Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6

Discussione: Panca

  1. #1
    Data registrazione
    27-10-2014
    Residenza
    bergamo
    Età
    47
    Messaggi
    67

    Predefinito Panca

    Dopo un po' di tempo rieccomi....
    Ho "ereditato" una vecchia macchina da cucire e una panca.
    Per quanto riguarda la macchina da cucire non credo necessiti di particolari lavori. Penso di provvedere ad una bella e profonda pulizia e per ultimo ad una lucidatura sia delle parti in legno che di quelle in metallo.
    Per quanto riguarda la panca, invece, vorrei riportala al legno.
    Mi servirebbe qualche consigli su come procedere.
    Pensavo di iniziare con lo sverniciatore e quindi passare in un secondo tempo alla carteggiatura. Una volta riportato il tutto al legno naturale decidero' come finire il tutto.
    Secondo Voi e' il modo corretto di procedere ?
    In secondo luogo lo sportello superiore della panca (e' formato da due assi spessi circa 20mm) si e' imbarcato: come posso fare per raddrizzarlo e secondo Voi ne vale la pena o e' meglio lasciarlo cosi ?
    Per ultimo: di che legno si tratta ?
    Allego qualche foto....
    grazie a tutti
    buona giorntaa
    Immagini allegate Immagini allegate

  2. #2
    Data registrazione
    06-03-2018
    Residenza
    palermo
    Età
    51
    Messaggi
    75

    Predefinito

    Ciao, penso che la panca sia in abete.
    Per quanto riguarda il coperchio se lo vuoi raddrizzare la cosa migliore a mio avviso è quella di:

    Sverniciare il mobile;

    1) munirti di una buona pialla e spianare la parte che risulta imbarcata, finendo con una buona carteggiatura; se non sei molto pratico a piallare, ti converrebbe smontare il coperchio e tentare di farla spianare da un falegname con una pialla filo.

    3) Altra soluzione sarebbe di creare delle insenature nella zona imbarcata ed inserire dei listelli di legno dritti, in modo da raddrizzare il coperchio; ma personalmente non te lo consiglio, in quanto trattasi di legno molto stagionato che si spacca e scheggia facilmente, quindi penso sia migliore il primo suggerimento.

    Ciao e buon lavoro ...

  3. #3
    Data registrazione
    25-02-2009
    Residenza
    roana vi
    Età
    48
    Messaggi
    3,140

    Predefinito

    ...Abete di 2a e 3a scelta...........per sverniciare quella tinta (semplice anilina in gommalacca) basta una rasiera e carta vetrata o una levigatrice, per l'imbarcamento la migliore soluzione è di sverniciare e dividere le 2 tavole per il lungo, specie quella larga verso lo schienale devi per forza tagliarla radente la fiammatura, a quel punto rettifichi le coste e rincolli, solo dopo puoi piallare, farlo prima ti portere a consumare quasi tutto lo spessore sulle ali alzate.
    Anche un chiodo ha una testa,però non ci ragiona.....come tanta gente !
    -------------------------------
    Massimo​

  4. #4
    Data registrazione
    06-03-2018
    Residenza
    palermo
    Età
    51
    Messaggi
    75

    Predefinito

    Concordo con artifer

  5. #5
    Data registrazione
    06-03-2012
    Residenza
    cepagatti- pescara
    Età
    59
    Messaggi
    319

    Predefinito

    dopo il taglio incollare ma procedere con rasiera e carta abrasiva....non utilizzerei la pialla...in modo di non perdere la forma acquisita nel tempo, anche perche trattandosi di abete iper staggionato dopo la pialla la levigatura manggerà di piu la venatura morbida e automaticamente il lavoro della pialla è inutile....inserirei all'interno del coperchio delle traverse incollate e avvitate....ovvio con dei pesi o mosetti su una superfici piana e liscia (tavolo), per altro quoto artifer.

  6. #6
    Data registrazione
    27-10-2014
    Residenza
    bergamo
    Età
    47
    Messaggi
    67

    Predefinito

    Grazie per i consigli.....
    La panca è stata sverniciata utilizzando il multiuso della Fein.
    Onde evitare ulteriori movimenti del legno ho lasciato la panca a stagionare.... pensavo di riprenderla in mano non appena il laboratorio diventa "agibile"...
    Dovrei approfondire il discorso del taglio lungovena per raddrizzare il coperchio..... vedo se trovo qualche video sul tubo giusto per avere un'idea.....
    grazie
    matteo

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •