Visualizzazione risultati 1 fino 7 di 7

Discussione: Noce americano dei poveri

  1. #1
    drmacchius Guest

    Predefinito Noce americano dei poveri

    Quale alternativa di facile reperibilità e dalle discrete proprietà meccaniche c‘è per risparmiare rispetto al noce americano, per realizzare costruzioni bicolore con faggio e rovere?

  2. #2
    Data registrazione
    23-12-2007
    Residenza
    Scafati (SA)
    Età
    60
    Messaggi
    8,498

    Predefinito

    Vai in segheria e non dai rivenditori e prendi il noce scuro (junglans nigra) così risparmierai un bel pò di soldini al mc.
    Ciao
    Pasquale
    Molto spesso è salutare e distensivo provarci si spera quanto prima riuscirci, grazie a questo forum!

  3. #3
    Data registrazione
    13-07-2013
    Residenza
    Alba
    Età
    50
    Messaggi
    559

    Predefinito

    Lo juglans nigra è anche chiamato noce nero americano. Non so quanto si riesca a trovarne nelle segherie.
    Comunque cerchi un legno termotrattato ne trovi di scuri.

  4. #4
    Data registrazione
    17-12-2007
    Residenza
    Alessandria (AL) da... Licata (AG)
    Età
    63
    Messaggi
    21,812

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da marcorrr Visualizza messaggio
    Lo juglans nigra è anche chiamato noce nero americano. Non so quanto si riesca a trovarne nelle segherie.
    Comunque cerchi un legno termotrattato ne trovi di scuri.
    Che poi dovrebbe essere il noce canaletto se non sbaglio.
    Io lo trovo a Belveglio!
    rimanere allievo é il segreto di ogni maestro. J.S.

  5. #5
    drmacchius Guest

    Predefinito

    Grazie a tutti. Ma essenze con colorazioni simili o con una grana simile e collrazione raggiungibile con mordentatura non ce n‘è? Bisogna per forza importare o ci sono essenze dall‘aspetto simile anche in Europa, senza prendere legni africani o americani?

    Io vorrei fare delle realizzazioni bicolori nello stile che si usa spesso in America, ma con legni locali (quindi facilmente reperibili e più ecologici). Prevalentemente faggio, rovere, ( al limite acacia/robinia), abete, larice.

    Che essenze nostrane ci sono dal colore Bruno?

  6. #6
    Data registrazione
    17-12-2007
    Residenza
    Alessandria (AL) da... Licata (AG)
    Età
    63
    Messaggi
    21,812

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da drmacchius Visualizza messaggio
    Grazie a tutti. Ma essenze con colorazioni simili o con una grana simile e collrazione raggiungibile con mordentatura non ce n‘è? Bisogna per forza importare o ci sono essenze dall‘aspetto simile anche in Europa, senza prendere legni africani o americani?

    Io vorrei fare delle realizzazioni bicolori nello stile che si usa spesso in America, ma con legni locali (quindi facilmente reperibili e più ecologici). Prevalentemente faggio, rovere, ( al limite acacia/robinia), abete, larice.

    Che essenze nostrane ci sono dal colore Bruno?
    Ma scusa, se vuoi colorare lo puoi fare su qualsiasi essenza. Nessuno ti sta mandando oltre manica, hai parlato di noce americano e ti hanno risposto. Prendi un bell'acero, frassino tiglio ecc ecc e poi lo tingi. Li di poveri ci può solo essere, il tiglio gli altri costano.

    Questo e fatto senza tingerlo, el'unico legno non nazionale sono quei quattro pezzetti di ebano.
    rimanere allievo é il segreto di ogni maestro. J.S.

  7. #7
    drmacchius Guest

    Predefinito

    Il „ dei poveri“ era una battuta. La questione dei costi era relativa, ne avevo più una questione ecologica (evitare il trasporto intercontinentale), considerando che comunque il trasporto influisce sul prezzo.

    Non pensavo che in Europa non ci fossero legni „brini autocntoni“. Ne prendo atto.

    Non avevo chiesto come si chiama il noce americano (anche se ringrazio per avermelo detto, visto che mi aiuta nelle tradizioni, abitando all‘estero), ma se esistono alternative nostrane a quella colorazione.

    Comunque grazie lo stesso.


    PS: il tavolo è stupendo!
    Ultima modifica di drmacchius : 14-12-2019 alle ore 19.32.17

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •