Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 12

Discussione: Alzata augurale di buon anno

  1. #1
    Data registrazione
    22-05-2012
    Residenza
    Alezio - Lecce
    EtÓ
    75
    Messaggi
    901

    Predefinito Alzata augurale di buon anno

    Per chiudere l'anno mi sono dilettato a comporre una alzata in ulivo e,
    nel presentarvela, vi faccio gli auguri di un felice anno nuovo.



  2. #2
    Data registrazione
    23-12-2007
    Residenza
    Scafati (SA)
    EtÓ
    57
    Messaggi
    7,711

    Predefinito

    Bellissima, complimenti e felice anno nuovo!
    Ciao
    Pasquale
    Molto spesso Ŕ salutare e distensivo provarci si spera quanto prima riuscirci, grazie a questo forum!

  3. #3
    Data registrazione
    10-03-2008
    Residenza
    Trieste, Italia
    EtÓ
    44
    Messaggi
    9,067

    Predefinito

    Un bel pezzo, complimenti!!!

    Marco

  4. #4
    Data registrazione
    22-05-2012
    Residenza
    Alezio - Lecce
    EtÓ
    75
    Messaggi
    901

    Predefinito

    Grazie Pasquale e Marco. Speriamo che il 2017 sia pi¨ sereno e felice di quello appena concluso.

  5. #5
    Data registrazione
    19-12-2007
    Residenza
    Roma
    EtÓ
    63
    Messaggi
    12,589

    Predefinito

    Bravo Livio!
    Hai Il mio stesso vecchio trapano!

  6. #6
    Data registrazione
    22-05-2012
    Residenza
    Alezio - Lecce
    EtÓ
    75
    Messaggi
    901

    Predefinito

    E va ancora alla grande nonostante tanta fatica. Grazie Stefano.

  7. #7
    Data registrazione
    02-02-2011
    Residenza
    Portogruaro
    EtÓ
    58
    Messaggi
    1,268

    Predefinito

    Bel Lavoro Livio, complimenti anche per la musica colta che metti sempre nei tuoi video.
    Un paio di domande da apprendista tornitore: se non vedo male, le parti sono tornite lungovena il piatto e traverso vena la base...o sbaglio? in questo caso, non si dovrebbe realizzare la presa mandrino in espansione? spiegherebbe anche la rottura del tenone alla base, proprio secondo le fibre.
    Fortunati a trovare dei gran pezzi di ulivo...qui da me Ŕ quasi impossibile...almeno io non conosco...
    Maurizio

  8. #8
    Data registrazione
    23-05-2009
    Residenza
    Bioglio-Biella
    EtÓ
    57
    Messaggi
    1,041

    Predefinito

    Un bel lavoro,Livio

  9. #9
    Data registrazione
    22-05-2012
    Residenza
    Alezio - Lecce
    EtÓ
    75
    Messaggi
    901

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da giotto59 Visualizza messaggio
    Bel Lavoro Livio, complimenti anche per la musica colta che metti sempre nei tuoi video.
    Un paio di domande da apprendista tornitore: se non vedo male, le parti sono tornite lungovena il piatto e traverso vena la base...o sbaglio? in questo caso, non si dovrebbe realizzare la presa mandrino in espansione? spiegherebbe anche la rottura del tenone alla base, proprio secondo le fibre.
    Fortunati a trovare dei gran pezzi di ulivo...qui da me Ŕ quasi impossibile...almeno io non conosco...
    Non mi sono fidato di alcuni segni che lasciavano intuire una scarsa tenuta in espansione
    ed ho optato per la presa in compressione, ma non Ŕ servito a niente

    Grazie per l'intervento. Nel Salento oltre al mare che fa da "cornice", abbiamo un altro mare, quelllo degli ulivi,
    purtroppo per˛ la xilella sta intaccando questa nobile pianta.

  10. #10
    Data registrazione
    22-05-2012
    Residenza
    Alezio - Lecce
    EtÓ
    75
    Messaggi
    901

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Cecco Visualizza messaggio
    Un bel lavoro,Livio

    Ciao, Roberto, grazie.

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •