annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cassa quasi Garganica...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cassa quasi Garganica...

    IMG_20210909_105419.jpg Ciao ragazzi,
    scrivo poco perché il mio iPad non accetta la nuova release del sito, ma siccome avevo le foto di questo
    lavoro sul tel ho pensato di condividerle con voi.
    Sono due casse che andranno a contenere un
    corredo nuziale, mi erano state commissionate due

    scatole ma ho pensato bene di non farmi scappare
    l'occasione di fare una cosa per me più gratificante.
    Due casse alla quasi Garganica in toulipier e multistrato
    di pino incollato fenolico, la fattura è tecnicamente
    più semplice rispetto alla fattura classica nel senso
    ???????che i pannelli sono la parte pprtante
    Michele

  • #2
    Ciao Michele, bello rileggerti. Mi piacciono! Sono quindi le casse che conterranno la (DOTE) ? L'apertura è dall'alto? Come le finirai?
    rimanere allievo é il segreto di ogni maestro. J.S.
    L'Arte è la parte nobile di ognuno di noi che non è ostaggio nè del tempo nè del denaro

    Commenta


    • #3
      È stato uno dei pochi lavori fatti all'insaputa della
      committenza, fortunatamente la sposa ne è stata
      entusiasta, forse anche troppo ( incinta all'ottavo mese, per la gioia quasi mi sgravava in bottega).
      Si dovranno contenere la dote,
      hanno una capienza di circa 1/2 mc a cassa.
      L'apertura è dall'alto, al contrario della mia consuetudine non le farò a tampone,
      probabilmente un paio di mani impregnante o
      gommalacca a pennello e cera a finire.
      Michele

      Commenta


      • #4
        Bene, spero ce le mostrerai una volta ultimate.
        rimanere allievo é il segreto di ogni maestro. J.S.
        L'Arte è la parte nobile di ognuno di noi che non è ostaggio nè del tempo nè del denaro

        Commenta


        • #5
          Belle Michele, complimenti
          Matteo


          Non cercare il favore della moltitudine, raramente essa si ottiene con mezzi leciti e onesti, cerca piuttòsto l'approvazione dei "pochi", ma non contare le voci, soppesale.
          Kant.

          Commenta


          • #6
            Bel lavoro-Complimenti
            “Un artista deve imparare... che lavora per il lavoro stesso, non per l'approvazione.”
            Erica Jong

            Commenta


            • #7
              Belle casse buon lavoro ma quel multistrato.scusami ma secondo me ci stavano meglio dei pannelli costruiti da te.

              Commenta


              • #8
                Se avessi costruito i pannelli in legno fatti da me,
                avrei dovuto fare una cassa di tipo classico e quindi
                avrei dovuto togliere il "quasi" al Garganico, con un
                più che sensibile aumento del costo.
                I pannelli in legno massello non possono essere portanti per via delle dilatazioni stagionali, quindi
                il mobile andava strutturato a telai portanti e i pannelli
                Inseriti a secco in questo. Qui é diverso, il multistrato
                non ha movimenti e può essere usato come
                elemento portante. Tutto ciò solo per il contenimento
                del costo. Mi sono state commissionate due simil
                scatole ed io allo stesso prezzo ho realizzato
                due simil casse classiche.
                Michele

                Commenta


                • #9
                  Scusami ma guardando il tuo lavoro mi sembrava che qualcosa non quadrante dal punto di vista estetico , che comunque è un bel lavoro . Non ho fatto il ragionamento del costo . Io comunque ragiono da hobbista.

                  Commenta


                  • #10
                    Dal punto di vista estetico una cassa in quella tipologia è esattamente così, può non incontrare
                    il gusto di chi la guarda ma dubito che da una
                    foto d'insieme come quella che ho postato se ne
                    possa dedurre altro, nel senso che tutti gli
                    escamotage per renderla "facile", ma comunque
                    estremamente efficiente, non sono visibili, a meno
                    che uno non la visiona dal vivo.
                    A un occhio attento ed esperto risulta evidente che
                    il pannello inferiore è appunto un pannello perché
                    molto improbabile, vista la larghezza, che possa
                    trattarsi di massello.
                    Il fattore costo e la stabilità nel tempo che credo
                    di poter certamente assicurare mi hanno fatto
                    ?????propendere per questa tipologia.

                    80 € di toulipier e 200 € di pannelli questo é il costo
                    dei materiali


                    Michele

                    Commenta


                    • #11
                      Hai fatto un bel lavoro come ho scritto E penso che comunque hai capito quello che volevo dire.
                      Ultima modifica di gianni69; 19-09-2021, 01:33.

                      Commenta

                      Sto operando...
                      X