Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9

Discussione: La cassa del nonno... suggerimenti?

  1. #1
    Data registrazione
    07-01-2020
    Residenza
    Saonara (PD)
    Età
    53
    Messaggi
    21

    Predefinito La cassa del nonno... suggerimenti?

    Buon giorno a tutti,
    ho intenzione di ripulire / restaurare questa cassa che era di mio nonno. L'idea e' di tenerla in casa per riporvi coperte e biancheria varia.
    Non mi sembra tarlata, non ha danni meccanici evidenti, l'interno e' pulito e non verniciato. E' evidente che l'esterno, polvere a parte, e' stato in contatto con liquidi che hanno lasciato tracce più o meno evidenti.
    La prima cosa che farò sarà rimuovere chiusure e cerniere, sulle protezioni degli angoli sono indeciso.
    I miei dubbi sui quali chiedo il vostro aiuto riguardano le fasi successive:
    1) la sverniciatura: non vorrei andare di levigatrice e carta vetrata. Avete uno sverniciatore da consigliarmi che sia atossico? dato l'uso che intendo farne non vorrei che la biancheria assorbisse qualche sostanza nociva;
    2) per lo stesso motivo: faccio il trattamento antitarlo a scopo preventivo?
    3) il dubbio maggiore riguarda l'esterno: lo ridipingo o lascio a legno nudo? a me piacerebbe che tornasse all'aspetto originale ma girando in rete non ho trovato colori simili a quel grigio - verdastro che si usava all'epoca (la nonna diceva che la cassa era degli anni '50) e piuttosto che fare una schifezza lo lascio a legno nudo, magari finito a gommalacca.

    Aspetto suggerimenti, per favore, intanto allego qualche foto.
    Tommaso
    cassa_fronte.jpg
    cassa_fianco_dx.jpg - cassa_fianco_sx.jpg
    cassa_retro.jpg
    cassa_larghezza.jpg - cassa_profondita.jpg
    L’apprendimento è un tesoro che seguirà il suo proprietario ovunque.
    (Proverbio cinese)

  2. #2
    Data registrazione
    13-01-2008
    Residenza
    Trieste
    Età
    70
    Messaggi
    709

    Predefinito

    Se vuoi metterci biancheria e coperte ti suggerirei di rivestire l'interno con sottocarta da parati, quella che si usa mettere sulle pareti prima della vera carta da parati.
    L'ho fatto per una cassettiera metallica di recupero e la padrona di casa è stata contenta

  3. #3
    Data registrazione
    07-01-2020
    Residenza
    Saonara (PD)
    Età
    53
    Messaggi
    21

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Dm Visualizza messaggio
    Se vuoi metterci biancheria e coperte ti suggerirei di rivestire l'interno con sottocarta da parati, quella che si usa mettere sulle pareti prima della vera carta da parati.
    L'ho fatto per una cassettiera metallica di recupero e la padrona di casa è stata contenta
    Grazie Dm, non mi sarebbe mai venuto in mente.
    L’apprendimento è un tesoro che seguirà il suo proprietario ovunque.
    (Proverbio cinese)

  4. #4
    Data registrazione
    15-04-2008
    Residenza
    lamezia terme
    Età
    62
    Messaggi
    7,901

    Predefinito

    Scusa Tom, perchè non vuoi andare di carta vetro? L'interno è anch'esso verniciato grigio? Lo sverniciatore, anche se quelli molto tossici di un tempo ormai sono fuori commercio, non è certo acqua da bere, ma se al termine viene eliminato prima grossolanamente con spatola e trucioli e poi più finemente con acqua e poi ancora con una spagliettata e/o levigatura fine, non rappresenta poi un pericolo. Poi, se portato a legno ti rendi conto che si presenta già bene e potenzialmente migliorabile con la mordenzatura e finitura. io non lo "nasconderei" più con lo smalto. Se poi a priori decidi di smaltarlo allora ti basta carteggiare giusto per preparare la superfice, applicare un fondo aggrappante e infine andare di smalto colorato. Per quanta riguarda se dare o no l'antitarlo e la stuccatura, io ne parlerei dopo aver portato a nudo il legno .
    Ultima modifica di woodhobby58 : 03-01-2021 alle ore 10.51.08
    FRANCO

  5. #5
    Data registrazione
    21-12-2007
    Residenza
    Gargano (FG)
    Età
    58
    Messaggi
    574

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Tomwood Visualizza messaggio
    Grazie Dm, non mi sarebbe mai venuto in mente.
    Per quella che è la mia esperienza sconsiglio di mettere la carta da parati,
    impiastricceresti di colla l'interno della cassa e nel caso di ripensamenti avresti
    maggiori problemi a toglierla. Quando è possibile, io in questi casi, smonto il fondo e il
    mobile diventa molto più facile da pulire perchè non ha più spigoli interni,
    se vuoi evitare che la biancheria sia a contatto con il legno, che quasi sempre in questi
    cassoni ha odore di vecchio ci fai una camicia di stoffa e la appendi sul bordo superiore
    interno con dei punes.
    Michele

  6. #6
    Data registrazione
    07-01-2020
    Residenza
    Saonara (PD)
    Età
    53
    Messaggi
    21

    Predefinito

    Buon giorno a tutti,
    @Franco:
    1) non volevo andare di carta vetro perchè col meteo attuale lavoro in garage, che non ha un impianto di aerazione, e non volevo riempire di polvere e indossare l'ennesima (!) maschera. Con la buona stagione solitamente per usare levigatrice e carta vetro mi metto all'aria aperta in un angolo del giardino usando come base di lavoro dei pallet;
    2) l'interno è a legno vivo, appena posso posto una foto;
    @Michele: avevo inteso che il suggerimento di Dm fosse di posare la carta a secco, non pensavo all'uso di colle su tutto l'interno della cassa.
    Intanto grazie infinite per i suggerimenti.
    Tommaso
    L’apprendimento è un tesoro che seguirà il suo proprietario ovunque.
    (Proverbio cinese)

  7. #7
    Data registrazione
    07-01-2020
    Residenza
    Saonara (PD)
    Età
    53
    Messaggi
    21

    Predefinito

    Buon giorno a tutti,
    il lavoro procede, anche se lentamente; ho cominciato a smontare la ferramenta (cerniere, maniglie, ecc).
    Confermo che non ci sono segni della presenza di tarli (fori, polvere di legno).
    Ecco qualche foto dell'interno, scusate la scarsa qualità delle prime 2:
    cassa_interno.jpg
    cassa_interno_1.jpg
    coperchio_interno.jpg

    l'unione tra le assi dei fianchi è a coda di rondine: dettaglio_cdr.jpg

    dettaglio chiusura: dettaglio_chiusura.jpg

    il fianco in prossimità della base ha una scheggiatura: dettaglio_scheggiatura_base.jpg

    e, per finire, il fondo, le parti piu' malandate sono i due traversi di appoggio:
    fondo.jpg
    L’apprendimento è un tesoro che seguirà il suo proprietario ovunque.
    (Proverbio cinese)

  8. #8
    Data registrazione
    07-01-2020
    Residenza
    Saonara (PD)
    Età
    53
    Messaggi
    21

    Predefinito

    Ho finito di smontare la ferramenta, mi sono abbastanza convinto di usare lo sverniciatore: avete un prodotto in particolare da consigliarmi?
    Posto qualche foto:
    fessura_coperchio.jpg il coperchio presenta una fessura per tutta la lunghezza;
    fessura_fondo.jpg anche il fondo, ma rispetto a quella del coperchio e' meno 'regolare';
    fondo_interno.jpg il fondo dall'interno: sfocato;
    macchie_fondo.jpg il fondo dall'interno: si vedono bene le tracce dei liquidi;
    sede_cerniera.jpg la sede della cerniera, sul bordo posteriore.
    L’apprendimento è un tesoro che seguirà il suo proprietario ovunque.
    (Proverbio cinese)

  9. #9
    Data registrazione
    07-01-2020
    Residenza
    Saonara (PD)
    Età
    53
    Messaggi
    21

    Predefinito

    Ciao, non nascondo che sono abbastanza confuso...
    Cercando nel forum e in rete ho visto che gli sverniciatori piu' citati sono:
    grintogel (Veleca), Remopai, Liberon, V33 e Zambotto.
    Ho capito che sono all'acqua e che vanno usati con guanti e maschera, però non riesco a capirne l'aggressiività, nel senso che ne preferirei uno magari un po' meno aggressivo ma che lasci più margine di manovra in caso di errori (che sicuramente farò, dato che sarà la prima volta che o uso) anche se dovessi ripetere l'operazione più volte.
    Voi che prodotti usate?
    L’apprendimento è un tesoro che seguirà il suo proprietario ovunque.
    (Proverbio cinese)

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •