Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 17

Discussione: Problema compressore 500L

  1. #1
    Data registrazione
    23-12-2007
    Residenza
    Dogliani (CN)
    Età
    49
    Messaggi
    356

    Predefinito Problema compressore 500L

    Buongiorno a tutti, su di un compressore a pistoni da 500 litri e motore 7,5 hp del 2013, ho dovuto sostituire già due volte la testata valvole e ora si è manifestato di nuovo il problema (sfiata dalla valvola di sicurezza quando in carica raggiunge gli 8 bar e non riesce a terminarla). Premetto che quando uso una macchina particolarmente avida di aria, va in carica ogni 5 minuti circa, ma può succedere per 2/3 ore ogni 3/4 giorni. La cosa che mi stupisce è che il compressore che avevo prima da 300 litri e 5,5 hp, classe 1992, ha affiancato questa macchina per circa 5 anni senza fare una piega, e ora viene usato come sostituto quando quello "nuovo" si rompe :-(
    grazie a tutti

  2. #2
    Data registrazione
    19-12-2007
    Residenza
    Roma
    Età
    64
    Messaggi
    13,094

    Predefinito

    Forse dico una stupidaggine, non è che sia colpa della valvola di sicurezza?

  3. #3
    Data registrazione
    03-06-2016
    Residenza
    Mantova
    Età
    39
    Messaggi
    254

    Predefinito

    effettivamente non è ben chiaro..cioè la valvola di sicurezza dovrebbe aprirsi solo ad una pressione superiore a quella a cui lavora il compressore cioè il compressore stacca a 8 metti che si guasti il pressostato per cui il compressore resta attaccato anche quando ha raggiunto gli 8 bar per cui continua a salire mettiamo a 10 e allora per evitare che scoppi tutto interviene la valvola di sicurezza

  4. #4
    Data registrazione
    30-05-2010
    Residenza
    firenze
    Età
    58
    Messaggi
    978

    Predefinito

    una valvola di sicurezza che apre prima del tempo non è una valvola di sicurezza è una perdita di tempo e di energia. se va in carica ogni 5 minuti la macchina salta per forza , praticamente non si spegne mai , sono troppe le ripartenze/ora

  5. #5
    Data registrazione
    16-01-2009
    Residenza
    Forli
    Età
    44
    Messaggi
    260

    Predefinito

    sostituisci la valvola

  6. #6
    Data registrazione
    03-06-2016
    Residenza
    Mantova
    Età
    39
    Messaggi
    254

    Predefinito

    una volta ho visto un compressorino che funzionava così andava arrivava in pressione si spegneva ma iniziava a scaricare fino a ripartire..in questi casi è la valvola di non ritorno ma a scaricare in questo caso è lo sfiato del pressostato

  7. #7
    Data registrazione
    23-12-2007
    Residenza
    Dogliani (CN)
    Età
    49
    Messaggi
    356

    Predefinito

    grazie a tutti per gli interventi, la valvola che sfiata è situata sul tubo che collega i due cilindri di pompaggio, probabilmente bruciandosi la testata arriva aria in alta pressione in un punto dove non dovrebbe. Anche chi mi ha venduto il compressore si è giustificato dicendo che non è adatto alla mole di lavoro, io non avevo tenuto conto della cosa visto che quello vecchio e più piccolo non mi ha mai dato problemi a fare lo stesso lavoro. Quindi per questi lavori quale tipologia di compressore sarebbe adatta??

  8. #8
    Data registrazione
    16-12-2012
    Residenza
    roma
    Età
    50
    Messaggi
    333

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da roby Visualizza messaggio
    grazie a tutti per gli interventi, la valvola che sfiata è situata sul tubo che collega i due cilindri di pompaggio, probabilmente bruciandosi la testata arriva aria in alta pressione in un punto dove non dovrebbe. Anche chi mi ha venduto il compressore si è giustificato dicendo che non è adatto alla mole di lavoro, io non avevo tenuto conto della cosa visto che quello vecchio e più piccolo non mi ha mai dato problemi a fare lo stesso lavoro. Quindi per questi lavori quale tipologia di compressore sarebbe adatta??
    Dovresti specificare di che tipo di lavori stai parlando o meglio il consumo di aria in litri al minuto richiesto.
    Sinceramente mi sembra strano che un compressore di questa grandezza non sia in grado di assicurare la portata d'aria richiesta a meno che non ci attacchi una sabbiatrice di quelle per l'edilizia o un martello pneumatico di quelli usati nei lavori stradali, prova ne è il fatto che il compressore più piccolo riesce a soddisfare le tue esigenze.
    Secondo me non è stato riparato bene la prima volta e il problema si è ripresentato ma è solo la mia opinione.

  9. #9
    Data registrazione
    03-06-2016
    Residenza
    Mantova
    Età
    39
    Messaggi
    254

    Predefinito

    la cosa non fila perchè una valvola di sicurezza deve aprirsi solo quando la pressione sale oltre il valore normale di esercizio e nessun guasto della testata dovrebbe farla aprire

    Non capisco bene dove è sta valvola non è che è stata messa in un posto infelice in cui magari si scalda dove deve fare tenuta e gli si brucia la sua di guarnizioni e inziia a perdere?

  10. #10
    Data registrazione
    30-05-2010
    Residenza
    firenze
    Età
    58
    Messaggi
    978

    Predefinito

    detta così sembra un compressore bistadio. nei bi-stadio si ha una prima compressione dopodichè l'aria passa nella seconda camera per una ulteriore compressione : se l'aria non arriva alla pressione richiesta perchè la valvola non si chiude il compressore va in continuo senza raggiungere la pressione richiesta e si brucia. se si collega una calibratrice con i soffiatori e gruppo oscillante ci sta che 500 litri di aria vadano solo per quella , quindi una idea dei consumi più precisa andrebbe fatta. se un vecchio compressore (dopo tanti anni la potenza pompante non è nemmenopiù la stessa) regge ed 7.5 Hp no c'è qualcosa che non quadra. puoi gentilmente postare una foto della valvola che sfiata ? inquadrata nel suo contesto (cioè la testata) grazie

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •