Visualizzazione risultati 1 fino 2 di 2

Discussione: Recensione Festool CTL Midi

  1. #1
    Data registrazione
    17-04-2017
    Residenza
    Torino
    Età
    38
    Messaggi
    11

    Cool Recensione Festool CTL Midi

    ciao a tutti,

    per chi fosse interessato ho scritto una breve recensione del mio aspiratrucioli Festool CTL Midi sul mio blog.
    vi lascio il link: http://www.clmake.it/2017/10/16/rece...tool-ctl-midi/
    ciao

  2. #2
    Data registrazione
    07-03-2011
    Residenza
    REggio Calabria
    Età
    37
    Messaggi
    52

    Predefinito

    ciao

    avevo letto anche un'altra tua recensione, quella della troncatrice evolution rage, e mi permetto di farti un appunto valevole per entrambe le recensioni

    premetto che ogni volta che devo prendere un utensile nuovo vado a cercarmi tutto quel che c'è sul web italiano (quasi sempre poco) e internazionale (inglese, americano, tedesco etc)

    in tutti i casi: la semplice descrizione del prodotto e la valutazione personale sono pressocchè inutili
    primo perchè la descrizione la trovo sul sito ufficiale o nei depliant
    secondo perchè non posso sapere quanta esperienza abbia o su che aspetti si basi il relatore per dare la sua valutazione

    tu purtroppo ti fermi qui, ed è questo il mio appunto, in soldoni sia chiaro

    apprezzo le recensioni quando:
    - l'utensile è messo sotto stress, portato al limite, e i limiti vengono evidenziati
    - mi si visualizzano eventuali giochi del gruppo movimentabile, meglio ancora se me li si quantificano
    - si indicano particolari difficoltà o scomodità di utilizzo (poi sta a me valutare se sono scomode o difficili anche per me)
    - sono spiegati il montaggio e l'uso (non sempre: dipende da cosa si parla, esempio i primi mesi che era uscito il Kreg system per me quelle recensioni sono state utili), sostituzione consumabili, difficoltà di reperimento del ricambio, difficoltà di reperimento del consumabile perchè per esempio prodotto e commerciato solo dal produttore dell'utensile in questione (che se non sbaglio riguarda per esempio la evolution rage)
    - elenco di pro e contro, con difetti o migliorie presentate (rispetto ad altri concorrenti)
    - ci sono raffronti con altri utensili stessa categoria e budget, o anche con top di gamma. Va bene anche che il relatore faccia le sue valutazioni, per quanto personali, nel mettere in proporzione un utensile da 100€ con uno da €1000... esempio la troncatrice x ha prolunghe di lavoro estensibili, la troncatrice y invece non le ha, o sono fisse, però servirebbero, oppure sono inutili, e così via
    - e così via ogni dettaglio è utile

    e il punto è questo, semplicemente nelle prossime recensioni ti suggerisco di andare più a fondo, con più dettagli...quelli io cerco e come me quelli che cercano recensioni

Tags for this Thread

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •