annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

il primo violino di Michele

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • chiocciola
    ha risposto
    ma... ma.... mi sono appena letto tutta la discussione d'un fiato e... dov'e' il resto?

    complimentissimi, si vede che c'e' molta passione dietro al tuo lavoro. mi piacerebbe un giorno costruirne uno... prima magari una chitarra, che penso sia piu' semplice da fare.

    Lascia un commento:


  • michelegeppe
    ha risposto
    Pier,ti ho mandato un pm....

    Lascia un commento:


  • michelegeppe
    ha risposto
    Ciao Pier,grazie tante,il libro che è la bibbia dei liutai si intitola:"I segreti di Stradivari" di Sacconi,purtroppo non lo stampano piu',ma in rete lo si puo' trovare,magari in pdf....
    Zac,nessuna attivita' commerciale,grazie per la disponibilita'.

    Lascia un commento:


  • 53ZAC
    ha risposto
    Originariamente inviato da michelegeppe Visualizza il messaggio
    Ho creato un blog personale,vorrei aggiungere il link del forum,posso?
    Se non è un sito relativo ad una tua attività commerciale (quindi pubblicità), nessun problema.

    Ciao

    Lascia un commento:


  • nikita51
    ha risposto
    Ciao Michele
    tralascio i complimenti anche perchè non saprei cosa aggiungere più di quello che è stato scritto da altri appasionati di questo mondo meraviglioso che è il legno. Purtroppo io sono vecchio per poter rincorrere quello che tu hai fatto con tanta passione e tanto tempo che hai dedicato per creare questa stupenda opera; qualche anno fa mi ero collegato ad internet per trovare qualche filmato che spiegava come si costruisce un violino, ma ho trovato solo degli spezzoni su youtube ma niente di particolareggiato come il tuo lavoro che in tanti mesi e con tante immagini hai incuriosito parecchi di noi amanti del legno. Come si sul dire in questi casi: "il silenzio è d'oro" davanti ad un'opera di questo genere. Una cosa volevo chiederti riguardo al libro che ti sei ispirato, mi piacerebbe sapere l'editore e dove posso trovarlo, o meglio se per questi libri particolari hai avuto difficoltà nel reperirlo. Ringraziandoti ancora per la tua grande capacità (da far invidia anche al più esperto dei liutai) e la tua pazienza nel pubblicare il tuo bellissimo lavoro fatto tutto a mano senza utilizzare macchine particolari. Ciao e continua ancora così come hai dimostrato finora.
    Pier.

    Lascia un commento:


  • michelegeppe
    ha risposto
    Ho creato un blog personale,vorrei aggiungere il link del forum,posso?

    Lascia un commento:


  • michelegeppe
    ha risposto
    grazie

    Ciao a tutti,scusate la mia lunga assenza,ho avuto poco tempo per seguirvi,ma vedo che avete continuato a leggere e scrivere,grazie tantissimi per i complimenti,vedrete che sto violino lo finiro' prima o poi....

    Lascia un commento:


  • dario1967
    ha risposto
    mi.... questo post me lo stavo perdendo non conoscevo michele leggendo tutto non posso far altro che farti i miei piu' sinceri complimenti sei un vero genio,adesso pero' lo voglio vedere e sentire questo violino ciao a presto

    Lascia un commento:


  • pinella
    ha risposto
    Ho letto il post, tutto d'un fiato! Un lavoro avvincente, fatto con l'anima!
    Complimenti, ti auguro ti dia tante soddisfazioni"

    Lascia un commento:


  • ArciVinc
    ha risposto
    Uhhhhhh, preso respiro!!! Michele è fantastica la tua opera, e la perizia anche nel fare tutto il resto!! alla Kitty a quest'ora le staccherei un orecchio, quello col fiore di cotto !!

    Ho visto tutte le foto in dettaglio, e non ho parole... spero di vedere presto il completamento!!

    Ciao e complimentissimi.

    Lascia un commento:


  • michelegeppe
    ha risposto
    Ciao Aleappi,grazie per i complimenti,spero non ti sia annoiato a leggere,continua a seguirmi,grazie ancora ciao.....

    Lascia un commento:


  • aleappi
    ha risposto
    Ciao Michelegeppe, non ho visto neanche la metà del tuo lavoro ma già mi sento in dovere di farti i miei più sentiti complimenti per quello che stai realizzando e per come lo stai facendo!
    Grazie di averci reso partecipi!

    Lascia un commento:


  • michelegeppe
    ha risposto
    Ciao Luca,grazie tante.
    La meravigliosa citta' di Noto, citta' barocca,ci sono stato ad ammirarla....
    buoni trucioli...

    Lascia un commento:


  • ptcaruso
    ha risposto
    Da conterraneo e amante della musica e dilettante per quanto riguarda il legno, non posso che complimentarmi per questa meravigliosa storia, storia di una passione e di un'ambizione, cose meritevolissime di elogio.
    Ti rinnovo i miei complimenti, e non vedo l'ora di ammirare il capolavoro terminato.
    Ciao Luca

    Lascia un commento:


  • michelegeppe
    ha risposto
    Grazie Otagen,ce la mettero' tutta.
    Pultroppo sono un po' indaffarato per via di altre costruzioni,tipo la cover in legno per il mio telefonino e la cucina, per giocare, in legno per mia figlia......
    buon legno.......................

    Lascia un commento:

Sto operando...
X