Visualizzazione risultati 1 fino 2 di 2

Discussione: tavole con chiodi da recuperare per cassetta attrezzi esterna

  1. #1
    Data registrazione
    23-08-2010
    Residenza
    La Spezia
    Età
    47
    Messaggi
    9

    Predefinito tavole con chiodi da recuperare per cassetta attrezzi esterna

    Ciao a tutti
    questa e' la prima domanda, penso che ne seguiranno altre durante questa piccola impresa. Mi sto accingendo a progettare una casetta o cassetta attrezzi da esterno, circa 1m x 1,5m x 1,5m su ruote.
    Ho trovato dei bellissimi tavoloni di compensato marino, 2,4m x 1,6m spessi 2,5cm, hanno un peso esagerato ma sono veramente solidi. Sono anche fumigati.
    Tuttavia, trattandosi di materiale di recupero, purtroppo sono pieni di chiodi piantati e soprattutto piantati male: non ce n'e' uno dritto, e molti sono piantati talmente in fondo che non si riesce a estrarre la testa.
    Mi sono procurato dei levachiodi ma non c'e' verso: si spezzano. Ho provato in tutti i modi, a batterli da dietro, a tirare, a girare, niente da fare. Si troncano. Questo perche' essendo storti e' impossibile tirare nella direzione in cui e' piantato il chiodo (anche perche' non e' che si veda benissimo).
    A questo punto mi chiedo: se li tagliassi a filo con il flessibile, e poi li sigillassi? Con che cosa posso sigillare?
    L'altra cosa che ho pensato e' di aggredire i chiodi con dell'acido che non rovini il legno, ma qua si va in un terreno veramente a me sconosciuto.
    Cosa mi consigliate di fare?

  2. #2
    Data registrazione
    27-10-2013
    Residenza
    avio tn
    Età
    55
    Messaggi
    85

    Predefinito

    se puoi manda qualche foto

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •