Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9

Discussione: Restauro banco da falegname

  1. #1
    Data registrazione
    10-06-2020
    Residenza
    Galliate-Novara
    Età
    46
    Messaggi
    6

    Predefinito Restauro banco da falegname

    Buonasera a tutti.

    Sono riuscito a recuperare un vecchio banco da falegname della Ulmia completo di tutti gli attrezzi originali (pialle, raspe, seghe ecc) che erano sistemate al loro posto nel cassettone ed è ora quindi di restaurare.
    Ho letto parecchio sull'argomento ma ci sono mille soluzioni diverse che non fanno altro che confondermi le idee. Per ora ho cominciato a levigare con grana 40 ma Vi allego qualche foto in modo che vi possiate fare un'idea e dirmi come procedere al meglio.
    Immagini allegate Immagini allegate
    Ultima modifica di Clark : 10-06-2020 alle ore 21.42.30 Motivo: Errore ortografico

  2. #2
    Data registrazione
    10-06-2020
    Residenza
    Galliate-Novara
    Età
    46
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Nessuno sa aiutarmi consigliandomi per il meglio?

  3. #3
    Data registrazione
    17-12-2007
    Residenza
    Alessandria (AL) da... Licata (AG)
    Età
    62
    Messaggi
    21,668

    Predefinito

    Se hai carteggiato con grana 40, procederei con grane sempre più fini e poi darei qualche mano d'olio. Mi sembra in ottimo stato di conservazione dalle foto.
    rimanere allievo é il segreto di ogni maestro. J.S.

  4. #4
    Data registrazione
    10-06-2020
    Residenza
    Galliate-Novara
    Età
    46
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Nell’attesa ho carteggiato fino alla 320 e dato l’olio di lino cotto. Ero in dubbio se dare un anti tarme ma il legno è sano.

  5. #5
    Data registrazione
    17-12-2007
    Residenza
    Alessandria (AL) da... Licata (AG)
    Età
    62
    Messaggi
    21,668

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Clark Visualizza messaggio
    Nell’attesa ho carteggiato fino alla 320 e dato l’olio di lino cotto. Ero in dubbio se dare un anti tarme ma il legno è sano.
    Ottimo, poi ci mostrerai il risultato!
    rimanere allievo é il segreto di ogni maestro. J.S.

  6. #6
    Data registrazione
    10-06-2020
    Residenza
    Galliate-Novara
    Età
    46
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Banco 1:4.jpgbanco 2:4.jpgbanco 3:4.jpgbanco 4:4.jpg

    Semplicemente levigato fino a 320 e dato due mani di olio di lino cotto e riverniciato il mangione del cassettone.

  7. #7
    Data registrazione
    17-12-2007
    Residenza
    Alessandria (AL) da... Licata (AG)
    Età
    62
    Messaggi
    21,668

    Predefinito

    Bello, complimenti!
    rimanere allievo é il segreto di ogni maestro. J.S.

  8. #8
    Data registrazione
    10-06-2020
    Residenza
    Galliate-Novara
    Età
    46
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Grazie

  9. #9
    Data registrazione
    19-12-2007
    Residenza
    da Gualdo Tadino...a Terni UMBRIA
    Età
    45
    Messaggi
    1,268

    Predefinito

    Ottimo recupero, il banco mi piace molto
    Matteo


    Non cercare il favore della moltitudine, raramente essa si ottiene con mezzi leciti e onesti, cerca piuttòsto l'approvazione dei "pochi", ma non contare le voci, soppesale.
    Kant.

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •