Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 10

Discussione: Set lame per BOSCH GCM 12 GDL e BOSCH GTS 10 XC

  1. #1
    Data registrazione
    16-12-2017
    Residenza
    Pescara
    Età
    38
    Messaggi
    9

    Predefinito Set lame per BOSCH GCM 12 GDL e BOSCH GTS 10 XC

    Ciao a tutti!
    Per favore consigliatemi un set lame per BOSCH GCM 12 GDL e BOSCH GTS 10 XC .
    Possibilmente max 3 per ognuna.
    grazie mille

  2. #2
    Data registrazione
    04-08-2017
    Residenza
    Bonorva SS
    Età
    49
    Messaggi
    10

    Predefinito

    Io per il mio Bosch GTS 10 XC ho acquistato una CMT Orange Tools 285,640.10M da 40 denti silenziata.
    Devo dire che lungo vena è eccellente, anche traverso vena lavora molto bene.
    Quando potrò penso che comprerò anche una da 60 denti della stessa serie industriale per un taglio ancora più pulito traverso vena.
    "Exercitatio optimus est magister"

  3. #3
    Data registrazione
    16-12-2017
    Residenza
    Pescara
    Età
    38
    Messaggi
    9

    Predefinito

    come mai hai scelto una 40 denti? lame bosch hai solo quella con cui viene venduta?come gestisci l'assorbimento (2,2KW)?

  4. #4
    Data registrazione
    04-08-2017
    Residenza
    Bonorva SS
    Età
    49
    Messaggi
    10

    Predefinito

    Ho optato per questa lama dopo aver vagliato (e rotto le scatole a un sacco di gente) varie possibilità. L'ideale sarebbe avere una lama per ogni esigenza; lungo vena, traverso vena, mutimateriale, sgrossare il tavolaccio, ma a parte il costo non fattibile in quel momento cio comportava e comporta un continuo togli e metti alquanto seccante.

    Mi occorreva quindi una lama versatile, 40 denti è un ottimo compromesso per tagli puliti lungo vena sul legno massello ( la maggior parte), e discretti anche traveso vena.
    Abbitando in un condomino e avendo come spazio addibito a laboratorio un terrazzo coperto mi occorreva che producesse poco rumore ed essendo questa una lama silenziata e molto equilibrata riduce di molto l'emmissione di rumore.

    Come lama Bosch ho solo quella in dotazione, anche se penso di acquistare prima o poi quella per multi-material,e per tagliare materie plastiche e alluminio.

    Devo essere sincero per l'assorbimento a differenza di altri possessori dello stesso banco non ho fino ad ora avuto problemi. Ho un normale contattore domiciliare e con in funzione il banco sega, aspirapolvere, Pc, impianto stereo nessun stacco di corrente.
    "Exercitatio optimus est magister"

  5. #5
    Data registrazione
    16-12-2017
    Residenza
    Pescara
    Età
    38
    Messaggi
    9

    Predefinito

    sei stato a dir poco gentilissimo!!!! grazie!!!
    adesso nn mi rimane che comparare prezzo e prestazioni tra lame bosch e cmt (valutando con le info che mi hai dato).

  6. #6
    Data registrazione
    16-12-2017
    Residenza
    Pescara
    Età
    38
    Messaggi
    9

    Predefinito

    dimenticavo....l'hai comprata su PAGIN UTENSILI?

  7. #7
    Data registrazione
    04-08-2017
    Residenza
    Bonorva SS
    Età
    49
    Messaggi
    10

    Predefinito

    No, l'ho acquistata su Amazon, costo inferiore. Mi sono scordato di dirti, che ho optato anche per questo disco perchè lo spessore interno della lama si combina bene con lo spessore del coltello divisore del banco sega Bosch.
    Ultima modifica di Battichiodo : 15-01-2018 alle ore 21.09.39
    "Exercitatio optimus est magister"

  8. #8
    Data registrazione
    16-12-2017
    Residenza
    Pescara
    Età
    38
    Messaggi
    9

    Predefinito

    due domande:
    1)come mi regolo per il numero dei denti ?e il loro spessore?
    2)per la troncatrice nn importa lo spessore dei denti (visto che nn ha il coltello divisore)?

  9. #9
    Data registrazione
    04-08-2017
    Residenza
    Bonorva SS
    Età
    49
    Messaggi
    10

    Predefinito

    Tengo a precisare che non sono un'esperto, dalle ricerche che ho fatto e dalla mia esperienza per quanto riguarda il numero dei denti dipende dal materiale che devi tagliare.

    Per esempio con la lama in dotazione del banco Bosch con 24 denti puoi tagliare lungo vena, tavoloni di massello di un certo spessore senza correre il rischio di brucciare il legno o la lama.
    Oltretutto il taglio può avvenire in maniera più veloce senza correre il rischio di mettere sotto sforzo il motore del Banco sega, questo avviene perchè la distanza dei denti è maggiore rispetto a una lama con tanti denti tipo 60 o 80 e il trucciolo che si genera in fase di taglio viene liberato prima e meglio creando meno attrito tra la forte velocità della lama e il legno.

    Di contro il taglio risulterà meno pulito con dei segni di lama sul pezzo tagliato.

    Se invece utilizzi il banco sega per tagliare legno massello controvena (tipo troncatrice) più denti avrà il disco, più il taglio risulterà pulito.

    Un giusto compromesso potrebbe essere un disco con 40 o 46 denti max, così da avere (sempre per il legno massello) un taglio veloce e discrettamente pulito in ambo i versi.

    Discorso diverso per il multistratto.
    Una lama con più denti tipo 60 o 80 darà un taglio più pulito senza scheggiare la tavola.
    Per lo spessore dei denti il discorso può essere abbastanza analogo più il dente è spesso più materiale asportato durante l'avanzamento della lama e minore attrito sul massello e legni duri.
    Minor spessore, tagli più puliti specie sul multistratto.

    Per la troncatrice lo spessore e il numero di denti consentono di avere tagli più puliti ( per esempio per le cornici, una lama con molti denti e sottili conferirà un taglio più pulito)

    NB: per il coltello divisore devi considerare anche lo spessore della lama (non solo del dente) che deve essere minore rispetto allo spessore del coltello.

    Ripeto non sono un esperto, lascio volentieri spazio ad altri utenti più competenti.
    "Exercitatio optimus est magister"

  10. #10
    Data registrazione
    16-12-2017
    Residenza
    Pescara
    Età
    38
    Messaggi
    9

    Predefinito

    e' abbastanza complessa la cosa!!! la tua citazione è a dir poco perfetta per questo hobby/passione "Exercitatio optimus est magister".
    per adesso non mi resta che esercitarmi e ringraziarti!!! Probabilmente ti scoccerò ancora

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •