Pagina 2 di 7 PrimoPrimo 1234 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 11 fino 20 di 65

Discussione: Comò e armadio

  1. #11
    Data registrazione
    23-10-2016
    Residenza
    Trofarello (TO)
    Età
    39
    Messaggi
    51

    Predefinito

    Grazie Rabi, vi terrò aggiornati sullo stato di avanzamento lavori.
    Per la finitura quando sarà il momento tornerò a chiedere ai "maestri" che sono stati gentilssimi.
    Ciao alla prossima!

  2. #12
    Data registrazione
    23-10-2016
    Residenza
    Trofarello (TO)
    Età
    39
    Messaggi
    51

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da raoul Visualizza messaggio
    Io vorrei sottolineare un paio di cosette, primo che " tarlo " è una definizione molto generica che indica una discreta varietà di insetti xilofagi.
    Sarebbe importante capire di quale varietà si tratta perché hanno una vita larvale molto diversa che può andare da uno/due annetti fino ad undici anni.
    Essendo la larva e non l'adulto quella che attacca il legno è facilmente intuibile che un conto è vederli scavare gallerie per un anno e un conto avere un mobile infestato per oltre un decennio.
    Secondo, nessun trattamento antitarlo può garantire che l'infestazione non si ripresenti in futuro perché i buchi di sfarfallamento sono solo la fase finale dell'infestazione, cioè l'insetto adulto abbandona il legno e vola via ma ha in testa solo una cosa ... riprodursi!
    E lo farà depositando uova nelle piccole crepe, nelle giunture tra fianchi e pianali o tra fianco e fodera e, ovviamente, nei foro esistenti della generazione precedente.
    Questo naturalmente non significa che dobbiamo arrenderci a priori o che la lotta contro le malefiche bestiacce sia inutile ma non diamo mai per definitivo un trattamento.
    In ultimo usando un antitarlo contenente permetrina stai molto attento se hai gatti perché per loro è estremamente nociva.
    Io darei una bella passata con del petrolio in modo da imbibire il legno e solo dopo tre o quattro giorni passerei all'antitarlo con permetrina.
    L'ideale sarebbe che con infinita pazienza e lavorando in un luogo ben areato tu cercassi di iniettare con una siringa dell'antitarlo in ogni buco, dopo aver preventivamente soffiato col compressore come ti hanno già detto.
    Poi imballi tutto con sacchi o fogli di plastica.
    A lavoro finito chiudi i fori con della cera in stick se non intendi scartavetrare tutto fino al grezzo cosa che, Franco mi perdonerà, io non farei perché a mio avviso snaturerebbe completamente il mobile, se invece intendi seguire questa strada puoi stuccare tutti i fori con stucco per legno prima di procedere con la nuova finitura.

    Ah, dimenticavo ... buon divertimento!!!
    Scusa Raoul quando parli di petrolio... intendi il petrolio bianco è corretto?

  3. #13
    Data registrazione
    19-06-2008
    Residenza
    Roma
    Età
    62
    Messaggi
    1,626

    Predefinito

    Certo, si usa un prodotto raffinato per non impiastrare il legno di schifezze varie.

  4. #14
    Data registrazione
    23-10-2016
    Residenza
    Trofarello (TO)
    Età
    39
    Messaggi
    51

    Predefinito

    Buonasera dopo una giornata passata a rasare i muri, al mio rientro a casa mi sono messo a passare il petrolio a tutto il como. vi allego qualche foto.. almeno questa è fatta... cmq alcuni piedi saranno da ripristinare.. e forse anche il fondo..
    Immagini allegate Immagini allegate

  5. #15
    Data registrazione
    23-12-2007
    Residenza
    Scafati (SA)
    Età
    56
    Messaggi
    7,701

    Predefinito

    Continua a documentare che ne vale la pena restaurarlo!
    Ciao
    Pasquale
    Molto spesso è salutare e distensivo provarci si spera quanto prima riuscirci, grazie a questo forum!

  6. #16
    Data registrazione
    23-10-2016
    Residenza
    Trofarello (TO)
    Età
    39
    Messaggi
    51

    Predefinito

    Scusate ho ancora un dubbio, stasera se faccio in tempo, passerò con la siringa l'antitarlo nei fori, e con un pennello, sul resto della superficie esterna ed interna.
    La cera a stick la devo utilizzare subito dopo, oppure prima metto nei sacchi e la cera la metterò a quarantena ultimata?

  7. #17
    Data registrazione
    19-06-2008
    Residenza
    Roma
    Età
    62
    Messaggi
    1,626

    Predefinito

    A quarantena ultimata.

  8. #18
    Data registrazione
    04-11-2012
    Residenza
    Roma
    Età
    51
    Messaggi
    408

    Predefinito

    a mio parere...

    prima di ristrutturare casa...cacci via gli ospiti.....e/o i vecchi prorpietari...

  9. #19
    Data registrazione
    23-10-2016
    Residenza
    Trofarello (TO)
    Età
    39
    Messaggi
    51

    Predefinito

    Ho dato l'antitarlo a tutto il comò con pennello e siringa, ho avvolto nella plastica tutto e messo in quarantena... che lavoraccio!!

  10. #20
    Data registrazione
    23-10-2016
    Residenza
    Trofarello (TO)
    Età
    39
    Messaggi
    51

Tags for this Thread

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •