Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 10 di 41

Discussione: Ripristino finestre in duglas

Hybrid View

Messaggio precedente Messaggio precedente   Prossimo messaggio Prossimo messaggio
  1. #1
    Data registrazione
    24-03-2015
    Residenza
    Venezia
    Età
    42
    Messaggi
    268

    Predefinito Ripristino finestre in duglas

    Ciao a tutti, sto ripristinando delle finestre in Duglas , portando tutto a legno in quanto molto deteriorate. Questo lavoro l ho gia fatto altre volte , sia con finestre che con scuri usando un ciclo all acqua della Renner composto da impregnante , fondo e finitura dati a spruzzo ( tranne l impregnante). I risultati mi hanno sempre soddisfatto, ma le finiture e i fondi essendo tixotropici, e dovendo darli a pennello sul telaio , in questa fase non mi hanno mai convinto in quanto a pennello sono una mezza se.. e i segni del pennello si notano sempre. Sulle finestre invece , con il Rigo me la sono sempre cavata abbastanza benone. Arrivo al dunque, qualcuno conosce un ciclo professionale Renner, Sayerlack, Adler o altro che comprenda fondo e finitura non tixo in modo da poterlo sia spruzzare che dare a pennello? Preferirei non usare linee hobby, non perché le abbia provate e non mi sia trovato ma semplicemente non mi “ ispirano” , e fare un lavoro, soprattutto per altri, non essendo tranquillo moralmente parto già male.
    Grazie anticipatamente a chi mi può dare qualche info
    Non ridere perché sono caduto, ma comincia a correre perche' mi sto alzando...

  2. #2
    Data registrazione
    03-06-2016
    Residenza
    Mantova
    Età
    40
    Messaggi
    335

    Predefinito

    la adler dovrebbe avere almeno una finitura non tixo
    il fondo lo dovrsti cartare per cui non hai problemi

    con l'aerografo a tazza si reiscono comunque a spruzzare con un ugello bello grande qualcuno mi pare consigli il 4 addirittura e pressione dell'aria elevata tipo 4 bar (a grilletto premuto e al calcio dell'aerografo) magari non riuscirai ad aprire il ventaglio più di tanto ma si spruzza certo che ti serve un bel compressore perchè il consumo di aria è notevole

    ma il vero toccasana per queste vernici tixo è di pressurizzare la tazza o usare un serbatoio a pressione per la vernice

  3. #3
    Data registrazione
    24-03-2015
    Residenza
    Venezia
    Età
    42
    Messaggi
    268

    Predefinito

    Ciao, le tixo le uso con soddisfazione con il Rigo, è che devo fare dei telai delle finestre in opera, e a pennello non mi riesce mai un lavoro che mi soddisfi a pieno. Avevo visto adler ma forse ho trovato una finitura della Renner ( marchio che uso di solito ) che è sempre linea professionale non tixo . Sto aspettando che mi diano info più dettagliate direttamente Renner. La linea hobby l ho scartata soprattutto perché mi serviva un basso gloss. Il fondo userò il solito tixo che come giustamente hai detto andra carteggiato, ma anche qui ho chiesto lumi alla Renner in quanto hanno dei fondi intermedi che vanno applicati in flow coating e forse , come con l impregnante, si possono stentere anche a pennello. Appena ho notizie le pubblico cosi magari può venire utile a qualcuno

  4. #4
    Data registrazione
    03-06-2016
    Residenza
    Mantova
    Età
    40
    Messaggi
    335

    Predefinito

    ah ho capito non puoi spruzzare sui telai montati
    Si anche la renner almeno a catalogo ce l'hanno un finitura non tixo ma per me non risolvi il problema perchè i segni delle pennellati si fanno perchè inevitabilmente col pennello finisci per passare nuovamente su zone in cui la vernice inizia a fare presa e questo succede perchè le vernici all'acqua asciugano in fretta dovresti cercare di usare un pennello abbastanza grande in modo di spennellare velocmente ma su strutture un minimo complicate e in verticale devi comunque riprendere gli accumuli insomma non è facile fare un bel lavoro coi prodotti all'acqua e col pennello

    che modello hai del rigo? riesci a spruzzare bene i prodotti all'acqua tixo anche con ventaglio abbastanza aperto?

  5. #5
    Data registrazione
    24-03-2015
    Residenza
    Venezia
    Età
    42
    Messaggi
    268

    Predefinito

    Infatti , a pennello non ho mai avuto grandi soddisfazioni....ma spruzzare sui telai ho paura di fare troppo casino....ho il rigo tmr150E con pistola a tazza superiore, il rigo non ha un gran ventaglio, è abbastanza ridotto, ma con un po’ di pratica, trovando la giusta quadra tra quantità prodotto, pressione in tazza e pressione turbina ho sempre fatto lavori soddisfacenti per il mio standard. Non sono un professionista quindi immagino che la qualità di una pistola a compressore di buona qualità e il manico di uno che lo fa di mestiere sia senza dubbio migliore. Tanto aiuta comunque una vernice di buona qualità che si distenda bene, e in Renner ho trovato disponibilità nel pre e post vendita, e prodotti con distensione molto buona.

  6. #6
    Data registrazione
    03-06-2016
    Residenza
    Mantova
    Età
    40
    Messaggi
    335

    Predefinito

    in teoria i prodotti rioverde ossia della linea cosidetta hobbystica dovrebbero essere pensati anche per l'uso a pennello per cui dovrebbero andare meglio e la finitura adesso non ricordo la sigla c'è anche a 30 gloss e non come la sayerlack che nella linea hobby la satinata la fa a 40 gloss a parte che 30 0 40 te ne accorgi solo chi l'ha data perchè lo sà
    io ho usato prodotti della linea hobby di sayerlack e la durata è la stessa dei prodotti professionali non avrei molti problemi a usarla credo che le formulazioni se differiscono è veramente per poco appunto per renderle più pennellabili etc ma non credo che ci siano grosse variazioni come prestazioni

    renner quando è nata almeno a sentire il rappresentante che mi vendeva sayerlack ed è passato a renner è nata appunto con un nucleo storico di dirigenti e amministratori sayerlack quando questa è passata alla Sherwin-Williams infatti lui diceva che le tinte degli impregnati erano uguali poi anche io sono un hobbysta e da tanto che non faccio uso di questi prodotti

  7. #7
    Data registrazione
    24-03-2015
    Residenza
    Venezia
    Età
    42
    Messaggi
    268

    Predefinito

    Appena stato al telefono con un rappresentante del triveneto Renner. Mi ha chiamato lui dopo che avevo lasciato il mio recapito . Gentilezza e disponibilità eccelsa. Mi ha consigliato confermato il prodotto che avevo adocchiato, finitura Top Quality YO-15L073/-T13 larice. Formulazione su base di quelle Tixo( M-317, M-390) studiata per applicazione a pennello. Non ha la verticalità di una tixotropica ovviamente, come densità è simile alle rio verde con ottima distensione. Un alternativa valida era la rio verde RQxx70 uv defender ma i gloss sono circa 30/40.

  8. #8
    Data registrazione
    03-06-2016
    Residenza
    Mantova
    Età
    40
    Messaggi
    335

    Predefinito

    ma quanti gloss è quella che hai adocchiato? se la usi fammi saper come si pennella anche se io continuo a restare scettico ma in caso di bisogno giustamente ci si deve adattare

  9. #9
    Data registrazione
    24-03-2015
    Residenza
    Venezia
    Età
    42
    Messaggi
    268

    Predefinito

    È un 15 gloss larice. C’è anche in versione 30 gloss teak . Non credo si stenda come uno spruzzo ma, avendo una viscosità molto più bassa credo che aiuti. La tixo a pennello, almeno io, non sono mai riuscito a “ fare poche righe di pennello “. Comunque la provo e poi esprimo un giudizio

  10. #10
    Data registrazione
    03-06-2016
    Residenza
    Mantova
    Età
    40
    Messaggi
    335

    Predefinito

    da quanto ho capito io comunque solitamente credo si usi la 30 gloss

    le proprietà tixo sono comunque ottenute aggiungendo appositi additivi di suo le resine che compongono quelle vernici di loro non lo sarebbero
    Resta la tendenza ad asciugare abbastanza in fretta specie se ne applichi poca conviene quando possibile usare vernice in abbondanza in questo modo i tenmpi di asciugatura si allungano questo però è facile su manufatti semplici e lisci tipo scuroni

    immagino comunque che si siano inventati anche qualcosa che rallenti l'asciugatura quando necessario tipo in questa pennellabile

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •