Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Visualizzazione risultati 11 fino 17 di 17

Discussione: Acquisto e restauro sega a nastro

  1. #11
    Data registrazione
    23-12-2007
    Residenza
    Scafati (SA)
    Età
    57
    Messaggi
    8,131

    Predefinito

    Si prevede un topic moooolto interessante sul restauro di questa bellissima sega della Steton, continua la documentazione!
    Ciao
    Pasquale
    Molto spesso è salutare e distensivo provarci si spera quanto prima riuscirci, grazie a questo forum!

  2. #12
    Data registrazione
    18-03-2018
    Residenza
    Pozzuoli (NA)
    Età
    59
    Messaggi
    8

    Predefinito

    bene, avrei aspettato domani per scrivere un altro post ma ad un complimento così non so resistere. Non è da tutti sentirsi dare del “matto” ma a me non succedeva da ben tre giorni, da quando cioè in mio amico Eduardo ha saputo che avevo comprato una betoniera di seconda mano per i miei lavoretti di casa. Andrea79 grazie di cuore.
    Caro Franco grazie per tutte le informazioni, appena posso realizzo un carrello come il tuo, per la sugherite, se ho ben capito, tu l’hai bombata solo sul lato esterno e lasciata piatta sul lato interno, mi confermi?
    Domani stacco la sugherite dai volani e tento di realizzare un accrocco per verificarne l'equilibratura, se combino qualcosa vi faccio sapere.
    Volevo informare Maurizio di non temere per la mia salute perché non è stato Franco a contagiarmi, sono gravemente ammalato da tempo, comunque grazie per la premura. Per quanto riguarda il freno elettronico, io lo paragonerei più all’ABS piuttosto che al cambio automatico nel senso che aumenta la sicurezza del mezzo e non il confort. Comunque, ho le idee abbastanza chiare su come realizzarlo e potrò iniziare a dimensionarlo una volta ricevuto il motore che ho acquistato ieri sulla baia. Ho preso un 3hp, 2,2kw monofase, mec 100, 4 poli, 1400 giri, servizio continuo S1, formato B3 (con i piedi) modello 100M della Cimamotori, prodotto italiano al costo di 139 euro spedito. In effetti così com’è non ci sta al posto di quello vecchio ma smontando e collocando altrove la scatola di plastica con il condensatore il problema dovrebbe essere risolto. Purtroppo questo motore non ha la possibilità di spostare i piedi e quindi ruotare la scatola ma il prezzo è estremamente conveniente.
    Per il motore vecchio, un trifase da 1,5hp con i cuscinetti un po rumorosi, se qualcuno lo vuole mi manda un corriere a casa ed è suo.
    Ho anche ordinato sulla amazzone una puleggia a cinque gole (circa 18 euro) così da poter avere, oltre alla velocità standard di 23 m/s anche altre velocità e cioè 10, 14, 18 e 27 m/s quest'ultima non so se sia il caso di utilizzarla. L’intenzione e quella di collocare il motore su una slitta con arresti nelle varie posizioni e montare a parte un tendicinghia di derivazione automobilistica (regalato dal meccanico).
    Qualche giorno fa ho acquistato i quattro cuscinetti dei volani a poco meno di quattro euro l’uno.
    Ho anche acquistato su ali express pulsanti di emergenza e start stop, in tutto un’altra decina di euro.
    Sono contento dell’interesse suscitato dalla discussione e spero di non deludervi, per me più ne parliamo e meglio è, sono tutti stimoli ed idee che potranno solo giovarmi, inoltre, mi fa molto piacere sapere che sto facendo nuove amicizie.
    a presto.
    Ultima modifica di Anto1 : 24-04-2018 alle ore 20.56.03
    Antonio

  3. #13
    Data registrazione
    10-09-2015
    Residenza
    Roma
    Età
    39
    Messaggi
    56

    Predefinito

    Comunque, adesso che ricordo, su legnolab maggio 2017,c'è un articolo riguardante il restauro di una centauro 600... (non commento infrazione facendo riferimento ad un giornale vero?).. Comunque se hai la possibilità procurati l'articolo è estremamente interessante e ben fatto

  4. #14
    Data registrazione
    18-03-2018
    Residenza
    Pozzuoli (NA)
    Età
    59
    Messaggi
    8

    Predefinito

    In effetti ho letto molto sui vari forum in merito alle seghe a nastro (delle quali non sapevo quasi nulla) e del loro restauro, Purtroppo non ho letto l’articolo che cita Andrea ma proverò a cercarlo.
    Come previsto oggi ho staccato la sugherite che risultava incollata con bostik o simili sul volano inferiore ed è venuta via con qualche difficoltà ma niente di particolare.
    Sul volano superiore sembrava del tipo preincollato (tipo bordatura) e si è staccata molto facilmente tanto da restare intera. Sotto la sugherite i volani presentano numerosi fori da equilibratura.
    Per realizzare l’accrocco per equilibrare i volani ho copiato da quelli per le ruote delle moto e simili (come fatto da altri in vari forum). Per prima cosa ho rimesso i vecchi cuscinetti ai volani, a questo punto dovevo ridurre il diametro interno dei cuscinetti (25mm nel mio caso) ad una misura piuttosto piccola, 8-10mm. Avevo un po’ di cuscinetti esterno 22 interno 8mm e con l’interposizione di un tubo di plastica da impianto elettrico da 25mm di diametro esterno e 22 interno ho fatto il cilindretto che si vede in foto e l’ho infilato al posto dell’asse del volano,
    Per prova ho infilato nei cuscinetti uno spezzone di barra filettata da 8 mm che poggia sulla struttura che si vede in foto (poi mi procurerò qualcosa di meglio). Per rendere più scorrevoli i cuscinetti ho sostituito il grasso esistente con olio tipo armi o singer ed il risultato è stato evidente, il volano ruota proprio sui cuscinetti piccoli con bassissimo attrito. In effetti i cuscinetti della struttura sui quali poggia l’asse si sono rivelati inutili. Messo il volano in posizione si fermava sempre nello stesso punto, con i fori di alleggerimento in basso, segno che erano leggermente insufficienti. Purtroppo non ho piombi adesivi ed ho utilizzato come peso un po’ di filo di rame smaltato da trasformatori avvolto su uno dei raggi in alto. E’ risultato molto comodo in quanto si può dimensionare perfettamente togliendo una spira alla volta corrispondente a circa mezzo grammo. Inoltre non c’è pericolo che si scolli con il tempo. Dopo varie prove il volano ha iniziato a fermarsi sempre in posizioni diverse segno di una buona equilibratura (almeno spero). Conto di verniciare i volani, montare i nuovi cuscinetti, incollare la sugherite e equilibrare in maniera definitiva, ma posso sempre cambiare idea.
    Domani cerco di procurarmi la vernice ed il fondo, devo decidere se sabbiare i volani o agire con spazzola metallica montata sul flex. Qualcuno sa se a Napoli c’è un negozio che vende la sugherite?
    Non credo di far qualcosa domani, speriamo in venerdì.
    Ciao a tutti.
    foto 1.jpgfoto 2.jpgfoto 5.jpgfoto 6.jpgfoto 7.jpgfoto3.jpgfoto4.jpg
    Ultima modifica di Anto1 : 25-04-2018 alle ore 21.49.51
    Antonio

  5. #15
    Data registrazione
    23-01-2018
    Residenza
    VR
    Età
    38
    Messaggi
    8

    Predefinito


  6. #16
    Data registrazione
    23-12-2007
    Residenza
    Scafati (SA)
    Età
    57
    Messaggi
    8,131

    Predefinito

    A Napoli credo tu possa trovare la sugherite da Sgambati a Gianturco, eccoti il suo indirizzo: https://www.google.it/search?q=sgamb...w=1366&bih=634
    Ciao
    Pasquale
    Molto spesso è salutare e distensivo provarci si spera quanto prima riuscirci, grazie a questo forum!

  7. #17
    Data registrazione
    30-10-2016
    Residenza
    Imperia
    Età
    45
    Messaggi
    10

    Predefinito

    Buon giorno, mi riallaccio a questo post per chiedere un consiglio, ho anche io, da una ventina d'anni, una sega simile della steton ma 600 di diametro, a cui avevo messo il motore monofase e basta, perchè il resto era in discreto stato, ora dovrei spostarla in un'altra città, ho smontato quasi tutto senza difficoltà, ma non riesco a sfilare il volano superiore e relativo sistema di tensionamento lama, vorrei togliere tutto insieme perchè i cuscinetti sono ancora in buono stato e vorrei rimontarla semplicemente senza effettuare grosse regolazioni, purtroppo non ho foto ma il modello è quello di questo post. Grazie a tutti e buoni trucioli

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •