Pagina 2 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 11 fino 20 di 36

Discussione: sistema HPLV per verniciatura mobili/boiserie

  1. #11
    Data registrazione
    17-12-2007
    Residenza
    Alessandria (AL) da... Licata (AG)
    Età
    59
    Messaggi
    19,335

    Predefinito

    Maurizio, sei sicuro che trova a prezzi migliori di questo?
    Ciao Toto.

  2. #12
    Data registrazione
    02-02-2011
    Residenza
    Portogruaro
    Età
    57
    Messaggi
    1,202

    Predefinito

    Toto, sono uguali praticamente. Ho controllato quando è stato il momento di acquistare...inoltre lui è vicino e ci può andare di persona. Ma non costa niente controllare.
    Maurizio

  3. #13
    Data registrazione
    17-12-2007
    Residenza
    Alessandria (AL) da... Licata (AG)
    Età
    59
    Messaggi
    19,335

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da giotto59 Visualizza messaggio
    Toto, sono uguali praticamente. Ho controllato quando è stato il momento di acquistare...inoltre lui è vicino e ci può andare di persona. Ma non costa niente controllare.
    Ok bene, io non ho visto il sito da te consigliato, buono a sapersi!
    Ciao Toto.

  4. #14
    Data registrazione
    23-11-2014
    Residenza
    Padova
    Età
    35
    Messaggi
    84

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da giotto59 Visualizza messaggio
    Il vantaggio della serie E corrisponde essenzialmente nella possibilità di regolare la potenza del flusso direttamente col telecomando, e non è cosa da poco mentre stai verniciando...non devi fermarti, regolare, riprovare...premi un pulsante e lo fai sul pezzo. Io possiedo il 180E, con le macchine più grosse puoi dare qualunque tipo di vernice proiettabile, anche molto grossolana, e prodotti speciali. l'MRI-AS porta entrambi i cappelli, sul mio ho sia i rossi, sia i blu; il principio sostanzialmente è che più grossa/densa è la vernice da applicare, più grande sarà il foro dell'ugello, pertanto se guardi le tabelle di densità che credo ci siano sul sito, puoi tranquillamente scegliere il tipo di ugello necessario, tuttavia appunto visto il prezzo limitato, conviene acquistarne di vari diametri. Per l'uso...direi sia piuttosto intuitivo, fai qualche prova su pezzi di scarto e vedrai che non ci saranno problemi. Alla mia prima esperienza con il Rigo ho applicato una bicomponente abbastanza rognosa e non ho avuto fastidi.
    Il grande vantaggio delle turbine è che eliminano il problema della condensa e riducono fortemente il rumore, consentendo di verniciare anche in ambienti casalinghi/condominiali. Assolutamente da prendere il tubo flexy da 7 metri, comodissimo e leggerissimo.

    Vedo ora che sei di Padova...io lo acquistai online dal colorificiovicenza, se cerchi sul web trovi il sito. Hanno buoni prezzi e se ti capita di andarci probabilmente di daranno una mano con la scelta di tutto. A meno che tu non prenda quello in vendita sul mercatino, ovviamente
    Grazie mille delle dritte Maurizio! Credo che mi orientero' verso un 90E o 150E a questo punto, con pistola MRI-AS.
    Non conoscevo colorificiovicenza, e se ha prezzi buoni e' decisamente utile avere un negozio fisico dove poter passare di persona!
    Domenico

  5. #15
    Data registrazione
    02-02-2011
    Residenza
    Portogruaro
    Età
    57
    Messaggi
    1,202

    Predefinito

    come ti ho scritto in privato, verifica perchè il sito lo vedo un po' cambiato, e controlla con il link di Toto..e...CONTRATTA! anche i negozi hanno margini di trattativa!
    Maurizio

  6. #16
    Data registrazione
    24-03-2015
    Residenza
    Venezia
    Età
    39
    Messaggi
    170

    Predefinito

    Quando acquistaio il mio rigo 150 E contattai anche io il colorificio vicenza ma il prezzo de ilferramenta era più basso mi pare di una 50 ina di euro. Come ti hanno detto chiama e fatti fare il prezzo. Comunque anche se compri da il ferramenta non credo avrai problemi, dopo l acquisto ho chiesto di un paio di volte info e ho trovato cortesia e pazienza. Buon acquisto

  7. #17
    Data registrazione
    16-10-2009
    Residenza
    Prato.PO
    Età
    59
    Messaggi
    2,778

    Predefinito

    Dopo l'acquisto di una turbina ( ???!!!) NUAIR
    ScreenShot053.jpg
    da Leroy... usata solo una volta con un acrilico ad acqua senza grande soddisfazione...
    ho recentemente riverniciato in poliuretanica bicomponente industriale Lechler la cabina del mio camper con una HVLP cinese con un risultato quasi soddisfacente.. ( meglio del NUAIR per capirsi) e con poco spolvero.
    WP_20160723_001.jpg

    Ma l'idea di una turbina seria non mi dispiacerebbe anche se per ora è solo curiosità ( budget inesistente ed uso veramente saltuario..per mancanza di locale adatto )
    Ma una domanda mi gira in testache differenze ci sono per un hobbysta intendo tra la serie Rigo e la Multirigo..?
    Esempio considerato il modello
    Turbina Multirigo TMR80/6 aerografo con serbatoio superiore pressurizzato
    http://www.ilferramenta.com/products...orio-superiore
    dal costo vicino ad un ipotetico mio budget ( Babbo Natale quest'anno mi ha regalato un Dremel 4000 LV kit con 5 componenti e 65 accessori...- magari anno prossimo )
    Quali sono i suoi limiti nell'uso hobbystico?
    Ultima modifica di ellebi : 04-01-2017 alle ore 23.47.11
    ...non vivere in questa terra come un inquilino....
    N. Hikmet.

  8. #18
    Data registrazione
    24-03-2015
    Residenza
    Venezia
    Età
    39
    Messaggi
    170

    Predefinito

    Io non sono in professionista premetto. Ma con il rigo ( io ho il 150) , dopo averci preso la mano sono riuscito a ripristinare dei balconi verniciandoli con una finitura tixotropica all acqua della renner che sembra più un budino che uns vernice. Mi ricordo che ho usato metà potenza perché mi sono scritto sulla latta le impostazioni ( metà turbina e 4 giri dal chiuso di pressione tazza) quindi credo che anche con l 80 si riesca a fare esattamente la stessa cosa. Poi come tutte le cose credo che la parte più importante sia il " manico " e la pratica. Non capisco cosa intendi con Rigo e Multirigo, so che ci sono i Rigo serie tmr senza telecomando e la serie Rigo tmr E con telecomando. Credo comunque che i dati che indicano la bontà di una turbina siano : volume aria prodotto e pressione alla pistola. Dati che Rigo da per tutte le turbine prodotte da loro e consultsbole sul loro sito . Se tu sapessi quelli del tuo nuair avresti già un qualcosa da valutare. Credo comunque che se hai un buon compressore e una pistola decente non ne valga la pena , io ho preso il rigo perche ho un 25 litri del piffero e un garage che fa da garage, lab ,cabina di verniciatura e tra poco anche da camera da letto se a mia moglie girano le p...
    Tra compressore, pistola, filtri anticondensa ecc ho preferito cosi, occupa poco posto e volendo mi posso anche spostare in comodità per verniciare.... presa 220v e spruzzi.....ciao

  9. #19
    Data registrazione
    17-12-2007
    Residenza
    Alessandria (AL) da... Licata (AG)
    Età
    59
    Messaggi
    19,335

    Predefinito

    confermo quanto detto da Cris, ho spruzzato una vernice per esterni (fondo finitura) che vedendola come un budino credevo non uscisse nemmeno dalla pistola, mi son dovuto ricredere in quanto mi sembrava di spuzzare una normalissima vernice nitro. Ero in possesso di un rigo 140, ora ho un 180E che non ho ancora usato.
    Questo un video di 3 anni fa, solo per rendere l'idea della densità della vernice, avevo spruzzato col 140.

    Ciao Toto.

  10. #20
    Data registrazione
    16-10-2009
    Residenza
    Prato.PO
    Età
    59
    Messaggi
    2,778

    Predefinito

    Grazie, mi riferivo al sito dove sono presenti 2 categorie... una MultiRigo dove ho trovato il modello 80 e l'altra Rigo con modelli superiori,
    Immagino che a parte la potenza ( rappresentata dal numero) ci ssia anche ( visti i prezzi) un livello diverso ( tipo hobby e semipro?)
    Comunque ho capito.. probabilmente mi baterebbe il modello che ho indicato ad un costo accettabile per uso hobbystico saltuario.
    Tra il NUAIR a 65 euri ed una HVLP cinese attaccata ad un B&D 15lt mi spiace ( ma parlo di poliuretanica bicomponente non di gelatine tixotropiche) ammetterlo ma vince la cinesina..da 10 euri con compressorino da 65EU ( preso appositamente per la leggerezza, sul soppalco ho un 50Lt ma non potevo verniciare davanti al garage, nè dentro ovviamente)
    ...non vivere in questa terra come un inquilino....
    N. Hikmet.

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •