Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 12

Discussione: modifica tornio einhell

  1. #1
    Data registrazione
    02-03-2017
    Residenza
    parma
    Età
    39
    Messaggi
    126

    Predefinito modifica tornio einhell

    Nei giorni di Natale mia moglie e le mie sorelle si sono messi all'opera con farina acqua e quant'altro per preparare dei biscotti ripieni tipici siciliani (secondo me fenomenali) che si chiamano Buccellati, con all'interno fichi secchi, cioccolato ,scorza di arancia..... e tanta altra roba sublime.
    IMG-20171230-WA0003.jpg
    Il punto è che ad un certo punto, vista la scarsa attrezzatura, mi è stato chiesto un mattarello.
    Fino qua nulla di strano.
    Ho risposto che nei giorni avvenire lo avrei fatto.
    Il giorno seguente, mi attrezzo di buona volontà e tiro fuori un bel pezzo di tronco di ulivo, lo monto sul tornio e comincio la mia lavorazione......................ragazzi non immaginate la fatica, ad ogni pressione il tornio si fermava, ho fatto circa un'ora di lavoro e non avevo finito neanche la sgrossatura.
    A quel punto ho capito che forse in quelle condizioni avrei impiegato tutte le ferie di Natale per finire un mattarello.
    Ho deciso.......... smonto il carter del tornio, rimuovo il motore originale (350w), fisso il tornio su un banchetto al quale monto un motore da 1200w che avevo in casa, collego le due pulegge con una cinghia e il gioco è fatto.
    Ragazzi non ci crederete nel giro di pochissimo tempo ho finito il mio mattarello.
    20180102_131145.jpg
    Dopo aver concluso il mio lavoro mi sono resoconto che avevo fatto tutto così velocemente che mi ero dimenticato di documentare con delle foto il tutto.
    Ma... avendo deciso di perfezionare il lavoro mi sono armato di telefonino e.... anche se tardi, ho cominciato a fare qualche foto

    20180104_151304.jpg
    nella fessura che vedete c'era alloggiato il vecchio motore

    20180104_151321.jpg
    qua si vede la puleggia del nuovo motore

    20180104_151349.jpg
    motore nuovo

    20180104_151341.jpg
    staffa di attacco del nuovo motore

    20180104_151401.jpg
    tendi cinghia mediate bullone

    20180104_151821.jpg
    inizio carter di protezione

    20180104_152046.jpg
    primo taglio

    20180104_153507.jpg
    prima piega

    20180104_153832.jpg
    preparazione per seconda piega mediante incisione con disco da taglio

    20180104_154101.jpg
    seconda piega

    20180104_154919.jpg
    terza piega con lo stesso sistema delle precedenti

    20180104_155114.jpg
    preparazione ultima piega

    20180104_160218.jpg
    tagli per alloggiamento

    20180104_161033.jpg
    prova

    20180104_161846.jpg
    verniciatura

    20180104_162203.jpg
    montaggio

    A questo punto il tornio e il banchetto sono diventati corpo unico e quindi mi sa che adesso mi tocca mettere a nuovo e fare qualche miglioria e verniciatura al tutto,
    vi terrò aggiornati sul seguito

    20180104_162213.jpg

  2. #2
    Data registrazione
    18-07-2015
    Residenza
    Lucca
    Età
    51
    Messaggi
    650

    Predefinito

    Ma davvero complimenti - come si dice, la necessità etc. etc. Pare anche una realizzazione con attenzione alla sicurezza, bello il carter.

    Citazione Originalmente inviato da rockwell Visualizza messaggio
    Ragazzi non ci crederete nel giro di pochissimo tempo ho finito il mio mattarello.
    Ci credo, da 350 a 1200 Watt è quasi un fattore 4.
    Antonello

  3. #3
    Data registrazione
    02-03-2017
    Residenza
    parma
    Età
    39
    Messaggi
    126

    Predefinito

    Grazie Antonello, si è vero, quella per la sicurezza è una attenzione che ormai fa parte della mia formazione professionale (per anni nella mia precedente attività mi sono occupato di sicurezza) e adesso è la prima cosa che guardo. A parte la sicurezza mia che utilizzo il tornio, penso anche ai miei figli che spesso vengono a farmi compagnia nel labo.

  4. #4
    Data registrazione
    18-07-2015
    Residenza
    Lucca
    Età
    51
    Messaggi
    650

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da rockwell Visualizza messaggio
    Grazie Antonello, si è vero, quella per la sicurezza è una attenzione che ormai fa parte della mia formazione professionale (per anni nella mia precedente attività mi sono occupato di sicurezza) e adesso è la prima cosa che guardo. A parte la sicurezza mia che utilizzo il tornio, penso anche ai miei figli che spesso vengono a farmi compagnia nel labo.
    Sottoscrivo e non potevo dirlo meglio (in più di vent anni in campo industriale ne ho viste e sentite di tutte, ed in ambiente domestico non cambia granche').
    Antonello

  5. #5
    Data registrazione
    27-10-2013
    Residenza
    avio tn
    Età
    54
    Messaggi
    69

    Predefinito modifica tornio einhell

    senza multipuleggia sul motore come c è sull albero sicuramente non hai più riferimento per i giri di tabella e la velocità di lavorazione,inoltre la cinghia lavora male per la differenza del numero di gole
    Ultima modifica di maxtn64 : 07-01-2018 alle ore 06.52.27 Motivo: correzzione

  6. #6
    Data registrazione
    02-03-2017
    Residenza
    parma
    Età
    39
    Messaggi
    126

    Predefinito

    La multipuleggia ce l'ho in alto, nel motore che ho inserito c'è una puleggia a due gole e di diameyro quasi uguale alla precedente che riesco a utilizzare spostando la cinghia con facilità, e la gola della cinghia e uguale. Diciamo che il numero di giri complessivamente è aumentato un po, ma a parere mio non trovo molta differenza con quello precedente, anzi sembra migliorato un po. Sinceramente, prima lo avevo utilizzato sempre per fare dei lavoretti di piccole ma proprio piccole dimensioni, questa è stata la prima volta che ho provato a fare qualcosa di "normale" e ho avuto molta difficoltà adesso lavora molto ma molto meglio permettendoci almeno di fare il normale.

  7. #7
    Data registrazione
    27-10-2013
    Residenza
    avio tn
    Età
    54
    Messaggi
    69

    Predefinito

    Il mio ha la multipuleggia(4 gole =4 velocità) anche sul motore per compensare l'allineamento quando si cambiano i giri

  8. #8
    Data registrazione
    02-03-2017
    Residenza
    parma
    Età
    39
    Messaggi
    126

    Predefinito

    si anche il mio era così, infatti il motore nuovo che ho inserito l'ho montato lontano per poter compensare il disallineamento.
    Cioè: il motore nuovo ha due gole e l'asse in alto ne ha quattro, io l'ho montato in modo da riuscire a fare due gole (in alto) con una delle due (in basso) e le altre due (in alto) con una delle altre due (in basso).
    in poche parole, rimanendo su una delle due gole in basso si riescono a fare due gole in alto, e anche se si crea un po di disallineamento viene compensato dalla distanza e non crea grossi problemi.
    Spero di essermi spiegato bene
    D'altronde a me interessa che adesso riesco a usarlo per cose un po piu' serie, mentre prima ci potevo solo giocare o vantarmi di avere un tornio ma senza poterlo usare.

  9. #9
    Data registrazione
    03-04-2013
    Residenza
    Mandello del Lario
    Età
    37
    Messaggi
    79

    Predefinito

    Bravissimo!!!
    Io invece non avendo il motore ho risolto buttandolo via e comprando usato un fantastico Holzmann con mandrino, una cassetta di griffe e tre diversi toolrest.
    Se posso permettermi un consiglio, ho verificato che il tornio in questione ha il motore pietoso (e lo hai cambiato...) il letto estremamente delicato e soggetto a torsioni, i cuscinetti dell'albero ballerini e l'impossibilità di montare un mandrino degno di questo nome.
    Ragion di più ora che hai montato un motore più potente, io un occhio glielo darei.
    Tu vedi delle cose e chiedi: perchè? Ma io sogno di cose che non ci sono mai
    state, e che forse non ci saranno mai, e dico: perchè no?
    Wolfgang Gullich

  10. #10
    Data registrazione
    19-06-2010
    Residenza
    Bergamo
    Età
    65
    Messaggi
    47

    Predefinito

    Scusa tanto, rockwell, ma secondo me, parlando proprio di sicurezza, hai fatto una cosa sbagliata.
    Quel tornio è già pericoloso con motore da 350 W: con 1200 W la pericolosità l'hai moltiplicata.
    Se ti limiti a tornire pezzi come il mattarello, è accettabile (e lo potevi fare anche con i 350 W originali).
    Ma se decidessi di tornire pezzi più grossi, potrebbero essere guai.
    i soldi non fanno la felicità.... figuriamoci la miseria!
    claudio

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •