Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5

Discussione: Letto a soppalco particolare

  1. #1
    Data registrazione
    02-01-2019
    Residenza
    Milano
    Età
    38
    Messaggi
    4

    Predefinito Letto a soppalco particolare

    Ciao a tutti e buon anno, come dicevo nella presentazione sto per arredare la mia casa e mi è venuto in mente di fare una cosa che non ho trovato da nessuna parte, se non in maniera parziale.
    Sto pensando di costruire un normale letto a soppalco di dimensioni generose (pensavo a 2x2m, con un'altezza di circa 1,8m) rivestito di pannelli con scaletta laterale e nella parte inferiore una cabina armadio chiusa da porta.

    Tanto per darvi un'idea, ecco una cosa che ho trovato giusto adesso e che si avvicina al concetto: https://www.moormann.de/vk3_en/moorm...__store=vk3_en. La differenza nel mio caso è che io vorrei mettere il letto sopra, e il soppalco sotto.

    L'idea è quella di usare una soluzione mista, in cui io costruirei la parte strutturale e poi userei del materiale già pronto (IKEA, so che è brutto ma penso risparmierei) per riempire la cabina armadio interna. La pannellatura esterna invece la vorrei realizzare in un materiale semi-rustico, tipo compensato con inserti, oppure truciolare dipinto a calce (ma ho letto in giro che il truciolare rilascia formaldeide, secondo voi ce n'è di "ecologico"?) o ancora ho trovato un tipo di pannello che si chiama Valchromat e non mi dispiace.

    Volevo chiedervi un paio di consigli in particolare per quel che riguarda la struttura: che legno dovrei usare? E secondo voi come faccio ad assicurarmi che il tutto non mi crolli in testa e che soprattutto non faccia crollare il pavimento? Stavo pensando di sostenere la struttura su sei gambe, in modo da avere una migliore distribuzione dei pesi che comunque, anche con due persone sopra al letto, non dovrebbe superare i 250kg.


    Insomma… sono tutto orecchi! Consigli?

  2. #2
    Data registrazione
    02-01-2019
    Residenza
    Milano
    Età
    38
    Messaggi
    4

    Predefinito

    Niente di niente? Nada?

  3. #3
    Data registrazione
    19-06-2008
    Residenza
    Roma
    Età
    64
    Messaggi
    2,053

    Predefinito

    Modi per fare quel lavoro ce ne sono molti, sarebbe opportuno sapere anche di che attrezzatura disponi perché è inutile proporti lavorazioni che poi non potresti effettuare.
    In linea di massima direi che possiamo esplorare due diversi sistemi, uno con una struttura in pali quadri su cui ancorare poi i panelli ed una dove i pannelli stessi fungono anche da struttura portante.
    In questo secondo caso si può anche pensare di realizzare una serie di moduli pensati ad hoc da assemblare tra loro per ottenere gli spazi necessari.
    Direi comunque che prima di addentrarci in ipotesi e soluzioni sarebbe meglio avere un progettino più preciso con misure e composizione e qualche informazione sull'attrezzatura a tua disposizione.

  4. #4
    Data registrazione
    02-01-2019
    Residenza
    Milano
    Età
    38
    Messaggi
    4

    Predefinito

    Ciao Raoul, grazie per la risposta!

    Sto ancora studiando bene la cosa perché dovrei anche sentire un architetto, in linea di massima però sto pensando di fare una struttura metallica (pensavo proprio a dei pali quadri in ferro 4x4, c'è un artigiano amico che la realizzerebbe senza problemi) con pannelli in truciolato pressato o gli altri che dicevo sopra. La struttura avrebbe come dimensioni all'incirca 200x240 - compresa la scala esterna - di base, e un'altezza di circa 180cm.

    Per quel che riguarda invece gli attrezzi non ho molto: seghetto alternativo e pialletti. Però potrei anche pensare di prendere una sega circolare per fare il lavoro, o qualche altro attrezzo che però non so bene quale possa essere, basta che non costi tantissimo.

    Come materiali per il rivestimento tu cosa consiglieresti?

  5. #5
    Data registrazione
    19-06-2008
    Residenza
    Roma
    Età
    64
    Messaggi
    2,053

    Predefinito

    Forse conviene fare un dettagliato elenco dei pezzi e farli tagliare al brico o da un falegname.
    Poi assembli il tutto usando i tuoi attrezzi per qualche piccolo aggiustamento.
    Per i rivestimenti tutto dipende da quanto ci vuoi investire oltre che dal tipo di finitura che sceglieresti.

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •