Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7

Discussione: Consiglio levigatrice

  1. #1
    Data registrazione
    04-02-2018
    Residenza
    AP
    Età
    22
    Messaggi
    8

    Predefinito Consiglio levigatrice

    Ciao a tutti, vorrei qualche dritta sull'acquisto di una nuova levigatrice. Ho sempre lavorato con una orbitale a base rettangolare di quelle super economiche e seppur con un po di fatica il suo sporco lavoro lo ha sempre fatto.
    Ora pero volevo passare a qualcosa di più serio visto che ultimamente mi sto trovando spesso e volentieri a dover sverniciare intere porte e finestre.
    Perciò cosa mi consigliate di acquistare? Una orbitale o una rotorbiale? E sopratutto perchè l'una o perchè l'altra?

    (Budget 50 - 150 euro)

  2. #2
    Data registrazione
    07-02-2009
    Residenza
    villa di tirano - sondrio
    Età
    28
    Messaggi
    654

    Predefinito

    La rotorbitale per le superfici piane è l'ideale. In quanto a parità di tempo "mangia" di più di un orbitale, e la finitura è migliore. Io guarderei di trovare una della festool usata sui 150, anche metabo non va male ma non so il prezzo del nuovo.
    Per contro le orbitali sono più precise in zone piccole o angoli

  3. #3
    Data registrazione
    03-06-2016
    Residenza
    Mantova
    Età
    39
    Messaggi
    204

    Predefinito

    una festool usata probabilmente è stata sfruttata e parecchio da un professionista e visti i costi di riparazione io non la prenderei mai
    Certo se capita l'occasione giusta ma non credo sia facile che un privato che l'ha usata poco venda una festool in buone condizioni a meno che non cambi hobby

    Comunque per fare una disamina completa le rotorbitali sono di due tipi..quelle in cui il platorello è semplicmente rotondo ma il movimento è sempre orbitale come quelle rettangolari però il platorello gira solo per il motvimento indotto dal dispostitivo orbitale perchè a differenza di quelle rettangolari il platorello non è vincolato

    Poi ci sono quelle in cui il platorello gira perchè è trascinato nella sua rotazione dal motore stesso e queste chiaramente hanno una azione maggiore

  4. #4
    Data registrazione
    07-02-2009
    Residenza
    villa di tirano - sondrio
    Età
    28
    Messaggi
    654

    Predefinito

    Avrò avuto fortuna, ma io l'ho trovata a 150 praticamente nuova, senza nessun segno, a 20 km da casa. Occasioni rare, però capitano. Scusate l' OT

  5. #5
    Data registrazione
    09-10-2018
    Residenza
    L'Aquila
    Età
    38
    Messaggi
    14

    Predefinito

    Io ti posso dire la mia:
    dopo aver lavorato con orbitali rettangolari ho fatto una scelta ed ho comprato una orbitale rotonda (Rupes ER05TE). Mi si è aperto un mondo. Tempi di levigatura ridotti (orbita da 5 per cui è adatta a operazioni di media sgrossatura) e con le carte abrasive più fini si riesce ad arrivare anche anche alle ultime passate prima della finitura.
    La rimozione di vernici è efficace, ma non quanto lo sarebbe con una vera rotoorbitale.
    Le Rupes della serie ER riesci a trovarle sui 190 - 200 Euro, ma hanno una marcia in più
    Io te le posso consigliare

  6. #6
    Data registrazione
    19-06-2008
    Residenza
    Roma
    Età
    63
    Messaggi
    1,914

    Predefinito

    Le Rupes sono care ma a mio parere sono il top.
    Mi sono trovato bene anche con la Metabo duo.
    Nel forum ci sono alcuni indirizzi interessanti.
    Prova a sentire Pagin.

  7. #7
    Data registrazione
    03-06-2016
    Residenza
    Mantova
    Età
    39
    Messaggi
    204

    Predefinito

    le rupes sono sempre state molto apprezzate nelle botteghe dei falegnami specie una volta prima che gli fregasse il posto la festo

    io ne ho usata una molto vecchia quando le facevano ancora in alluminio e la maniglia mi pare fosse in bachelite era una orbitale rettangolare ma "grattava" bene forse aveva una orbita da 5 mm

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •