Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 11 fino 20 di 30

Discussione: Combinata CE.MA TEKNA 260

  1. #11
    Data registrazione
    16-10-2009
    Residenza
    Prato.PO
    Età
    61
    Messaggi
    2,908

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da erolore Visualizza messaggio
    Allegato 83015Allegato 83016Allegato 83017Allegato 83018
    ecco le foto, ora dovrebbero essere ok.
    grazie Ellebi
    Nella mia sono previsti 2 grani per serrare la punta... MA il principio è lo stesso.

    cavatrice.JPG

    Anche il foro filettato sull'albero della Toupie sembra fatto per serrare frese con gambo.. Ma in assenza di certezze non farei tentativi pericolosi


    P.S. per quanto riguarda la cinghia sono abbastanza certo, ma attenzione il lubrificante secco SOLO SULLA LAMIERA dove la cinghia eventualmente striscia con la parte esterna.
    Dove è a contatto con i rulli ovviamente no.
    Ma probabilmente in tensione non tocca nemmeno nelle foto non si capisce bene.
    Ultima modifica di ellebi : 20-02-2017 alle ore 07.51.29
    ...non vivere in questa terra come un inquilino....
    N. Hikmet.

  2. #12
    Data registrazione
    16-10-2009
    Residenza
    Prato.PO
    Età
    61
    Messaggi
    2,908

    Predefinito

    Comunque controlla se non sia uguale a questa...

    http://www.bricosergio.it/PDF/Tekna%...sergio.web.pdf

    magari Sergio può anche darti consigli e pezzi di ricambio che mancassero
    ...non vivere in questa terra come un inquilino....
    N. Hikmet.

  3. #13
    Data registrazione
    23-07-2009
    Residenza
    ivrea (to)
    Età
    35
    Messaggi
    24

    Predefinito

    Si si,
    La macchina e' esattamente quella.
    provo a contattarlo chiedendo conferma sul posizionamento della cinghia.
    grazie

  4. #14
    Data registrazione
    29-12-2010
    Residenza
    Venafro Isernia
    Età
    49
    Messaggi
    12

    Predefinito

    Salve , io ho lo stesso problema con la Tekna 310. La macchina è identica, sempre della CE.MA. Con l'unica differenza che è più grande della 260. Ho acquistato tempo fa tutto il pacchetto di cinghie per averle disponibili in caso di usura ma purtroppo quella della toupie non c'è stato verso di rimontarla !! Inoltre credo che mi abbiano dato una cinghia leggermente più lunga ( forse di un centimetro) pertanto non riesco neanche a tensionarla adeguatamente. Colgo l'occasione per chiedere se conoscete come è dove poter recuperare quel tipo di cinghia. Inoltre se Sergio ha confermato la modalità di posizionamento della stessa. Grazie per le risposte che confido arriveranno ����

  5. #15
    Data registrazione
    23-07-2009
    Residenza
    ivrea (to)
    Età
    35
    Messaggi
    24

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Omitna Visualizza messaggio
    Salve , io ho lo stesso problema con la Tekna 310. La macchina è identica, sempre della CE.MA. Con l'unica differenza che è più grande della 260. Ho acquistato tempo fa tutto il pacchetto di cinghie per averle disponibili in caso di usura ma purtroppo quella della toupie non c'è stato verso di rimontarla !! Inoltre credo che mi abbiano dato una cinghia leggermente più lunga ( forse di un centimetro) pertanto non riesco neanche a tensionarla adeguatamente. Colgo l'occasione per chiedere se conoscete come è dove poter recuperare quel tipo di cinghia. Inoltre se Sergio ha confermato la modalità di posizionamento della stessa. Grazie per le risposte che confido arriveranno 👍😄
    Ciao,
    Io alla fine l'ho mantenuta cosi' come e', fino ad ora non ho avuto ancora necessita' di utilizzarla per fresature importanti su legni duri,
    ma qualora decidessi di utilizzarla non credo che si riuscirebbero ad ottenere risultati soddisfacenti, io credo che con quel sistema di trasmissione la cinghia messa sotto sforzo tenda a scivolare, piuttosto che che a bloccare i giri dell'albero.
    Boh!! appena provo ti aggiorno, tanto ho in programma un paio di lavori dove la potrei utilizzare.
    Ps. nonm ho mai ricevuto risposta in merito da Sergio e non sono riuscito a trovare cinghie apposite per tekna di ricambio.
    per' credo che una cinghia te la possa far fare di misura.
    Saluto

  6. #16
    Data registrazione
    29-12-2010
    Residenza
    Venafro Isernia
    Età
    49
    Messaggi
    12

    Predefinito

    Ciao erolore, in effetti in questi giorni ho rimontato la vecchia cinghia e con tanta pazienza sono riuscito a far avviare l'albero. Per piccoli lavori credo che possa reggere il problema sarà quando dovrò fresare legni duri e con spessori un po più importanti. In realtà , come avevo già scritto, posseggo una cinghia di ricambio che però è lunga almeno un centimetro in più ....dunque non utilizzabile perchè con quel tipo di posizionamento non esiste modo di poterla tendere. Proverò a trovare qualcuno che mi possa realizzare una cinghia della stessa misura della vecchia e nel caso ti saprò dire come, dove e a con quali costi sarà reperibile. In fondo spero di acquistare una nuova macchina a breve ...mi sono innamorato della scm 410 elite....."mostruosa" al momento costa davvero troppo ma io ci spero e come si suol dire , mai dire mai ! un saluto a te e tutti gli amici de "il truciolo"

  7. #17
    Data registrazione
    16-11-2016
    Residenza
    tito potenza
    Età
    33
    Messaggi
    53

    Predefinito

    Ciao posso chiederti come ti sei trovato con la combinata e a parte i difetti riscontrati ne ha altri te lo chiedo perché mi è capitata una sotto mano ma a un prezzo molto più alto e non vorrei burtare via i soldi

  8. #18
    Data registrazione
    16-12-2012
    Residenza
    roma
    Età
    50
    Messaggi
    329

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da duolures Visualizza messaggio
    Ciao posso chiederti come ti sei trovato con la combinata e a parte i difetti riscontrati ne ha altri te lo chiedo perché mi è capitata una sotto mano ma a un prezzo molto più alto e non vorrei burtare via i soldi
    Se posso darti un consiglio veramente spassionato, stai alla larga da simili mostri al di la del prezzo. Non stai solo buttando via i soldi ma stai portando in casa qualcosa di veramente pericoloso con cui puoi farti male.
    Basta guardare le foto allegate per capire che stiamo parlando di un giocattolo in plastica e lamiera di alluminio che però fa comunque girare lame a migliaia di giri al minuto. Non capisco come sia possibile che simili oggetti possano essere stati in commercio, ora non più per fortuna. Ringraziamo la Cina che con le sue combinate a basso costo, sicuramente rozze e imprecise ma massicce e stabili, hanno spazzato via simili costruttori purtroppo anche italiani.
    Ora sicuramente i possessori di macchine simili mi daranno contro ma questa è la mia ferma opinione.
    Le macchine per lavorare il legno sono intrinsicamente pericolose, lo sappiamo tutti, queste invece sono delle armi letali.

  9. #19
    Data registrazione
    29-12-2010
    Residenza
    Venafro Isernia
    Età
    49
    Messaggi
    12

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da duolures Visualizza messaggio
    Ciao posso chiederti come ti sei trovato con la combinata e a parte i difetti riscontrati ne ha altri te lo chiedo perché mi è capitata una sotto mano ma a un prezzo molto più alto e non vorrei burtare via i soldi
    Lascia perdere ! Non spendere nemmeno un Euro ...sarebbe buttato ! Imprecisa e pericolosa ! Ho intenzione di vendere anch'io la mia ma non ho il coraggio perché mi metto nei panni di chi l'acquisterebbe . Purtroppo si fanno acquisti sbagliati e se ne deve sopportare il peso

  10. #20
    Data registrazione
    16-12-2012
    Residenza
    roma
    Età
    50
    Messaggi
    329

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Omitna Visualizza messaggio
    Lascia perdere ! Non spendere nemmeno un Euro ...sarebbe buttato ! Imprecisa e pericolosa ! Ho intenzione di vendere anch'io la mia ma non ho il coraggio perché mi metto nei panni di chi l'acquisterebbe . Purtroppo si fanno acquisti sbagliati e se ne deve sopportare il peso
    La tua titubanza a venderla ti fa onore, il suo posto è purtroppo dal rottamaio.
    La colpa non è la tua ma di chi ha permesso a suo tempo la vendita di simili oggetti. Ricordo perfettamente che fino a una quindicina di anni fa, prima dell'invasione in massa delle cinesi, le CeMa erano esposte in tutti i Brico con l'etichetta Made in Italy in bella mostra e non costavano nemmeno tanto poco non avendo praticamente concorrenza. A suo tempo, alla disperata ricerca di una piccola combinata, ci feci un pensiero anch'io e ricordo ci portai mio padre a vederla per avere un consiglio e a momenti mi prendeva a sberle davanti al commesso che elogiava il prodotto. Poi per fortuna mi capitò una vecchia Zangheri Boschetti in ghisa allo stesso prezzo della CeMa nuova e mi sono salvato.
    Ricordo in un altro forum che ora non esiste più un utente che, poggiando un pò bruscamente un tavolone pesante sulla pialla, aveva provocato la deformazione di un supporto con la conseguenza che il piano andò a toccare i coltelli facendo esplodere tutto. Le foto che allegò erano agghiaccianti, per fortuna non si fece nulla.
    Quello che veramente fa rabbia è la farsa della certificazione CE di queste macchine. Per ottenerla basta mettere qualche protezione sulle lame, i funghi di emergenza e altre stupidaggini. Poi se la macchina è strutturalmente pericolosa perchè l'albero della toupie ruota intorno a supporti fatti in lamiera di alluminio o perchè quando si pialla serve una terza mano a reggere il piano che vibra come ci fosse il terremoto non interessa a nessuno perchè la certificazione non prevede queste verifiche.
    Una macchina in ghisa di qualche hanno fa, cento volte più precisa e sicura ma non CE perchè non ha il fungo di emergenza, non si può invece vendere.
    Complimenti ai nostri legislatori, fanno sicuramente gli interessi del consumatore .....

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •