Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 30

Discussione: Rottura lame della nastro

  1. #1
    Data registrazione
    25-11-2009
    Residenza
    Aversa Caserta
    Età
    47
    Messaggi
    47

    Predefinito Rottura lame della nastro

    Buonasera a tutti,
    e prima di tutto sempre complimenti per il forum...
    Scusate ma vorrei anche un vostro parare su quanto mi è accaduto ieri...
    Sono anni ( più di 20..) che mi diletto in questo hobby tramandatomi da mio padre
    che lo faceva per lavoro quotidiano.
    Vengo al dunque... qualche giorno fa ho montato una lama con nuova affilatura sulla mia nastro (centauro SP700)
    e da subito ho notato che oscillava avanti ed indietro ad azionamento delle sega.
    Ora premetto che la sega ha si con un pò di anni (costruzione 2000) ma usata davvero poco ( è tanto se la usa per 1 ora alla settimana).
    L'ho tenuta cosi e ho fatto qualche taglio poi ieri sera azionando la sega ho notato che questa oscillazione era aumentata,,, l'ho
    spenta subito... e tolto la lama dalla sega ed ecco come si presentava la lama:20180201_072418.jpg

    Ora la mia domanda è :
    è la mia macchina che ha qualche problema ? o può capitare ? lama vecchia? affilatura errata? volani non equilibrati o non allineati?
    La lama se vedete le foto presente spaccate di quel tipo in più punti... almeno 3...lungo il corso della lama...

    Aspetto impaziente le vostre idee e perché non anche soluzioni...

    Ciao e grazie

  2. #2
    Data registrazione
    17-12-2007
    Residenza
    Alessandria (AL) da... Licata (AG)
    Età
    62
    Messaggi
    21,773

    Predefinito

    a vederla così non sembra affatto una nuova affilatura, dai denti direi che ha gia lavorato un bel po. Non credo sia un problema della macchina. Hai provato a montare un altra lama per vedere come si comporta?
    rimanere allievo é il segreto di ogni maestro. J.S.

  3. #3
    Data registrazione
    25-11-2009
    Residenza
    Aversa Caserta
    Età
    47
    Messaggi
    47

    Predefinito

    Ciao Totò Innanzitutto grazie per la risposta Sì in effetti è vero La lama i denti neri perché quel nero non è mai andato via Ma ha lavorato poco dopo la nuova filatura qualche taglio non direi di grossa importanza Comunque certo Ho montato una nuova Lama e sembra che il problema non sia evidente ma volevo capire a questo punto se si può imputare alla la ma stessa Magari vecchia o troppo tesa o un affilatura sbagliata Cosa ne pensi

  4. #4
    Data registrazione
    10-03-2008
    Residenza
    Trieste, Italia
    Età
    48
    Messaggi
    9,595

    Predefinito

    Ciao,
    a me succedeva una cosa del genere quando a lama calda in inverno fermavo la macchina e non allentavo il volano togliendo alla lama la tensione,
    premetto che in inverno il mio lab è freddo, 12-14 gradi.
    Marco

  5. #5
    Data registrazione
    07-02-2009
    Residenza
    villa di tirano - sondrio
    Età
    29
    Messaggi
    760

    Predefinito

    Quoto Marco, e aggiungo che allento sempre la lama, estate e inverno appunto per evitare rotture (a volte anche pericolose)

  6. #6
    Data registrazione
    25-11-2009
    Residenza
    Aversa Caserta
    Età
    47
    Messaggi
    47

    Predefinito

    Grazie ...per le risposte....si possono caricare anche i video oltre che le foto ?
    Io non credo che si sia trattato di lama calda in tensione dopo spegnimento macchina ( certo anche da me la temp nei giorni scorsi e scesa forse a 10/12 °)
    pero io da quando l'ho montata e che non mi piaceva come andava.... e siccome un evento del genere mi si è verificato l''hanno scorso mi sto iniziando a
    preoccupare che la mia nastro possa avere qualcosa che non va....
    Sto pensando che siccome le mi macchine sono quasi sempre ferme mi stanno tirando fuori diversi problemini....a breve vorrei chiedere anche un parere sulla pialla....
    Comunque ritornando alle lame posso solo aggiungere :
    sono di circa 15 anni di età;
    non vengono usate spesso e rimangono per molto tempo appese in attesa di essere riportate in affilatura.
    Solo che di recente, ho cambiato centro di affilatura e non vorrei che sia dovuto al modo di affilatura delle lame....

  7. #7
    Data registrazione
    07-02-2009
    Residenza
    villa di tirano - sondrio
    Età
    29
    Messaggi
    760

    Predefinito

    L'affilatura non c'entra, quando le lasci montate immagino che le lasci in tensione giusto? Che diametro di volani ha la nastro in questione?

  8. #8
    Data registrazione
    25-11-2009
    Residenza
    Aversa Caserta
    Età
    47
    Messaggi
    47

    Predefinito

    Ciao Daniel...
    grazie per l'interessamento la sega e una centauro Sp 700 ... che correlazione c'è con la dimensione dei volani?
    Tks

  9. #9
    Data registrazione
    07-02-2009
    Residenza
    villa di tirano - sondrio
    Età
    29
    Messaggi
    760

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da unicolegno Visualizza messaggio
    Ciao Daniel...
    grazie per l'interessamento la sega e una centauro Sp 700 ... che correlazione c'è con la dimensione dei volani?
    Tks
    Lo spessore della lama dovrebbe essere la dimensione dei volani in cm, diviso 100, da come risultato lo spessore in mm del nastro. Su macchine piccole per esempio 30 di diametro, non ci sono nastri da 0.3 mm, e avendo spessori grossi e pieghe strette sui volani si rompono più facilmente

  10. #10
    Data registrazione
    25-11-2009
    Residenza
    Aversa Caserta
    Età
    47
    Messaggi
    47

    Predefinito

    Ciao a tutti,
    riprendo questo post per ritornare sull'argomento sega a nastro ma fortunatamente questa volta non si è rotto nulla...
    Chiedevo se qualcuno mi potrebbe dare un suo parere sul fatto che la mia nastro (sempre Centaturo SP700) mi lascia perplesso...
    Allora lama di nuova affilatura ( i denti neri restano perchè l'affilatura non me li pulisce .. le affila con la classica affilatrice verticale ma i denti sulle facci non li pulisce)... e dopo
    due tagli su pezzo di castagno da 8cm spessore ( pezzo lungo 160 quindi in tutto ho fatto 3,20 di taglio) gia sempre che non tagli più.... cosa sarà la lama già fa fatica.
    Allora se vi va accetto le vostre osservazioni tenete presente che:
    1) le lame hanno circa 15 anni di vita..
    2) per molto tempo non vengono usate e restano avvolte ..
    3) su di loro visto il locale molto umido quando le riprendo purtroppo trovo ruggine ...

    Ora all'occorrenza ne prendo una che mi serve e la porto ad affilare ...ma credetemi il taglio e poco fluido ..
    Ora è chiaro che proverò a cambiare affilalame....per vedere ma mi preoccupo sempre della mia nastro che abbia qualcosa che non va...
    a.... chiedevo c' è anche la possibilità di caricare un vidoe da farvi vedere su forum ?
    Grazie

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •