Pagina 3 di 6 PrimoPrimo 12345 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 21 fino 30 di 58

Discussione: Il mio laboratorio - Work in Progress

  1. #21
    Data registrazione
    25-01-2017
    Residenza
    Milano
    Età
    35
    Messaggi
    101

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da giotto59 Visualizza messaggio
    ahi! i condomini sono spesso "ostici", qualcuno potrebbe obbiettare sulla tua attività. Hai controllato che i fili della corrente abbiano un diametro adeguato a reggere la potenza...
    Sull'impianto elettrico nessun problema, non è quello condominiale, in cantina arriva direttamente la corrente da casa mia che è soprastante, essendo io al piano rialzato... anche riguardo il rumore non vedo problemi, in quanto l'unico che può sentirlo sono io in casa data la posizione della cantina...

  2. #22
    Data registrazione
    25-01-2017
    Residenza
    Milano
    Età
    35
    Messaggi
    101

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da paro65 Visualizza messaggio
    mi sembra abbastanza solida.... al limite pensa a fare più fori piccoli al posto di uno solo grande.... L'alternativa è una carotata sul muro e risolvi il problema.
    Ho trovato la foto di quella che avevo nell'altro locale

    Allegato 83532

    Questa dava all'esterno? prendeva aria o buttava aria all'esterno?

  3. #23
    Data registrazione
    29-11-2016
    Residenza
    tn
    Età
    52
    Messaggi
    82

    Predefinito

    Dava all'esterno e buttava l'aria all'esterno. Se non ricordo male ha più di 1000 mq/h. per contro rumorosetta....

  4. #24
    Data registrazione
    06-02-2015
    Residenza
    Modena
    Età
    48
    Messaggi
    181

    Predefinito

    Non vedo il problema nel lasciare la porta socchiusa quando NON lavori con elettroutensili. Quando hai finito "sollevi la nuvola" con un compressore ed esci dalla stanza lasciando andare la ventola per alcuni minuti.
    Una ventola con 400mc/h di targa è già sovradimensionata, ne basta una che ti consenta un ricambio d'aria completo ogni 6-10 minuti.

  5. #25
    Data registrazione
    25-01-2017
    Residenza
    Milano
    Età
    35
    Messaggi
    101

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da bafman Visualizza messaggio
    Non vedo il problema nel lasciare la porta socchiusa quando NON lavori con elettroutensili. Quando hai finito "sollevi la nuvola" con un compressore ed esci dalla stanza lasciando andare la ventola per alcuni minuti.
    Una ventola con 400mc/h di targa è già sovradimensionata, ne basta una che ti consenta un ricambio d'aria completo ogni 6-10 minuti.
    In effetti non avevo pensato a questa strategia, c'è anche da dire che la mia cantina per posizione è in una zona praticamente non di passaggio... passi di li solo se vieni in cantina da me o vai nel locale caldaia... quindi potrebbe essere una buona soluzione...

    Quindi...

    • Ventolozza direttamente a finestra..
    • Aspiratrucioli con ciclone attaccato al banco sega e varie
    • Plus filtro interno modello Giotto59 per purificare dalle polveri più sottili

  6. #26
    Data registrazione
    29-11-2016
    Residenza
    tn
    Età
    52
    Messaggi
    82

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da mattia.conf Visualizza messaggio
    Quindi...

    • Ventolozza direttamente a finestra..
    • Aspiratrucioli con ciclone attaccato al banco sega e varie
    • Plus filtro interno modello Giotto59 per purificare dalle polveri più sottili
    Credo, ma forse sbaglio, che anche senza il punto tre sei a posto. Se riesci a cambiare l'aria del locale in pochi minuti il filtraggio è superfluo....

  7. #27
    Data registrazione
    02-02-2011
    Residenza
    Portogruaro
    Età
    59
    Messaggi
    1,374

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da bafman Visualizza messaggio
    Non vedo il problema nel lasciare la porta socchiusa quando NON lavori con elettroutensili. Quando hai finito "sollevi la nuvola" con un compressore ed esci dalla stanza lasciando andare la ventola per alcuni minuti.
    Una ventola con 400mc/h di targa è già sovradimensionata, ne basta una che ti consenta un ricambio d'aria completo ogni 6-10 minuti.
    avrei dei dubbi su questa soluzione, perchè se devi sollevare la nuvola quando hai finito, significa che hai lavorato in mezzo alla nuvola...e non mi pare un buon metodo per salvaguardare i polmoni. IMHO
    Maurizio

  8. #28
    Data registrazione
    29-11-2016
    Residenza
    tn
    Età
    52
    Messaggi
    82

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da bafman Visualizza messaggio
    Una ventola con 400mc/h di targa è già sovradimensionata, ne basta una che ti consenta un ricambio d'aria completo ogni 6-10 minuti.
    A mio parere non è sovradimensionata, considerando che il calcolo spannometrico mi dice che il locale è circa 35 mc, le tabelle mi danno come locale falegnameria un ricircolo cmpleto almeno 10 volte ora con un + 10 % di tolleranza... direi che ci siamo...

    Citazione Originalmente inviato da giotto59 Visualizza messaggio
    avrei dei dubbi su questa soluzione, perchè se devi sollevare la nuvola quando hai finito, significa che hai lavorato in mezzo alla nuvola...e non mi pare un buon metodo per salvaguardare i polmoni. IMHO
    Condivido al 100%, credo sia la peggior soluzione... meglio fare in modo di pulire l'aria il prima possibile....

  9. #29
    Data registrazione
    25-01-2017
    Residenza
    Milano
    Età
    35
    Messaggi
    101

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da paro65 Visualizza messaggio
    A mio parere non è sovradimensionata, considerando che il calcolo spannometrico mi dice che il locale è circa 35 mc, le tabelle mi danno come locale falegnameria un ricircolo cmpleto almeno 10 volte ora con un + 10 % di tolleranza... direi che ci siamo...



    Condivido al 100%, credo sia la peggior soluzione... meglio fare in modo di pulire l'aria il prima possibile....
    Mi conviene quindi stare su una ventola dai 400mc/h in su...

    penso comunque di adottare tutte e tre le soluzioni, francamente non ho voglia di giocarmi i polmoni... con tutta la fatica che ho fatto a smettere di fumare...

  10. #30
    Data registrazione
    06-02-2015
    Residenza
    Modena
    Età
    48
    Messaggi
    181

    Predefinito

    Nel mio suggerimento ho tenuto conto di tempi di esposizione alle polveri che non sono quelle di una attività professionale.
    Tutto va di conseguenza, tabelle e loro interpretazione compresa, e partendo dall'ovvio assunto che l'hobbista (oltrechè l'artigiano) non deroghi nella sua mezz'ora o due ore che siano ai dispositivi di protezione individuale.

    ciao e buon lavoro/divertimento.

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •