Pagina 1 di 6 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 58

Discussione: Il mio laboratorio - Work in Progress

  1. #1
    Data registrazione
    25-01-2017
    Residenza
    Milano
    Età
    35
    Messaggi
    101

    Predefinito Il mio laboratorio - Work in Progress

    Ciao a tutti,
    Volevo condividere con voi il work in progress della creazione del mio "laboratorio".

    Fino ad ora mi sono sempre arrabattato a fare le cose in casa, ma ho finalmente deciso di crearmi uno spazio attrezzato per i miei lavori,
    il problema è dove? Abitando in centro a Milano ho deciso di sfruttare la cantina di casa mia.
    Lo spazio non è grandissimo 5x2,5m ma me lo farò bastare, sarà sempre più comodo che il soggiorno :P

    Il primo passo è stato quello di rimettere a posto la muratura, con una doppia mano di rasante civile e una nuova gettata di cemento in modo da avere una superficie il più possibile piana.
    In cantina passa anche il generoso tubo dell'impianto dell'antincendio del palazzo, che ho smaltato rosso giusto per non vederlo più arrugginito.

    Intanto che aspetto l'asciugatura completa del fondo per poter dipingere le pareti e il fondo in cemento sto cercando di capire come favorire l'aerazione dato che il locale è chiuso e ha solo le due piccole bocche di lupo che si vedono in foto.

    Man mano che procedo aggiungerei i progressi e magari vi chiederò qualche consiglio. :-)






  2. #2
    Data registrazione
    06-03-2012
    Residenza
    cepagatti- pescara
    Età
    59
    Messaggi
    319

    Predefinito

    piccolo! ma meglio di niente....bisognerà studiare al cm la disposizione degli attrezzi, tavolo e quantaltro....visto che hai una finestra, la prima cosa che farei è un'aspiratore per espellere l'aria inquinata dalla polvere.....sempre che fuori sia di proprietà e che non darai fastidio ad altri....buon proseguimento.

    saluti
    ironwood

  3. #3
    Data registrazione
    25-01-2017
    Residenza
    Milano
    Età
    35
    Messaggi
    101

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da iromenwood Visualizza messaggio
    piccolo! ma meglio di niente....bisognerà studiare al cm la disposizione degli attrezzi, tavolo e quantaltro....visto che hai una finestra, la prima cosa che farei è un'aspiratore per espellere l'aria inquinata dalla polvere.....sempre che fuori sia di proprietà e che non darai fastidio ad altri....buon proseguimento.
    Per il momento mi accontenterò del bancosega della Bosch (prossimo all'ordinazione) e di un bel tavolone, per quello che faccio non ho bisogno molti attrezzi (almeno per ora), ho un progetto di massima, magari lo condivido quando sarà il momento così mi date i vostri consigli.

    Per il problema della ventilazione:

    Le finestre danno su di un piccolo giardino di mia proprietà quindi potrei anche installare qualcosa che porti fuori l'aria, solo io posso passare davanti all'esterno delle finestre nessuno ne ha accesso, ma in verità avevo dei dubbi perché ho visto che molti usano sistemi di pulizia dell'aria interni senza sbocco all'esterno e una cosa così mi semplificherebbe la vita.

    Esempio pensavo di costruire una cosa così,



    secondo voi è assolutamente necessario avere uno sfogo esterno? Data la metratura irrisoria non basterebbe una di quelle ventole da bagno attaccata alla finestra? Consigli?

  4. #4
    Data registrazione
    06-03-2012
    Residenza
    cepagatti- pescara
    Età
    59
    Messaggi
    319

    Predefinito

    personalmente sono contrario a purificare l'aria all'interno.....una delle raggioni è come il filtro dell'auto quando ti ricordi di pulirlo o sostituirlo è intasato di conseguenza c'è un momento che respiri aria inquinata.....tutto qui.

    saluti
    ironwood

  5. #5
    Data registrazione
    02-02-2011
    Residenza
    Portogruaro
    Età
    59
    Messaggi
    1,375

    Predefinito

    se hai la possibilità di scaricare l'aria esternamente senza fastidi di vicinato, fallo senz'altro. Eviti di acquistare costosi filtri e l'efficacia del tuo aspiratrucioli sarà sempre al massimo....perchè in un ambiente così chiuso hai per forza bisogno di aspirare ed espellere l'aria polverosa
    Maurizio

  6. #6
    Data registrazione
    25-01-2017
    Residenza
    Milano
    Età
    35
    Messaggi
    101

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da giotto59 Visualizza messaggio
    se hai la possibilità di scaricare l'aria esternamente senza fastidi di vicinato, fallo senz'altro. Eviti di acquistare costosi filtri e l'efficacia del tuo aspiratrucioli sarà sempre al massimo....perchè in un ambiente così chiuso hai per forza bisogno di aspirare ed espellere l'aria polverosa
    devo capire come muovermi in questo senso... non so se può bastare una ventola da bagno o devo creare un sistema di aspirazione più complesso...

    Lo spazio è di 40 metri cubi 5x2,5x3,2m di altezza, qualcuno sa verso che tipo di soluzione dovrei muovermi? devo realizzare una tubazione che dal centro dello spazio aspira verso l'esterno o potrebbe bastare una ventola aspirante posta in prossimità delle finestre?

    ogni consiglio è ben accetto.. :-)

  7. #7
    Data registrazione
    02-02-2011
    Residenza
    Portogruaro
    Età
    59
    Messaggi
    1,375

    Predefinito

    una ventola da bagno non è adatta, devi innanzitutto aspirare l'aria dalla macchina che la produce, se sia un banco sega o una nastro, o altro,non importa. Per far questo ti serve un aspiratrucioli, meglio se con filtro al posto del sacco. O almeno un aspiratore con tubo da 50mm, ma non fanno lo stesso lavoro, sono più adatti a macchine portatili o elettroutensili. Se non lo fai, a parte ritrovarti in pochi minuti immerso nella nebbia, rendi l'ambiente potenzialmente pericoloso, sia per i polmoni (soprattutto), sia perchè la polvere di legno a certe concentrazioni è potenzialmente infiammabile ed è proprio in un ambiente piccolo dove queste concentrazioni possono essere più facilmente raggiunte. Fossi in te, mi prenderei un aspiratrucioli decente, collegando lo scarico all'esterno...
    Maurizio

  8. #8
    Data registrazione
    25-01-2017
    Residenza
    Milano
    Età
    35
    Messaggi
    101

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da giotto59 Visualizza messaggio
    una ventola da bagno non è adatta....

    No ma forse mi sono spiegato male... l'aspirazione dei residui di lavorazione dalle macchine l'ho gia prevista... ho un aspiratore karcher w6 che sarà collegato a un bidone e relativo ciclone... ho prefetto questa alla classica soluzione aspiratrucioli perché volevo avere contemporaneamente un impianto aspirante ma anche la possibilità di staccare la macchina e usarla solo come aspirapolvere...

    Io vorrei realizzare un sistema di ricircolo/filtraggio aria generale non per gli acari di lavorazione... qualcosa che filtrasse le polveri più sottili diciamo o magari facesse girare un po' l'aria...

  9. #9
    Data registrazione
    29-11-2016
    Residenza
    tn
    Età
    52
    Messaggi
    82

    Predefinito

    Ciao, io sono indeciso se ordinare questo o esagerando un pochino questo
    Se ho capito bene è una cosa del genere che cerchi ?
    Il tuo locale è simile al mio e direi che è sufficiente il piccolo.
    Avendo anche tu una finestra che da all'esterno io lo preferisco al riciclo dell'aria

  10. #10
    Data registrazione
    25-01-2017
    Residenza
    Milano
    Età
    35
    Messaggi
    101

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da paro65 Visualizza messaggio
    Ciao, io sono indeciso se ordinare ...
    Ecco questa potrebbe essere una soluzione... ma come lo "uniresti" alla finestra?

    Una semplice scatola che lo contiene della misura della finestra o lo piazzeresti a centro stanza con u tubo che porta alla finestra?

    Quello che mi preoccupa è poi la rumorosità... quanto sono rumorosi questi "ventoloni"?

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •