Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 20

Discussione: Nuovo sistema domino smontabile

  1. #1
    Data registrazione
    07-02-2009
    Residenza
    villa di tirano - sondrio
    Età
    27
    Messaggi
    625

    Predefinito Nuovo sistema domino smontabile

    Buongiorno, ho visto poco fa del nuovo sistema di giunzione per domino festool smontabile. Qualcuno lo ha già acquistato e provato? Come vi sembra?
    Sono in dubbio sulla sezione "macchine utensili" o "falegnameria"? In caso spostate dove sembra più consono

  2. #2
    Data registrazione
    30-05-2010
    Residenza
    firenze
    Età
    58
    Messaggi
    937

    Predefinito

    dipende da cosa vuoi fare. per me , sperando che in Germania non mi sentano, mi sembra mooolto superiore e più elegante il concetto Lamello Zeta P2. I domino smontabili hanno però più tenuta ma sono più complessi da utilizzare. Certo , se hai già comprato il DF500 Domino , non credo che spenderai altri 1300 euro per lo Zeta P2 ed userai il Domino smontabile

  3. #3
    Data registrazione
    07-02-2009
    Residenza
    villa di tirano - sondrio
    Età
    27
    Messaggi
    625

    Predefinito

    Esatto, ho già il domino, che per me, è il migliore come biscotti in legno. Lo smontabile non saprei...

  4. #4
    Data registrazione
    15-11-2010
    Residenza
    mc
    Età
    33
    Messaggi
    145

    Predefinito

    Secondo me l'unico difetto é il prezzo delle giunzioni e degli accessori....

  5. #5
    Data registrazione
    17-03-2009
    Residenza
    Prarostino
    Età
    38
    Messaggi
    743

    Predefinito

    ho fatto una prova. il sistema e' buono ma, anche contando di avere gia' il domino fra costo giunzioni eventuale dima etc...non vedo grandi vantaggi rispetto ai minifix, a meno che si cerchi una robustezza superiore.
    addirittura io mi trivo benone per armadiature e simili con il normalissimo domino in legno, incollandolo prima da una parte e fissando quelka non incollata con una vitina, pressoche' invisibile ottieni una giunzione smontabile elegante e robusta.

    ok...se fai solo armadi ogni giorno ci son altre opzioni

    imho

    Dan

  6. #6
    Data registrazione
    07-02-2009
    Residenza
    villa di tirano - sondrio
    Età
    27
    Messaggi
    625

    Predefinito

    Grazie a tutti, il brevetto della vitina l'ho già usato anche io, così come i minifix (economica la giunzione, dima costruito perché antieconomica) mi sa che userò quelli è il domino lo lascio in negozio

  7. #7
    Data registrazione
    15-12-2016
    Residenza
    Pozza di Fassa
    Età
    39
    Messaggi
    47

    Predefinito

    Sono interessato anche io... Ma sono anche un caso disperato ed esco un po' dal seminato

    Ogni volta che vedo topic su spinatrice e/o domino mi parte l'acquolina, sono un semplicissimo hobbysta e anche poco esperto(che ha però investito tanto, forse TROPPO in una hammer B3 della quale sono SUPERSODDISFATTO). Da quello che ho potuto sperimentare però gli attrezzi che paghi valgono quello che paghi, tutto quello che mi sono auto-costruito (jig dime o come le vogliamo chiamare) hanno portato via tempo e difficilmente sono state cose "flessibili" cioè che ho potuto riutilizzare per altri progetti successivi, sono TUTTI in una scatola a prendere polvere...

    Non ho il Domino, non ho spinatrice, non ho lamellatrice, ho assemblato qualche mobiletto con le sole spine e una dima della LUX e sono impazzito a far combaciare pannelli che con tanta attenzione avevo portato perfettamente a misura, [pannelli in massello che ho realizzato da me incollando di costa le tavole senza biscotti ne altro (stupidamente perché bastava una passata alla toupie per una linguetta riportata e avrei risparmiato ORE a livellare e spianare a mano con la le fide record n. 4 e n. 5 anche se nell'incollaggio avevo messo tutta l'attenzione possibile)].
    Allora penso che un Joint Genie vada benissimo per me ma magari anche no...

    Ora leggendo qui e la mi sembra di capire che, grazie a queste nuove giunzioni smontabili, il domino (che costa una fucilata) sia però lo strumento più flessibile. Mi aiuta nelle giunzioni di costa, nella realizzazione di mobili smontabili e non (ho un piccolo lab anche lontano da casa e non posso certo trasportare un armadio intero in macchina) si i giunti costano 3 euro ciascuno ma se ragionassi in base all'economicità del mio hobby avrei fallito l'obiettivo senza possibilità di recupero. In fondo devo realizzare alcune porte alcuni armadi arredare i bagni e la cameretta dei bimbi, da IKEA avrei preso tutto risparmiando sia denari che tempo)...

    Poi vedi anche questi video fatti da veri PROFESSIONISTI che montano delle giunzioni a vista senza tanti problemi
    sparano chiodi "evriuer" come se piovesse e io pirlotto vado a comprare na roba che accessoriata costa più di mille euri???

    Lo so è un discorso più ampio delle giunzioni smontabili Festool, ma sono un caso disperato pieno di menate inutili e ormai ormai mi avete accettato qui tra voi

  8. #8
    Data registrazione
    30-05-2010
    Residenza
    firenze
    Età
    58
    Messaggi
    937

    Predefinito

    Il discorso è molto ampio. Se si sceglie di fare qualcosa lo si fa per il gusto di farlo ma si cerca di farlo "bello" e sul "bello" poi ognuno fa quel che vuole. Con una giunzione smontabile come quella del filmato dalle nostre parti gli pagano forse una stia per i polli , secondo me prende per le mele....un privato poi è svincolato dai costi più di un professionista , se devi farti un mobile che ti frega di spendere 50 euro di ferramenta se esteticamente ti risolve la situazione ? opposto è invece il discorso sulle attrezzature : un artigiano non dovrebbe avere problemi a valutare l'acquisto di uno Zeta P2 da 1300 euro perchè lo ammortizzerà senza problemi , un privato che , nella migliore delle ipotesi lo usa 15 volte ....

  9. #9
    Data registrazione
    15-12-2016
    Residenza
    Pozza di Fassa
    Età
    39
    Messaggi
    47

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da giannipironi Visualizza messaggio
    Il discorso è molto ampio. Se si sceglie di fare qualcosa lo si fa per il gusto di farlo ma si cerca di farlo "bello" e sul "bello" poi ognuno fa quel che vuole. Con una giunzione smontabile come quella del filmato dalle nostre parti gli pagano forse una stia per i polli , secondo me prende per le mele....un privato poi è svincolato dai costi più di un professionista , se devi farti un mobile che ti frega di spendere 50 euro di ferramenta se esteticamente ti risolve la situazione ? opposto è invece il discorso sulle attrezzature : un artigiano non dovrebbe avere problemi a valutare l'acquisto di uno Zeta P2 da 1300 euro perchè lo ammortizzerà senza problemi , un privato che , nella migliore delle ipotesi lo usa 15 volte ....
    Gianni sono d'accordo con te, se mi faccio un mobile evito di usare giunzioni come quelle del viedeo che ho inserito per provocazione
    Fosse per me prenderei un bel domino 500 anzi 700 con tutti gli adattatori e amenicoli per le giunzioni e non ci penserei più. Ma devo valutare bene la spesa perché sono hobbysta e nom ammortizzo una cippa ma mi diverto un mondo. Non vedo l'ora di passare un po di tempo nel mio lab

  10. #10
    Data registrazione
    15-12-2016
    Residenza
    Pozza di Fassa
    Età
    39
    Messaggi
    47

    Predefinito

    Anzi, per favore chi mi sa dire quale sia la versione più recente del 500? Quella con i pernetti sulla battuta frontale o quella con le linguette?
    Grazie

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •