Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 17

Discussione: Le pareti delle abitazioni americane

  1. #1
    Data registrazione
    08-08-2012
    Residenza
    monteprandone-ascoli piceno
    Età
    45
    Messaggi
    188

    Predefinito Le pareti delle abitazioni americane

    salve a tutti.

    non so se è la sezione giusta ma dovete aiutarmi a togliermi un dubbio.

    sto cercando una soluzione per realizzare uno scaffale nel mio garage e sto cercando ispirazioni nei video americani che sono davvero una fonte molto ricca di idee. ho visto, tra gli altri, questo video, https://www.youtube.com/watch?v=NLAlhlLXd0A

    mi chiedevo di che materiale sono fatte le pareti e i soffitti delle abitazioni americane? da quello che vedo non sembrano siano in cemento armato o mattoni forati perché sembra non usino viti con tasselli ma solo viti per legno rendendo tutto più semplice e veloce.

    grazie per le info

  2. #2
    Data registrazione
    02-02-2011
    Residenza
    Portogruaro
    Età
    59
    Messaggi
    1,379

    Predefinito

    le pareti delle case americane sono quasi sempre realizzate mediante un telaio in travetti, ricoperti da pannelli, spesso OSB....una roba indecente.
    Per questo usano viti da legno, subito sotto l'intonaco c'è il pannello.
    Maurizio

  3. #3
    Data registrazione
    03-11-2011
    Residenza
    messina
    Età
    53
    Messaggi
    194

    Predefinito

    Infatti nei recenti incendi le immagini dall'alto mostravano che delle case rimanevano ceneri e belle piscine, ma delle case nulla!


    Citazione Originalmente inviato da giotto59 Visualizza messaggio
    le pareti delle case americane sono quasi sempre realizzate mediante un telaio in travetti, ricoperti da pannelli, spesso OSB....una roba indecente.
    Per questo usano viti da legno, subito sotto l'intonaco c'è il pannello.

  4. #4
    Data registrazione
    22-07-2013
    Residenza
    Palermo
    Età
    57
    Messaggi
    87

    Predefinito

    ale72 mi ha anticipato perchè stavo mettendo lo stesso quesito. Le risposte però non mi sembrano esaudienti perchè ho visto usarle allo stesso modo anche su mattoni . Ecco un esempio https://www.youtube.com/watch?v=e9GSTO-4Txo
    E' come se gli americani sconoscano i tasselli che invece da noi sono molto diffusi.
    Ultima modifica di rencami : 18-10-2017 alle ore 14.16.57
    ______________________________________

    Mio canale youtube : https://www.youtube.com/user/rencami

  5. #5
    Data registrazione
    02-02-2011
    Residenza
    Portogruaro
    Età
    59
    Messaggi
    1,379

    Predefinito

    beh, se guardi bene il video, in particolare la prima vite piazzata dalla tipa, ti accorgerai che l'immagine si ferma mentre la vite sta già girando a vuoto.
    Questo perchè evidentemente una vite da legno tende a tagliare con il proprio filetto durante l'avvitamento, ma nel caso del laterizio, ovviamente romperà il poco materiale presente, realizzando di fatto un foro senza tenuta. Gli va solo bene perchè gli oggetti che stanno fissando lavorano tutti a taglio, ma se dovessero essere utilizzati a trazione, la resistenza sarebbe praticamente nulla. Per inciso, esistono delle viti apposite autofilettanti, che non necessitano di tassello, ma hanno sagoma completamente diversa...un esempio in questo link: https://www.groheshop.com/shop/siste...zo?ShowTiles=0
    In ogni caso si tratta di un malo modo di lavorare, secondo me.
    Maurizio

  6. #6
    Data registrazione
    22-07-2013
    Residenza
    Palermo
    Età
    57
    Messaggi
    87

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da giotto59 Visualizza messaggio
    beh, se guardi bene il video, in particolare la prima vite piazzata dalla tipa, ti accorgerai che l'immagine si ferma mentre la vite sta già girando a vuoto.
    Questo perchè evidentemente una vite da legno tende a tagliare con il proprio filetto durante l'avvitamento, ma nel caso del laterizio, ovviamente romperà il poco materiale presente, realizzando di fatto un foro senza tenuta. Gli va solo bene perchè gli oggetti che stanno fissando lavorano tutti a taglio, ma se dovessero essere utilizzati a trazione, la resistenza sarebbe praticamente nulla. Per inciso, esistono delle viti apposite autofilettanti, che non necessitano di tassello, ma hanno sagoma completamente diversa...un esempio in questo link: https://www.groheshop.com/shop/siste...zo?ShowTiles=0
    In ogni caso si tratta di un malo modo di lavorare, secondo me.
    il discorso non fa una grinza ma sta di fatto che gli americani non se ne prendono cura affatto (ti faccio notare che appendono anche a soffitto con lo stesso metodo carichi rilevanti). Quindi la questione è : da noi è stata fatta un' attenta operazione di marketing per cui ci hanno inculcato che senza tasselli non si appende niente ? O siamo più bravi ?
    ______________________________________

    Mio canale youtube : https://www.youtube.com/user/rencami

  7. #7
    Data registrazione
    02-02-2011
    Residenza
    Portogruaro
    Età
    59
    Messaggi
    1,379

    Predefinito

    a soffitto ovviamente non ci sono mattoni, la cosa è molto differente.
    Detto questo, ovviamente tutto è fattibile con soluzioni raffazzonate, ma il giusto tassello nel giusto materiale garantisce (garantisce!) le portate di progetto...le altre soluzioni sono sempre un terno al lotto. Se prendi un catalogo Hilti o fischer, troverai centinaia di modelli di viti e tasselli, ma dietro a ciascuna vi sono le schede tecniche che definiscono la portata accettabile e quella limite. Se devi fissare una scemenza, va bene, ma quando le cose diventano più serie, come l'ancoraggio di una struttura soggetta a carichi di trazione, vento, flessione ecc...non si scherza. Imho
    Maurizio

  8. #8
    Data registrazione
    22-07-2013
    Residenza
    Palermo
    Età
    57
    Messaggi
    87

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da giotto59 Visualizza messaggio
    a soffitto ovviamente non ci sono mattoni, la cosa è molto differente.
    Detto questo, ovviamente tutto è fattibile con soluzioni raffazzonate, ma il giusto tassello nel giusto materiale garantisce (garantisce!) le portate di progetto...le altre soluzioni sono sempre un terno al lotto. Se prendi un catalogo Hilti o fischer, troverai centinaia di modelli di viti e tasselli, ma dietro a ciascuna vi sono le schede tecniche che definiscono la portata accettabile e quella limite. Se devi fissare una scemenza, va bene, ma quando le cose diventano più serie, come l'ancoraggio di una struttura soggetta a carichi di trazione, vento, flessione ecc...non si scherza. Imho
    forse non mi sono spiegato bene. Le teorie che menzioni personalmente le conosco già, non mi dici nulla di nuovo.

    "a soffitto ovviamente non ci sono mattoni, la cosa è molto differente."

    appunto quindi viene affidata la forza di trazione al solo filetto ( lo fanno regolarmente e non sembra che gli crolli niente )

    dunque ripeto : la questione è : da noi è stata fatta un' attenta operazione di marketing per cui ci hanno inculcato che senza tasselli non si appende niente ? O siamo più bravi ?
    ______________________________________

    Mio canale youtube : https://www.youtube.com/user/rencami

  9. #9
    Data registrazione
    02-02-2011
    Residenza
    Portogruaro
    Età
    59
    Messaggi
    1,379

    Predefinito

    non prenderei a esempio quello che fanno gli americani nei propri lab, anche perchè certamente nei video non vedrai mai quando gli casca qualcosa in testa. Del resto è ben nota la pratica di non usare il coltello separatore sui banchi sega, cosa del tutto sconsigliata, per ovvie ragioni. Perciò, conoscendo piuttosto bene il settore delle costruzioni (ho lavorato per 15 anni come responsabile ufficio acquisti di una società di lavori), direi che...si...siamo più bravi. Come ho detto, non servono per forza tasselli, basta usare la giusta vite, a seconda dei materiali....ma di certo non viti da legno sul forato o sul mattone pieno.
    Maurizio

  10. #10
    Data registrazione
    13-01-2008
    Residenza
    Trieste
    Età
    68
    Messaggi
    686

    Predefinito

    Piccolo OT: ogni tanto guardo in tv quei programmi dove mostrano ristrutturazioni di case. Tutto molto facile, le pareti si buttano giù a pedate o al massimo con la mazza e ricostruisce tutto con sparachiodi ad aria

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •