Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 17

Discussione: frontalino di cassetto

  1. #1
    Data registrazione
    01-01-2017
    Residenza
    Bari - BA
    Età
    76
    Messaggi
    96

    Predefinito frontalino di cassetto

    frontalino.jpeg
    Allego disegno della cassettiera in listellare di frassino di cui ho terminato la struttura. Si tratta di due corpi, uno lungo circa 850 mm ed l'altro mm 450, accostati a formare una cassettiera, sulla quale poggerà un piano unico di listellare di frassino, che verrà usato in soggiorno per reggere una TV ecc. Conterrà due cassetti sovrapposti, lunghi circa mm 440 e due, pure sovrapposti, lunghi circa mm 800. Prima di procedere alla verniciatura (seguendo i vostri consigli in un altro post), vi chiedo come collegare i frontali dei quattro cassetti.
    Infatti avevo rimandato il problema, sapendo di non voler effettuare scassi a coda di rondine (mai azzardato...) o cose del genere.
    Ora mi accorgo che incollare semplicemente il frontalino sullo spessore dei due fianchi (oltre ad effettuare la fessura che riceverà la sporgenza del fondo orizzontale del cassetto) non mi suscita troppa tranquillità.
    Ho pensato di inserire spine di legno nello spessore dei fianchi, le quali finirebbero in appositi fori (non passanti, ovviamente) sulla parte interna dei frontali. Ma non credo che lavorerei comodo, giacché i cassetti sono già montati ed incollati (con spine di legno).
    Intanto, sarebbe forse meglio inserire un primo frontalino, più sottile, interno a quello che sarà a vista. Vero?
    Per l'apertura penso di usare quei cilindrati Push & Pull che si usano per le ante degli armadi.
    Grato per qualche consiglio, anche se l'argomento è di basso profilo...
    Francesco

  2. #2
    Data registrazione
    19-06-2008
    Residenza
    Roma
    Età
    64
    Messaggi
    2,056

    Predefinito

    Unire il frontalino al resto del cassetto come dici nel post non è un'idea delle migliori semplicemente perché
    a forza di aprire e chiudere il cassetto finirai nel tempo per causare il distacco del frontalino stesso.
    Inoltre ti serve una estrema precisione per evitare di vedere difetti nell'allineamento dei cassetti.
    Solitamente si realizza il cassetto intero al quale poi si sovrappone il frontalino ( o toppa, che dir si voglia ) fissandolo con viti dall'interno.
    Soluzione che permette un aggiustamento più agevole.
    Visto che ormai hai realizzato il lavoro o lo finisci come hai detto oppure puoi ricorrere a due diversi piccoli escamotage.
    Prepara dei pezzi frontali delle dimensioni interne del cassetto. Ricava sui lati corti un canale profondo un mezzo centimetro e largo un terzo
    dello spessore. fai dei listellini adatti al canale realizzato e fissali con colla e chiodini all'interno del cassetto in modo che inserendo il pezzo coi canali quest'ultimo risulti a filo con il bordo anteriore dei lati del cassetto. incollato il tutto avrai un frontale solido al quale poi attaccare i tuoi frontalini.
    Se farai i canali non passanti e i listellini più corti non vedrai nulla sul bordo superiore del frontale fisso.
    Altrimenti in modo un po' più grezzo ma efficace prepara dei listelli circa 2x2 fissali ai lati del pezzo da inserire con colla e viti e poi monta il tutto all'interno del cassetto in modo che siano a filo col davanti. Poi monta il frontalino avvitandolo ai listelli da dentro.

  3. #3
    Data registrazione
    01-01-2017
    Residenza
    Bari - BA
    Età
    76
    Messaggi
    96

    Predefinito

    scusami ma non mi è chiaro: Se realizzo la quarta parete verticale del cassetto, semplicemente inserendola fra i due fianchi, realizzo la condizione di partenza che avrei dovuto avere, come dici
    Citazione Originalmente inviato da raoul Visualizza messaggio
    Solitamente si realizza il cassetto intero al quale poi si sovrappone il frontalino ( o toppa, che dir si voglia ) fissandolo con viti dall'interno.
    I due sistemi che proponi hanno il vantaggio di non mostrare la testa delle viti all'esterno dei fianchi? Ed il vantaggio d avere una superficie maggiore di contatto da incollare?
    Ti allego schizzi...
    E' così?
    ps
    Nello schizzo della tua 2a proposta ho fatto affiorare i due listelli, solo per facilitare di disegno.
    Scansione.jpeg

  4. #4
    Data registrazione
    19-06-2008
    Residenza
    Roma
    Età
    64
    Messaggi
    2,056

    Predefinito

    Le due soluzioni servono proprio per non vedere le viti nei fianchi del cassetto quando lo apri.
    La migliore è certamente la prima con l'inserimento del frontale fisso a " ghigliottina " per capirci ma se trovi difficoltà può andar bene anche quella che prevede i due listelli interni per quanto più " grezza " .

  5. #5
    Data registrazione
    01-01-2017
    Residenza
    Bari - BA
    Età
    76
    Messaggi
    96

    Predefinito

    Scartando il sistema più grezzo, voglio solo aggiungere che stare a fare uno scasso non passante, e fissare poi due listelli a misura, solo per non vedere le teste delle viti sui fianchi, mi sembra una finezza... Purtroppo il tempo non è tanto, per cui penso che affonderò la testa delle viti nei fianchi e stuccherò in modo accurato.
    grazie comunque Raoul per i tuoi spunti sempre interessanti.
    Francesco

  6. #6
    Data registrazione
    17-12-2007
    Residenza
    Alessandria (AL) da... Licata (AG)
    Età
    61
    Messaggi
    21,219

    Predefinito

    Vuoi evitare di vedere le viti laterali? Usa solo colla, basta fare la scanalatura interna ai fianchi ed eviti le viti.
    eccoti un esempio.

    cassetto.jpg
    rimanere allievo é il segreto di ogni maestro. J.S.

  7. #7
    Data registrazione
    01-01-2017
    Residenza
    Bari - BA
    Età
    76
    Messaggi
    96

    Predefinito

    vero! non ci avevo proprio pensato. Purtroppo però il cassetto è già assemblato su tre quarti più il fondo.
    Ma alla prossima...
    Grazie Toto
    Francesco

  8. #8
    Data registrazione
    19-06-2008
    Residenza
    Roma
    Età
    64
    Messaggi
    2,056

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da sagittario42 Visualizza messaggio
    Purtroppo però il cassetto è già assemblato su tre quarti più il fondo.
    Questo è il motivo per cui ho suggerito le due ipotesi descritte.
    Ovvio che quanto dice Toto sarebbe la soluzione più semplice.

  9. #9
    Data registrazione
    01-01-2017
    Residenza
    Bari - BA
    Età
    76
    Messaggi
    96

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Toto Visualizza messaggio
    Vorrei decidermi a studiare Sketchup, con il quale, immagino, è stato fatto il disegno. Non riesco però a scaricarmi SketchUp Make, se non in inglese. Sapete indicarmi come scaricare l'app in italiano?
    Grazie

  10. #10
    Data registrazione
    01-01-2017
    Residenza
    Bari - BA
    Età
    76
    Messaggi
    96

    Predefinito

    la cassettiera che sto completando è costituita da due corpi, da affiancare. Uno, con due cassetti, lunga cm 85, l'altra cm 45 circa. Vorrei assemblare i due corpi solo dopo il trasporto, per cui vorrei rendere l'operazione smontabile. Suppongo la soluzione più ovvia sia quella di forare le pareti che andranno a contatto, unendole con viti... Ma temo che in fase di eventuali futuri spostamenti, le viti possano strappare il legno. Che collegamento mi suggerireste? È questo forse il caso in cui vanno usati i tirafondi, con larghe rondelle e dadi? Oppure?
    Vi ringrazio
    Francesco

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •