Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 15

Discussione: pianale per bancone

  1. #1
    Data registrazione
    22-01-2016
    Residenza
    RM
    Età
    46
    Messaggi
    32

    Predefinito pianale per bancone

    Ciao a tutti, sto progettando una specie di isola che avrà la doppia funzione di piano da appoggio per la cucina e bancone bar.
    In pratica sarà un semplice tavolo più alto del normale e da una parte ci saranno tre sgabelli...
    Le misure saranno approssimativamente 150x50 e per piano volevo avere tavolone unico.
    Quale legno mi consigliate di usare?
    Mi piacerebbe con molte venature perchè rimarranno a vista.
    Per la finitura volevo farlo uguale al tavolo presente nello stesso locale e quindi avevo pensato di "colorarlo" con quelle polveri che si sciolgono in acqua (l'ho usate solo una volta 10anni fa e non mi ricordo come si chiamano), così protei trovare piano piano il colore esatto miscelando a piacere.
    A finire una bella spruzzata di vetrificante opaco per parquet.
    Cosa ne dite, potrebbe andare?

  2. #2
    Data registrazione
    07-01-2012
    Residenza
    San Giorgio di Piano - Bo
    Età
    59
    Messaggi
    348

    Predefinito

    La polvere si chiama Anilina. C'è all'acqua, all'alcool...... Le trovi in mesticheria mentre su internet trovi tutte le informazioni sull'uso ecc.
    Buon lavoro
    Giacomo

  3. #3
    Data registrazione
    19-06-2008
    Residenza
    Roma
    Età
    62
    Messaggi
    1,680

    Predefinito

    Vorresti usare una tavola unica lunga circa 150 cm. e larga una cinquantina?
    Sei cosciente del fatto che con ogni probabilità si muoverà anche fino a spaccarsi al centro nella zona del midollo conosciuta anche come " cuore " ?
    Il bordo sarà squadrato o lascerai il naturale contorno della tavola?
    Che spessore hai considerato?
    Se poi ci mandi una foto del tavolo esistente potremmo farci almeno un'idea di che legno eventualmente consigliarti.

  4. #4
    Data registrazione
    22-01-2016
    Residenza
    RM
    Età
    46
    Messaggi
    32

    Predefinito

    Senza titolo-1.jpg
    Questo sarà il tavolo, dal vivo è meno arancione di quello che si vede in foto.
    Lo sò che rischio che si spacchi ma non credo di essere in grado di fare un pianale partendo da semplici tavole.
    A parte che non avrei neanche morsetti adatti.
    Ultima modifica di anthias71 : 22-11-2016 alle ore 15.44.05

  5. #5
    Data registrazione
    19-06-2008
    Residenza
    Roma
    Età
    62
    Messaggi
    1,680

    Predefinito

    Dalla foto quel tavolo è realizzato in pino e tinto noce medio.

    Forse invece di usare aniline e mordenti potresti semplificarti la vita e usare un colorante per legno tipo il Tingilegno della Veleca che si trova facilmente in ferramenta ( lo cito espressamente perché è un prodotto di cui abbiamo parlato molte volte. ).
    Per il resto fare un lavoro e poi vederlo rovinarsi non è il massimo.

  6. #6
    Data registrazione
    05-05-2009
    Residenza
    VENEGONO SUPERIORE(VA)
    Età
    68
    Messaggi
    1,485

    Predefinito

    Io ne ho costruito uno in lamellare di abete monostrato da spessore mm35, lunghezza m 2,10 larghezza m.1,10, col lamellare non avrai problemi. Lo tingi come vuoi.Ti allego una foto.81100.
    Immagini allegate Immagini allegate

  7. #7
    Data registrazione
    22-01-2016
    Residenza
    RM
    Età
    46
    Messaggi
    32

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da BEGHETTO Visualizza messaggio
    Io ne ho costruito uno in lamellare di abete monostrato da spessore mm35
    Ma lo hai costruito tu partendo da semplici tavole?

  8. #8
    Data registrazione
    05-05-2009
    Residenza
    VENEGONO SUPERIORE(VA)
    Età
    68
    Messaggi
    1,485

    Predefinito

    No, l'ho tagliato in misura ed assemblato, non è costato poi così tanto, tra il piano, le fasce attorno, le gambe e le staffe ho speso circa un centinaio di euro. Costruirlo così grande non riuscivo, con l'attrezzatura che ho. Ti posto il costo del piano.81114
    Immagini allegate Immagini allegate

  9. #9
    Data registrazione
    22-01-2016
    Residenza
    RM
    Età
    46
    Messaggi
    32

    Predefinito

    Stavo progettando il bancone ma mi è venuto un dubbio.
    Sicuramente è una cosa stupida ma io non riesco a capire come posso forare un listone sulla testa per spinarlo.
    Come fate a fare buchi perfettamente perpendicolari?
    Per spinare sul lato del muraletto userei un trapano a colonna ma per spinare di testa?

  10. #10
    Data registrazione
    17-12-2007
    Residenza
    Alessandria (AL) da... Licata (AG)
    Età
    59
    Messaggi
    19,745

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da anthias71 Visualizza messaggio
    Stavo progettando il bancone ma mi è venuto un dubbio.
    Sicuramente è una cosa stupida ma io non riesco a capire come posso forare un listone sulla testa per spinarlo.
    Come fate a fare buchi perfettamente perpendicolari?
    Per spinare sul lato del muraletto userei un trapano a colonna ma per spinare di testa?
    Scusa se alla tua domanda rispondo con un altra domanda, per caso vuoi spinare i longheroni del tavolo per fare l'unione con le gambe? Forse é meglio un tenone e mortasa, al limite aperta sopra. Non metterei spine su un abete per un tavolo.
    Ciao Toto.

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •