Pagina 3 di 7 PrimoPrimo 12345 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 21 fino 30 di 62

Discussione: L'atroce critica:

  1. #21
    Data registrazione
    19-06-2008
    Residenza
    Roma
    Età
    62
    Messaggi
    1,615

    Predefinito

    Aspetta, questo è un discorso che vale la pena approfondire.
    Se tu sei alle prime armi fai benissimo ad essere soddisfatto del tuo lavoro ed ad accettarlo com'è alla faccia delle critiche.
    Ma devi fare tesoro delle " atroci " per il futuro.
    Senza il tuo primo lavoro non avresti accesso al secondo, poi al terzo e via dicendo, anzi, ti dirò che ogni giorno abbiamo tutti da imparare.
    E chi ha l'umiltà di leggere le critiche e i commenti rivolti ad altri come se fossero rivolti a se stesso ha la possibilità di imparare e di crescere.
    Anche se è un vero guru.
    O se tale si crede.

  2. #22
    Data registrazione
    06-08-2008
    Residenza
    Grava (AL)
    Età
    44
    Messaggi
    1,050

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da vito Visualizza messaggio
    la critica deve essere sempre riferita ad una idea preliminare. cioè se io intitolo il post, mobile moderno e poi metto delle foto di un mobile che moderno non è allora la critica demolitiva è giusta.

    la critica deve essere anche suffragata da spiegazioni o tecniche o da spiegazioni che migliorano l'estetica, suggerimenti e altro.

    poi chi critica deve sempre poter dimostrare che la sua critica sia fatta a regola d'atre. sgarbi è sgarbi perchè nelle sue critiche c'è passione , lo fa con arte esso stesso e allora li la critica diventa arte.

    blak certe volte pecca , di arroganza( magari non volendo) e dimentica che chi legge spesso non è un tecnico o un esperto. o magari dimentica che chi legge è un esperto e sa bene quello che fa.
    quindi le critiche devono essere critiche serie,reali e non devono sentenziare nulla, perchè se diventano sentenze il criticatore diventa giudice e a me i giuduci stanno sulle balle.

    alcune critiche di blak io le condivido, anche alcuni modi, io ho fatto di peggio, ma la differenza sta nel fatto che poi blak non ha la pazienza di mettersi li a spiegare, qui sbaglia.
    se io dico che una cosa è fatta male, dico anche come fare per rimediare, blak spesso non lo fa.
    altra cosa, è meglio specificare prima , se la critica è di gusto estetico,che l'estetica cambia da etnia a etnia, da paese a paese.
    quindi ben venga la critica , specie se tecnica, ma sempre motivata e documentata.

    io ho appena finito di criticare blak, ma ho anche spiegato i miei motivi.
    IO sono pienamente d'accordo con Vito perchè per criticare bisogna avere cognizione di causa, sapere quello di cui si stà parlando e motivare la critica, non basta dire "hai fatto un pitale con le proporzioni sbagliate" senza dire quali sarebbero state le proporzioni giuste o scrivere "quel mobile ti viene in terra al primo vaso di fiori che ci poggi sopra" senza specificare dove sono gli errori e come si possono correggere.

    Black, i nuovi utenti e chi non ti conosce da molto tempo non può sapere quali sono le tue competenze nel campo, io stesso che frequento forum legnosi da oramai due anni ancora non le ho capite avendo visto come lavoro solo il famoso copricamino e non avendo mai letto da te se non ultimamente altro che critiche e mai consigli o tecniche di lavorazione e poi c'è modo e modo di criticare...quando le cose si mettono giù con l'arroganza di chi è convinto di possedere la verità assoluta (e tu credimi dai questa impressione 99 volte su 100), sopratutto su cose personali quali le finiture o le dimensioni o gli accostamenti cromatici è abbastanza ovvio che chi subisce la critica si risenta.
    Che poi ci siano molte persone che scrivono mi piace anche se non è vero per far aumentare il numero di post è vero...io commento solo le opere che realmente mi colpiscono e mi piacciono...quando non mi piacciono difficilmente scrivo qualcosa, se lo scrivo tento di motivarlo ed ovviamente non ritenendo di avere alcuna competenza tecnica mi guardo bene dal commentare le tecniche di lavorazione.
    Lunga Vita e Prosperità

  3. #23
    Data registrazione
    19-12-2007
    Residenza
    Ischia
    Età
    55
    Messaggi
    1,715

    Predefinito

    Io non sono d'accordo nè con te nè con Vito.
    Se vedo una bella donna per strada la guardo e dico che è una bella donna.
    Se mi colpisce il fatto che magari ha unbel seno ma sproporzionato al suo fisico o due occhi bellissimi ma troppo grandi per il visino che ha (per non buttarla sempre sul sessuologico)lo penso e se mi trovo con un amico a parlarne ne parlo pure.
    Purtroppo per te e per Vito non ci sono misure standard a cui fare riferimento per cui una cosa può piacere o non piacere o magari piacere ma con un piccolo particolare che stona.
    Non vedo nulla di male nel farlo presente(secondo il mio piccolissimo pare).
    Se poi vogliamo chiudere tutte le discussioni facciamo in un attimo,esteticagnuno ha la sua e non apriamo bocca;lavorazione:questi sono gli attrezzi che posseggo e non rompete le pialle.
    Ri-purtroppo per te il forum è un luogo di scambio dove si intrecciano i pareri e credo che poi dopo nessuno rimane con la propria idea al 100x100.
    Tu puoi scrivere quello che ti pare ma criticare il mio modo di criticare mi sembra che sia oltre le righe.
    Già criticare qualcosa di reale dà adito a mille polemiche e conseguenti prese di posizione,figuriamoci se poi andiamo sulla critica della critica.
    Con questo spero di essere stato esaurientemente conciso e chiaro.

    E adesso se mi fai il piacere di andare nel forum a cercare tutti i lavori che ho postato te ne sarò grato,purtroppo sono imbranato con gli attrezzi macrofotografici e all'epoca dovevo fare le foto col cell. e mandarle a babboToto affinehè me le pubblicasse.
    Adesso ci stà cosimocs che mi stà facendo un corso rapido di fotografia e presto posterò i miei manufatti.
    Nel frattempo ti faccio una lista che per brevità descriverò all'osso essendo piu molto assai lunga e complicata.
    Pronto?

    cancello due ante castagno
    scrivania pitale con riciclo di legno
    tre ante castagno sotto vano finestra
    due ante castagno vano scale
    finestra tre ante cedro
    balcone tre ante cedro
    copricamino castagno
    mobile pitale televisione e annessi multistrato
    passamanocastagno scala
    vetrinetta "arte disgraziata" castagno
    sottoscalino in castagno con l'intenzione di farli tutti
    tavolaccio cucina castagno 80 160
    cucina con pensili castagno e multistrato castagno
    mobile pitale dispensa dove c'era il frigorifero noce bahia
    tavolo esterno 250 90 fratino iroko spessore 7 cm
    letto a castello castagno per il pargolo
    4 giroletti di castagno per pargolo e pargole poi smistati ad amici e parenti
    mobiletto laminato bianco porta asciugamani
    tettoia iroko 5 x 4 con tenda poi ricoperta con lamiera di vetroresina e doghe inferiori
    finestra tre battenti stanza del pargolo
    comodino laminato noce
    comodino castagno fatto per provare il domino festool
    riciclo tavolo da odontoiatra
    letto a baldacchino matrimoniale in castagno
    balcone a due battenti
    armadio tamburato doppiia stagione mogano
    recupero comodini anni 40
    recupero cassettone noce anni 40

    adesso andiamo al piano di sopra:
    due finestre due ante pino
    letto a baldacchino castagno pargola(il primo era di pino)
    scrivania castagno pargola con alzata libreria di pino
    cassa per la biancheria pargola uno
    cassa per la biancheria pargola due
    mobile bagno idem come sopra
    finestra cedro tre battenti
    2 finestre bagno cedro (uguali)per i due bagni
    finestra bagno arco per il terzo bagno
    specchiera bagno castagno tinta rosa (esperimento)
    scarpiera pargola noce bahia e laminato bianco
    cassettone laminato noce per la buonanima della nonna che lo voleva alto per vedere la tele
    recupero comodino faggio a gommalacca per mia nipote
    penisola ciliegio con vetrine quadrate al centro per il nipote
    2 comodini castagno pargoli
    Ultima modifica di blackbombay : 12-06-2010 alle ore 00.12.40
    Secondo il mio piccolissimo parere..............

  4. #24
    Data registrazione
    29-12-2008
    Residenza
    piove di sacco pd
    Messaggi
    731

    Predefinito

    Caro Danilo, hai perfettamente ragione. Anni fà, anzi molti anni fà, andai a lavorare in un posto ai confini del mondo ed alcuni amici mi dissero "se ce la fai a resistere là potrai superare con tranquillità tutte le problematiche ovunque ti troverai". E, in verità, fu così. Sottoposto a stress, a pressioni, e feroci critichecontinuai per la mia strada; prima di rispondere alle critiche, per abitudine, lasciavo passare alcuni giorni (giusto il tempo di interiorizzarle, meditare e cercare di comprenderle) e più il tempo trascorreva e più mi convincevo che in fin dei conti non erano poi tanto atroci, anzi!!! Sta poi a noi cercare di fare una consona valutazione della critica, cercando di essere il meno possibile miope. La critica, lì per lì, al primo impatto, può anche dar fastidio ma se poi ci pensi bene vedrai che a qualcosa serve, quantomeno anche a capire che il critico (a volte) ne sa meno di te. Tutto serve:
    CIAO Ennio

  5. #25
    Data registrazione
    19-12-2007
    Residenza
    Ischia
    Età
    55
    Messaggi
    1,715

    Predefinito

    Ops!!!!!!!!!!!
    Ho dimenticato l'arredamneto bar..............
    Porta tre battenti toulipier tinto noce vetro antiinfortuni cm 270
    copertura banco bar touliper colore verde tirato con lo straccio per far vedere le venature
    banco cassa-schedine-sigarette come sopra
    pedane per ml circa 10 multistrato di pioppo con copertura di plastica anti scivolo anti caduta anti tutto
    stigliature a muro che richiamano lo stile del banco in tamburato con riporti di tulipier
    vetrina con mensole per liquori ordinata e comprata perchè mi scocciavo di farla
    armadio chiudi condizionatore per far respirare lo stesso e non far rientrare l'aria caldo dentro.
    i lavori per terzi eseguiti quando ero a bottega a imparare o fatti a casa mia per altri te li risparmio sennò ci vuole il vecchio e l'antico testamento per farteli capire tutti
    Secondo il mio piccolissimo parere..............

  6. #26
    Data registrazione
    19-12-2007
    Residenza
    Ischia
    Età
    55
    Messaggi
    1,715

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da ennius Visualizza messaggio
    Caro Danilo, hai perfettamente ragione. Anni fà, anzi molti anni fà, in fin dei conti non erano poi tanto atroci, anzi!!! Sta poi a noi cercare di fare una consona valutazione della critica, cercando di essere il meno possibile miope. La critica, lì per lì, al primo impatto, può anche dar fastidio ma se poi ci pensi bene vedrai che a qualcosa serve, quantomeno anche a capire che il critico (a volte) ne sa meno di te. Tutto serve:
    Sono d'accordo con te,però se a una mia critica mi viene risposto che devo far vedere i lavori fatti o il diploma di criticologo perchè non sanno incassare e fare tesoro della cosa, allora io mi arrabbio e gli scrivo una parte dei lavori eseguiti nella mia carriera di falegname- hobbhysta ,da solo o in collaborazione con vari amici-,così almeno per una settimana si stanno zitti che devono leggere la lista......................
    Secondo il mio piccolissimo parere..............

  7. #27
    Data registrazione
    29-12-2008
    Residenza
    piove di sacco pd
    Messaggi
    731

    Predefinito

    Ma tu non devi arrabbiarti! Sai quanti critici non hanno mai esercitato la professione oggetto della (scusa la ripetizine) critica. Giorni f� qualche amico del forum (mi sembra Vito) aveva tirato in campo (anche esaltandolo) Vittorio Sgarbi; beh non mi risulta che abbia mai dipinto, eppure gode di ottima fama (come critico). Senza citare nomi, ci sono stati ottimi allenatori di calcio (famosi anche a livello nazionale) che non sono mai stati neanche discreti giocatori di football eppure ..... Ci sono politici che ................beh lasciamo perdere che � meglio. Tutto questo per dire che, per essere un critico, non occorre aver esercitato e quindi tantomeno necessita far vedere quello che si vale postando i propri lavori. Sta a chi legge valutare se il valutatore vale o se � semplicemente uno che si diverte a sparare su tutto e senza senso. Beh, in quest'ultimo caso ( e mio avviso tu non rientri in questa fattispece) , basta non darci peso e sorvolare. >Dal momento per� che pi� di qualcuno risponde, vuol dire che ci sono persone che prendono (condividendola o meno) in considerazione la tua critica e questo gi� basta.
    Noi esseri umani siamo abbastanza strani: vorremmo delle critiche ma del tipo : " bravo, bello, complimenti, ecc. ecc." per� questo non serve alla crescita professionale. Serve solo ad accontentare una persona, proprio � come spesso fanno i datori di lavoro che ti dicono bravo, bravo, bravo per� non posso darti un centesimo in pi� sulla busta paga

    Scusami e scusatemi se sono stato prolisso e se sono andato "fuori tema" ma desideravo dire la mia.

    PS: ah, un famoso psicologo scriveva: ricordati che mentre tu giudichi una persana, ci sono 100 persone che ti stanno giudicando.
    Ciao a tutti
    CIAO Ennio

  8. #28
    Data registrazione
    19-12-2007
    Residenza
    Ischia
    Età
    55
    Messaggi
    1,715

    Predefinito

    Sono d'accordo sulla tua analisi,però mi dà fastidio il fatto che poi leggi tra le righe qualche parola di scherno per volersi rifare della loro ignoranza.
    a prescindere dai lavori,si attaccano alla statura,sono un metro e ottantavogliadicrescere,al modo di scrivere,molto spesso scrivo vongole per incrementare il congelatore per la famosa spaghettata,ai lavori eseguiti,e qui stendo un pietoso velo su tutti i professori che "quali cerniere usare per una porta di sottoscala di duemetri e quaranta?"
    Risposta: devi chiedere a kingkong.........................
    poi magaqri glielo fai notare e ti trovi col reato di lesa maestà da cui difenderti.
    che gli vuoi rispondere a un cretino del genere?
    vabbè
    è notte
    morfeo mi chiama
    buonanotte
    Secondo il mio piccolissimo parere..............

  9. #29
    Data registrazione
    12-06-2009
    Residenza
    COSENZA
    Età
    58
    Messaggi
    2,059

    Predefinito

    Se non riesci a mandarci le foto di tutte le cose che hai elencato giuro che vengo li

    e te le faccio io le foto, però questo di costerà caro come diceva il grande Totò

    ....vitto alloggio lavatura stiratura e..........




    Ultima modifica di cosimocs : 12-06-2010 alle ore 06.46.53

  10. #30
    Data registrazione
    28-01-2009
    Residenza
    torino
    Età
    39
    Messaggi
    345

    Predefinito

    ce una cosa che non riesco proprio a capire delle persone, ne so se mai la capirò.
    chiamiamola "partitismo", che è molto peggio della mancanza di tatto o di un atroce critica.
    L'unico che ha detto a danilo che non condivide certi suoi modi spiegando bene il perche è stato Vito, appoggiato poi da Ivan.
    Ma se Danilo e arrivato addirittura ad aprire un tread sull'argomento è perche in altre sezioni è stato criticato da molti (che mi pare non fossero ne Vito ne ivan) il suo modo di fare, ma ecco che per magia la maggior parte di chi lo criticava si accoda ai giudizi degli altri chiedendogli di non smettere. Qualcosa non mi torna.

    SE PENSATE UNA COSA NON ABBIATE PAURA DI PORTARE AVANTI IL VOSTRO PENSIERO, NON VI NASCONDETE NEL GRUPPO PIU NUMEROSO QUASI COME SE ABBIATE PAURA DI ESSERE DISCRIMINATI PER PENSARLA DIVERSAMENTE...

    Come gia ti ho detto una volta danilo apprezzo molto le tue critiche perche per carattere mi stimolano a pretendere di piu da me stesso e non mi offendo facilmente e in particolare detesto il "buonismo". CONTINUA A MASSACRARE TUTTI
    ...MA IL CIELO E' SEMPRE PIU BLU !!!

Regole di scrittura

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •