copertura... prima delle canadesi è consigliabile mettere una guaina?
    non c'è bisogno l'importante è seguire le istruzioni che trovi in ogni pacco di tegole canadesi
    ciao Pierpi

  6. #16
    Data registrazione
    08-06-2016
    Residenza
    Rovigo
    Età
    40
    Messaggi
    8

    Predefinito

    ok, tettoia finita, o quasi: dopo una super-lavorata devastante fra sabato e domenica, abbiamo fissato le perline e le tegole canadesi: ora ci mancano le saette e dei profili (scossaline) su tutti i bordi.
    Per le saette avete dei consigli particolari?
    Bastano 2 tagli a 45° e poi si fissano con dei vitoni, o ci sono altri modi?
    Perché essendo ricavate dagli scarti dei travetti, devo ottimizzare al massimo i tagli su circa 2 pezzi da 1 mt e mezzo ed essendo abbastanza grossi, non ho seghe adatte al loro taglio, ma devo farmelo fare.
    appena riesco, metto anche qualche foto.

  7. #17
    Data registrazione
    08-06-2016
    Residenza
    Rovigo
    Età
    40
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Ecco le foto, mancano ancora le scossaline che mi sono appena arrivate e monto domani, ma il resto c'è tutto.
    Sono solo in dubbio se mettere delle ulteriori controventature sui lati corti...






    che ne dite?

  8. #18
    Data registrazione
    22-08-2012
    Residenza
    Bologna
    Età
    39
    Messaggi
    382

    Predefinito

    Io non me ne intendo...ma a me sembra un gran bel lavoro....lo tengo presente questo post per il futuro!!!
    Bravo complimenti!

  9. #19
    Data registrazione
    23-12-2007
    Residenza
    Scafati (SA)
    Età
    56
    Messaggi
    7,628

    Predefinito

    Anche a me sembra un ottimo lavoro, complimenti!
    Ciao
    Pasquale
    Molto spesso è salutare e distensivo provarci si spera quanto prima riuscirci, grazie a questo forum!

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •